Le Mostre da non perdere a Ottobre 2020 a Napoli

napoli-liberty-3.jpg

Anche a Ottobre 2020 tante grandi mostre a Napoli e nelle vicinanze, nei grandi musei cittadini ed anche in particolari e suggestivi luoghi cittadini con importanti esposizioni da non perdere

 

 

 

Anche a Ottobre 2020 ci saranno tante interessanti ed importanti mostre a Napoli e nelle vicinanze segno di ripartenza della vita culturale della città. Ma ci sono anche altre mostre che sono state prorogate e che vi invitiamo a visitare perché ne vale veramente la pena.

Le mostre vanno ad aggiungersi al grande e straordinario patrimonio culturale della città di Napoli che richiama sempre tantissimi visitatori che vengono per ammirare i tanti posti bellissimi della città. Potete approfondire le mostre cliccando sul link alla fine della descrizione sintetica, che in alcuni casi troverete a breve.

Le mostre da non perdere a Napoli

Al Museo Nazionale di Capodimonte una grande mostra su Luca Giordano

Dal giorno 8 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021 presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli si terrà la mostra dal titolo “Luca Giordano, dalla Natura alla Pittura”. In esposizione 90 straordinarie opere che arrivano dai musei e istituzioni napoletane, italiane e estere. Luca Giordano a Capodimonte

Napoli Liberty. N’aria ‘e primmavera: una mostra da non perdere a Palazzo Zevallos Stigliano

A Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale di Intesa Sanpaolo a Napoli, dal 25 settembre 2020 al 24 gennaio 2021 si terrà la mostra Napoli Liberty. N’aria ‘e primmavera. Una mostra bella e originale che presenta più di settanta opere, tra dipinti, sculture, gioielli e manifatture varie, e che ci consente di conoscere la diffusione del Liberty a Napoli nel periodo che va dal 1889 al 1915. Napoli Liberty.

Gemito. Dalla scultura al disegno: una mostra al Museo di Capodimonte

Dal 10 settembre al 15 novembre 2020, al Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli, si terrà la mostra Gemito. Dalla scultura al disegno un progetto di Sylvain Bellenger, che presenterà ben 150 opere del grande artista napoletano tra sculture, dipinti e disegni suddivisi in nove sezioni tematiche e che si concentrerà sulle sue “donne”, i due grandi amori della sua vita Gemito. Dalla scultura al disegno

A Castel dell’Ovo a Napoli la mostra Estasi di Marina Abramović 

Dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021 riparte la cultura a Napoli con la mostra Estasi di Marina Abramović che sarà ospitata all’interno del mitico Castel dell’Ovo di Napoli. Marina Abramović è la madre della performance art, e presenta Estasi un ciclo di video denominato “The Kitchen. Homage to Saint Therese”, un’opera molto significativa nella quale Marina Abramović si relaziona con una delle più importanti figure del cattolicesimo, Santa Teresa d’Avila. Estasi di Marina Abramović 

Etruschi e il Mann: la mostra al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Fino al 31 maggio 2021 oltre 600 reperti per un’esposizione che abbraccerà un arco temporale di circa sei secoli (X- IV sec. a.C.) e cercherà di ricostruire le fondamenta storiche di questa popolazione, la cui grandezza derivava anche dal controllo delle risorse di due fertilissime pianure, quella padana nel Nord e quella campana nel Sud. Etruschi e il Mann

La grande Napoli Borbonica in mostra a Capodimonte

Prorogata fino al 20 settembre nel Museo di Capodimonte, la bella mostra Napoli Napoli… di lava, porcellana e musica, che racconterà la storia di Napoli capitale del Regno dal 700 all’800. Oltre 1000 oggetti nelle 18 stanze dell’Appartamento Reale Napoli Napoli… di lava, porcellana e musica.

Almost Home: la casa dell’attivista Rosa Parks a Palazzo Reale di Napoli

Entrata libera a Palazzo Reale di Napoli per “The Rosa Parks House Project” di Ryan Mendoza. Nel Cortile d’Onore di Palazzo Reale si potrà vedere la casa dell’attivista afroamericana Rosa Parks, che nel 1955 diventò il simbolo della lotta per i diritti civili degli afroamericanAlmost Home

Santiago Calatrava: Nella luce di Napoli in mostra al Museo di Capodimonte

Prorogata a Capodimonte – Ben quattrocento opere, tra sculture, disegni e maquette di Santiago Calatrava, una fra le menti creative più brillanti dei nostri giorni e grande artista contemporaneo, saranno fino al 10 maggio al Museo di Capodimonte. Lo spagnolo Santiago Calatrava è architetto, ingegnere, pittore, scultore, disegnatore e vero artista contemporaneo. Santiago Calatrava: Nella luce di Napoli

Manga Made in Italy alla Fondazione Foqus ai Quartieri Spagnoli

Dal 29 settembre al 31 ottobre 2020 negli spazi di FOQUS ai Quartieri Spagnoli di Napoli si terrà la mostra Manga made in Italy organizzata dal Comicon nell’ambito del programma COMICON EXTRA. In mostra alcune fra le più iconiche esperienze di fumetti fortemente ispirati ai manga. Manga Made in Italy

Le opere di Jan Fabre al Pio Monte della Misericordia

Quattro nuove opere dell’artista Jan Fabre, splendide sculture in corallo rosso, saranno esposte al Pio Monte della Misericordia presso la Cappella dell’Istituto, dove si trova già lo straordinario quadro del Caravaggio, “le sette opere della misericordia” del 1607, e poi altri capolavori di Battistello Caracciolo, Luca Giordano e altri grandi artisti. Le opere di Jan Fabre al Pio Monte 

 Da Scugnizzi a Marinaretti: mostra gratuita nell’ex Base Nato di Bagnoli

Una interessante mostra foto-documentaria gratuita sarà visibile fino ad ottobre nel Parco S. Laise (ex area Nato di Bagnoli). La mostra ci racconta, attraverso fonti d’archivio con foto e documenti originali, il particolare esperimento educativo che ebbe luogo a Napoli tra il 1913 e il 1928 al fine di recuperare a una vita sana i cosiddetti scugnizzi, bambini e ragazzi di strada La nave scuola Caracciolo

Senso Viviani: una mostra nella Chiesa delle Anime del Purgatorio a Napoli

Fino all’11 ottobre A 70 anni dalla scomparsa dei Raffaele Viviani, avvenuta nel 1950 una mostra e tanti eventi di poesia e musica rendono omaggio al grande drammaturgo, attore, poeta e regista napoletano nella Chiesa delle Anime del Purgatorio ad Arco in via tribunali a Napoli. La mostra dal titolo “Senso Viviani” propone un’istallazione fotografica a cura del fotografo Luciano Ferrara e dell’associazione Noos. Senso Viviani

Il Senso del Sacro, D’improvviso un altro mondo nella Cappella Palatina di Castel Nuovo

Dal 14 settembre al 18 ottobre al Maschio Angioino la Terza Edizione della Rassegna di Arte Contemporanea promossa dalla Curia di Napoli per la ricorrenza di San Gennaro. La pandemia che ci ha travolti inaspettatamente, ha messo a dura prova l’umana fragilità, tema predittivo dello scorso anno. Ma “la visione di un futuro diverso, plasmato dall’utopia della speranza è la grande promessa, che prima di farsi categoria politica, deve tradursi in immagine, figura, narrazione artistica” – così padre Adolfo Russo scrive agli artisti, invitandoli a rappresentare la difficile ora della nostra storia. Il Senso del Sacro

Tre capolavori di Caravaggio da vedere a Napoli

Forse non tutti lo sanno ma a Napoli ci sono ben tre grandi capolavori di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio. Tre grandi quadri stupendi tra cui l’ultimo capolavoro dipinto dal Caravaggio prima di morire. Scoprite dove sono nel nostro post. A Napoli tre capolavori di Caravaggio

Al Mann l’importante collezione Magna Grecia.

Ha riaperto al pubblico dopo più di 20 anni di chiusura, una delle più importanti collezioni del Museo Archeologico di Napoli: la collezione Magna Grecia. Storica collezione è una delle più ricche e pregevoli raccolte di antichità magno-greche.  la collezione Magna Grecia al Mann

L’esposizione permanente del Tesoro di San Gennaro soli 5 euro

Dall’8 agosto è visitabile di nuovo tutti i giorni lo straordinario Museo del Tesoro di San Gennaro a Napoli a soli 5 euro,. Potremo così ammirare uno dei tesori più importanti e preziosi al mondo dopo quello della Corona d’Inghilterra, Il Museo del Tesoro di San Gennaro a soli 5 euro

 Un nuovo museo a Napoli: apre a tutti il Circolo Artistico Politecnico

Nel centro di Napoli, in piazza Trieste e Trento 48, apre a tutti Palazzo Zapata che ospita il Circolo Artistico Politecnico. Il Museo apre con i suoi 600 dipinti, 4000 volumi, 80 sculture e una fototeca con più di 5000 fotografie.Apre il Circolo Artistico Politecnico

Complesso monumentale di Santa Chiara: storia, curiosità del Monastero e del Chiostro

Con il suo chiostro maiolicato, la storia e l’arte, il Monastero di Santa Chiara a Napoli è uno dei luoghi più straordinari di Napoli. Ecco tutto ciò che c’è da sapere prima della visita. Monastero di Santa Chiara

Tanti capolavori nella splendida Certosa di San Martino a Napoli

Ha riaperto l’intero percorso di visita dello straordinario Museo della Certosa di San Martino a Napoli insieme alla Chiesa, ai Chiostri ed ai giardini.La Certosa di San Martino è un luogo straordinariamente bello che si trova sulla collina del Vomero ed è visibile da tutto il centro di Napoli. Riapre la Certosa di San Martino a Napoli

Le mostre da non perdere vicino a Napoli

venustas pompei

Venustas. Grazia e bellezza a Pompei: in mostra i gioielli e i trucchi del mondo antico

Ritornano le mostre negli Scavi di Pompei e fino al  31 Gennaio 2021 nella Palestra Grande di Pompei ci sarà la mostra “Venustas. Grazia e bellezza” che ci farà conoscere gli ornamenti antichi legati al concetto di bellezza nel mondo antico. Creme, trucchi, bagni di profumo, specchi per ammirarsi, ornamenti per abiti e gioielli, amuleti, statuette e preziosi dedicati agli dei. Tutto questo e tanto altro troveremo a Venustas tra oggetti di vezzo e di moda per inseguire un’ideale di perfezione e bellezza. Venustas. Grazia e bellezza a Pompei

La Casa dell’Angelo: 5 Artisti per Ugo Marano a Pellezzano

Si terrà a Pellezzano fino all’11 ottobre, in provincia di Salerno, nelle cui vicinanze Ugo Marano nacque nel 1943, la mostra gratuita La Casa dell’Angelo: 5 Artisti per Ugo Marano che vuole rendere omaggio al Maestro , a quasi dieci anni dalla sua scomparsa, Ugo Marano. Nel Complesso Monumentale dello Spirito Santo a Pellezzano cinque artisti di spessore quali Paolo Bini, Antonio Buonfiglio, Christian Leperino, Ivano Troisi e Federica D’Ambrosio renderanno omaggio al Maestro Ugo Marano, attraverso le loro opere. La Casa dell’Angelo

Aperture serali e altre novità dal Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, 

Il MAV, il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, sarà aperto in via straordinaria fino a mezzanotte per tutti i giovedì del mese di agosto, con un’apertura speciale dalle ore 19.00 alle ore 24.00. (ultimo ingresso alle 23.00). Aperture serali del Museo Archeologico Virtuale di Ercolano

Apre il nuovo Museo Archeologico di Stabiae nella Reggia di Quisisana a Castellamare

Inaugurato da pochi giorni il nuovo Museo di Stabiae a Castellammare di Stabia in cui sono state esposte, dopo 23 anni, le raccolte dell’ex Antiquarium stabiano il Museo Archeologico di Stabiae

Il Museo Archeologico Georges Vallet riapre gratis in costiera Sorrentina

Ha riaperto al pubblico, con ingresso gratuito, il Museo archeologico della penisola sorrentina Georges Vallet a Piano di Sorrento, che si trova all’interno della grande e bella Villa Fondi De Sangro con il suggestivo giardino a picco sul mare a Piano di Sorrento. Il Museo Archeologico Vallet

L’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi al Museo diocesano di Pozzuoli

Dal 6 febbraio al 31 maggio 2020 al Museo diocesano al Rione Terra di Pozzuoli verrà inaugurata la mostra Ritornano i Magi allestita in occasione del ritorno dell’opera L’adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi. Una bella occasione per ammirare anche le altre opere del diocesano e visitare la grande Cattedrale del Rione Terra  che contiere grandi capolavori di Lanfranco, Stanzione, Beltrano, Fracanzano, de Ribera e della stessa Gentileschi. L’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend