Le spiagge più belle dell’Isola d’Ischia

Le-spiagge-più-belle-dIschia-e1596272019841.jpg

Foto di @pezz.mariagrazia

La calda estate della Campania invoglia a passare belle giornate a mare e sulle belle spiagge della nostra terra. Napoli da Vivere continua a parlarvi di questi posti meravigliosi dedicando uno speciale alle spiagge più belle, o solo più conosciute, dell’isola verde, l’isola d’Ischia, luogo amato e frequentato da sempre da tanti turisti italiani e stranieri.

 

 

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta dei luoghi più belli della Campania presentandovi stavolta una breve guida alla spiagge più belle e conosciute dell’Isola d’Ischia. Vi abbiamo già parlato delle migliori spiagge di Napoli e delle immediate vicinanze dove poter fare un bagno in acque bellissime senza allontanarsi troppo dalla città e poi delle spiagge più belle della costiera amalfitana.

Oggi parliamo di quelle dell’isola d’Ischia che è piena di belle spiagge ma è anche nota per le acque termali ricche di minerali. E a Ischia le sorgenti termali ci sono anche sulle spiagge come quella della Baia di Sorgeto, una piccola cala famosa per l’acqua termale.

Ma tutta l’isola è amata principalmente per le belle spiagge che attraggono ogni anno migliaia e migliaia di turisti da tutto il mondo. Di seguito un piccolo elenco delle spiagge più belle di Ischia, da Porto a Ponte, da Barano a Serrara Fontana, da Forio a Lacco Ameno, per passare delle ore nello splendido mare azzurro con acque cristalline.

La Spiaggia degli Inglesi

spiaggia degli inglesi ischia

Foto di @ykraco – Spiaggia degli Inglesi ad Ischia

La spiaggia degli Inglesi è una piccola striscia balneabile, nel comune di Ischia, che offre il relax di  una graziosa caletta un po’ più appartata ed è un’alternativa agli stabilimenti attrezzati della zona. Un luogo protetto con i fondali che si abbassano gradualmente e poco sole perché ha l’esposizione verso il nord.

La Spiaggia di San Pietro

Spiaggia di San Pietro Ischia

Foto di @ischia_isola_da_scoprire – Spiaggia di San Pietro Ischia

A Ischia Porto si trova a soli 150 metri dalla piazzetta e dal centro storico di Ischia la spiaggia di San Pietro, che è vicina anche ai luoghi della movida ischitana. Una spiaggia comoda, con tutti i servizi, ma in piena estate è la più affollata ma anche la più amata. Si può dire che inizia dal porto e termina quasi ad Ischia Ponte arrivando quasi alla spiaggia dei Pescatori ed è anche conosciuta come il Lido d’Ischia. E’ comunque molto ben attrezzata con tanti stabilimenti balneari e bar e ristoranti e piace anche perché ha i fondali bassi grazie a delle scogliere frangiflutti.

Spiaggia dei Pescatori a Ponte

Spiaggia Dei Pescatori Ischia

Foto @fabio.penna.50 -Spiaggia Dei Pescatori Ischia

La Spiaggia dei Pescatori è vicina a Ischia Porto, a quasi 200 metri dall’ingresso dell’antico Borgo di Ischia Ponte, e si chiama così perché una volta era utilizzata solo dai pescatori. Guarda su Procida e Vivara e è di fronte al magnifico Castello Aragonese che è sulla destra e vicina alle casette del borgo della Mandra. La spiaggia in parte è attrezzata e in parte è spiaggia libera e, sull’arenile si trovano spesso le barche di legno dei pescatori tirate a secco.

La Spiaggia di Cartaromana

spiaggia cartaromana ischia

Foto di @joseph_emme – Spiaggia Cartaromana Ischia

Vicina a Ischia Ponte si trova in località San Michele la Baia di Cartaromana. Per scendere sulla spiaggia c’è un sentiero fatto di scalini in pietra lavica che conduce alla spiaggia di Cartaromana. E’ difficile da raggiungere ed è tra le meno affollate ma tra le più affascinanti anche perché sui fondali della baia c’è l’antica città romana sommersa di Aenaria. E’ molto panoramica con il Castello Aragonese davanti e poco più in là la Torre di Michelangelo e gli scogli di Sant’Anna. Le acque sono termali a tratti e ci sono anche fumarole sottomarine. Si raggiunge anche via mare da Ischia Ponte.

La Spiaggia dei Maronti

Spiaggia dei Maronti

Foto di @francescolp4- Spiaggia dei Maronti

La spiaggia dei Maronti nel comune di Barano è la più grande dell’isola ed è quasi di tre chilometri di costa con parcheggi e lidi. Il litorale è di sabbia fine ma ci sono anche zone rocciose, dette le “cave”, come Cava scura, dove ci sgorgano sorgenti di acqua termale che formano piccole piscine termali naturali. La spiaggia è anche raggiungibile dal mare dal borgo di Sant’Angelo con barcaioli.

Le spiaggie di Cava Grado e delle Fumarole

Spiaggia Di Cava Grado,St.Angelo

Foto di @margherita_patalano99 @gaetanogram – Spiaggia Di Cava Grado,St.Angelo

Nel territorio di Serrara Fontana ci sono due piccole spiagge poco note come Cava Grado, un piccolo lembo di sabbia poco conosciuto da cui si guarda l’isolotto noto come “la Torre” ed è il punto più a sud di tutta l’isola. Più conosciuta la piccola spiaggia delle Fumarole dove, dalla sabbia in alcuni punti esce del vapore caldo che, a volte, permette anche di cuocere del cibo.

La Spiaggia di Sant’Angelo

Sant'Angelo ad Ischia

Foto @_peppescherillo_ –
Sant’Angelo ad Ischia

Fino agli anni ’60 Sant’Angelo era un piccolo borgo di pescatori ma oggi è una delle mete più richieste del turismo anche internazionale. Oggi eleganza e lusso contraddistingue la spiaggia e il borgo di Sant’Angelo che è, per sua natura lontano dal turismo di massa ed è contraddistinto da case colorate che si affacciano sulla piccola piazza e sul porticciolo fanno da sfondo alla spiaggia. Anche in questa zona ci sono tante fonti termali.

La Baia di Sorgeto

Baia di Sorgeto Ischia

Foto @laurenswells – Baia di Sorgeto Ischia

Non c’è spiaggia nella Baia di Sorgeto, nel territorio di Forio, ma solo scogli ma è una insenatura assolutamente da non perdere perché piena di acqua termale che consente, ai più temerari, di fare il bagno in qualsiasi mese  dell’anno. Gli amanti della zona fanno il bagno anche di notte con la luna che si specchia sul mare sempre caldo grazie alle acque termali. Un luogo magico.

La Spiaggia di Citara

Spiaggia Di Citara ischia

Foto @gabbianobeach – Spiaggia Di Citara Ischia

La spiaggia di Citara si trova nella zona Ovest dell’isola vicino a Punta Imperatore. La sabbia è fine e il mare è di un bel colore blu turchese e non è profonda perché il fondale scende dolcemente. Ci sono molti stabilimenti tra cui il Poseidon con molteplici acque termali.  Le legende vogliono che il nome derivi da Venere Citarea la dea avrebbe pianto Adone.

Spiaggia della Chiaia  

Spiaggia della Chiaia Ischia

Foto @gigicario – Spiaggia della Chiaia Ischia

Una delle spiagge più conosciute di Ischia è la spiaggia delle Chiaia vicina al centro di Forio e facilmente raggiungibile. Circondata da alte scogliere la spiaggia ha un fondale sabbioso che la rende accessibile anche ai bambini. La spiaggi presenta una sabbia fine e si alternano numerosi stabilimenti, con bar e ristoranti.

La Spiaggia di San Francesco a Forio

La Spiaggia di San Francesco a Forio Ischia

Foto @ hoteltritoneischia – La Spiaggia di San Francesco a Forio Ischia

La spiaggia di San Francesco ha numerosi stabilimenti balneari ed molto frequentata dai giovani e famiglie. E’ la spiaggia di Forio, vicino al porto e a Punta Caruso facilmente raggiungibile in auto o in alternativa in bus .

La Spiaggia di San Montano

baia di san montano ischia

Foto di @ claraphd – Baia di San Montano Ischia

La Baia di San Montano, che si trova a Lacco Ameno è un piccolo angolo di paradiso con una sabbia cristallina e una bella vegetazione che la circonda nella sua forma a mezzaluna. E’ caratterizzata da un basso fondale che consente riposanti passeggiate in acqua ma per nuotare bisogna camminare un po. Una parte della baia è occupata dal parco termale del Negombo con tante piscine di acqua termale.

 © Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Vedi gli altri luoghi splendidi di Napoli e della Campania con Napoli da Vivere

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend