Cappella dei Bianchi della Giustizia, eccezionale riapertura | Scoprire Napoli

Cappella-dei-Bianchi-della-Giustizia-eccezionale-riapertura.jpg

Ristrutturata e riaperta al pubblico la Cappella della Confraternita dei Bianchi della Giustizia che si trova nel cortile dello storico Ospedale degli Incurabili: un luogo bellissimo e straordinario 

 

 

Riaprirà nel prossimo fine settimana uno dei gioielli della città di Napoli da tempo chiuso al pubblico. Parliamo  della Cappella della Confraternita dei Bianchi della Giustizia che si trova nel cortile dello storico Ospedale degli Incurabili e che veniva, tradizionalmente, aperta a tutti solo due volte l’anno per le funzioni di Pasqua e dell’Assunta.

All’interno del complesso ospedaliero di Santa Maria del Popolo degli Incurabili esiste dunque un altro gioiello che aprirà a breve e sarà visitabile. La cappella della confraternita dei Bianchi fu aperta nel 1525 e nel 1862 fu chiusa e sarà ora stata riaperta, assieme agli altri ambienti storici dell’Arciconfraternita dei Bianchi della Giustizia, grazie alla collaborazione tra la Diocesi di Napoli, l’Arciconfraternita dei Bianchi della Giustizia e l’associazione “Il Faro d’Ippocrate” che cura il Museo delle Arti Sanitarie e l’altro capolavoro che è la Farmacia storica degli Incurabili.

La Cappella dei Bianchi nel 1534 fu intitolata a Santa Maria Succurre Miseris e conserva ancor oggi bellissime opere d’arte tra cui la volta affrescata da Giovan Battista Beinaschi, la famosa scultura detta “La Scandalosa”, gli affreschi di Paolo De Matteis raffiguranti membri eminenti della confraternita nella sagrestia,  la “Madonna con bambino” opera di Giovanni da Nola, le sculture di Lorenzo Vaccaro; le pitture di Camillo Spallucci e tante opere d’arte che saranno visibili a breve.

La riapertura al pubblico della Cappella dei Bianchi

Sabato 15 luglio 2017 la cappella dei Bianchi sarà riaperta al pubblico grazie all’associazione “il Faro di Ippocrate” che gestisce il Museo Delle Arti Sanitarie e la Farmacia Storica degli Incurabili. Ci saranno tre visite guidate alle 9:15, 10:15 e 11:15 che durano mediamente durata di 45 minuti. Per partecipare c’è un contributo di 8 euro e la prenotazione è obbligatoria. tel. 081440647. Museo Delle Arti Sanitarie e Farmacia Storica degli Incurabili – Via Maria Longo, 50, 80138 Napoli  Museo arti sanitarie 

Maggiori informazioni evento facebook

Vedi gli altri luoghi splendidi di Napoli con Scoprire Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend