Riapre il Parco Archeologico di Longola: il villaggio dell’età del bronzo vicino Pompei

Parco-Archeologico-Naturalistico-di-Longola.jpg

Ha riaperto al pubblico il Parco Archeologico Naturalistico di Longola vicino Pompei, un villaggio della Età del Bronzo (XV-XIII sec. a.C.)

 

 

Ha riaperto alle visite del pubblico il Parco Archeologico Naturalistico di Longola a Poggiomarino, a qualche chilometro da Pompei, un villaggio databile nella fase avanzata della media Età del Bronzo (XV-XIII sec. a.C.) attribuito al popolo dei Sarrasti.

Uno straordinario, ma poco conosciuto, sito archeologico di Longola che è stato definito dagli archeologi una Venezia di 3500 anni fa. Il sito è molto importante perché per la prima volta in Campania è stato rinvenuto un abitato collocabile tra le fasi dell’età del Bronzo e la fondazione di Pompei.

Parco Archeologico di Longola

L’abitato era probabilmente un porto fluviale sulle rive del fiume Sarno, ed era costituito da tanti piccoli isolotti stretti tra canali di varie dimensioni, dotati anche di articolati sistemi per arginare e contenere le acque con palificazioni di legno conficcate verticalmente nel terreno.

Gli scavi hanno consentito di ritrovare resti di capanne e di alcune imbarcazioni. Gli archeologi credono che la zona fu abbandonata a causa di un’alluvione avvenuta all’inizio del VI sec. a.C. e che proprio da questa migrazione, unita a quella degli abitanti della valle superiore del Sarno, potrebbe essere nato l’insediamento della antica Pompei.

Dove si trova il sito di Longola e come visitarlo

Il sito è vicino a Poggiomarino che dista circa 30 Km da Napoli, 8 Km da Pompei e 36 da Salerno e si raggiunge tramite le autostrade Napoli-Salerno (A3) e Caserta-Roma (A30), oltre che dalla strada statale SS268.

Il sito è sempre aperto nei weekend, il sabato e la domenica con i seguenti orarti:

  • dal 6 aprile al 30 giugno delle 10:00 alle 13:00 e dalla 16:00 alle 19:00
  • dal 1 luglio al 15 settembre dalle 16 alle 23
  • dal 16 settembre al 31 ottobre delle 10:00 alle 13:00 e dalla 16:00 alle 18:00

Il prezzo di accesso al Parco durante i week-end è di 2 euro per gli adulti – fino a 18 anni ingresso gratuito. La prima domenica del mese l’ingresso è gratuito.

Parco Archeologico Naturalistico di Longola

Parco Archeologico di Longola

 

2 Replies to “Riapre il Parco Archeologico di Longola: il villaggio dell’età del bronzo vicino Pompei”

  1. finiello luisa ha detto:

    sito ben strutturato e utilissimo per chi come me piace vivere il suo territorio al meglio. Grazie per le vostre ben dettagliate informazioni.

    1. Rino Mastropaolo ha detto:

      Grazie
      Napoli da Vivere promuove tutto il nostro territorio ricco di posti stupendi e, a volte, poco conosciuti.
      Continui a seguirci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend