Metro Centro Direzionale a Napoli: il tetto avrà il volto di Virgilio

Metro-1-Centro-Direzionale-a-Napoli-il-tetto-avrà-il-volto-di-Virgilio.jpg

Foto © Paolo Barbuto

Nel 2019 aprirà la Stazione dell’arte della Linea 1 al Centro Direzionale 

 

Napoli è l’unica città al mondo con un museo accessibile a tutti distribuito tra le stazioni della metropolitana. Metro dell’arte è un progetto che ha voluto rendere più accoglienti e piacevoli i luoghi della mobilità pubblica, facendo in modo che tutti possano ammirare la bellezza di alcune tra le più belle opere dell’arte contemporanea.

Entro la fine del 2019 il patrimonio artistico della Linea 1 si arricchirà con una nuova stazione dell’arte, il Centro direzionale. La parte superiore della stazione sarà realizzato in legno ondulato, ma la vera sorpresa sarà sul tettosarà visibile solo dal cielo. Ci sarà, infatti, una particolarissima opera dell’artista Jorge Rodriguez-Gerada, un imponente ritratto del poeta Virgilio.

Originariamente erano previste delle mattonelle ma in corso d’opera si è deciso di realizzare un’opera unica.

Metro Centro Direzionale a Napoli

Il volto di Virgilio tra i grattacieli del Centro direzionale

La stazione Centro direzionale della linea 1 della metro di Napoli è in via di realizzazione ed è stata progettata dall’architetto Benedetta Tagliabue. L’opera riguardante il tetto, invece, è più recente e con il volto di Virgilio offrirà uno spettacolo sorprendente ai grattacieli circostanti e agli aerei che lo sorvoleranno.

L’artista Rodriguez-Gerada è conosciuto in tutto il mondo per i suoi interventi di land art. La scelta del volto di Virgilio è stata fatta visto il legame del poeta con la città dalla leggenda dell’uovo sepolto sotto le fondamenta di Castel dell’Ovo sull’isola di Megaride, da cui poi prese il nome.

Un’altra tappa importante per la metropolitana di Napoli che ci fatto scoprire l’antico porto di Neapolis e ci ha restituito anche delle navi romane in buono stato. 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top