Cosa fare a Napoli durante la settimana dall’11 al 16 settembre 2023: il Lunedì di Napoli da Vivere

ndv-san-domenico-maggiore-scaled.jpg

© Napoli da Vivere

Tanti eventi a Napoli e nelle vicinanze, gratuiti e non, durante la settimana che va da lunedì 11 a sabato 16 settembre 2023. Anche durante questa settimana tante cose da fare a Napoli in attesa del prossimo grande weekend

 

È appena finito un weekend pieno di eventi interessanti a Napoli ed anche il prossimo sarà altrettanto entusiasmante e pieno di cose da fare. Nel frattempo, diamo un’occhiata a cosa succede a Napoli durante la settimana che va da lunedì 11 a sabato 16 settembre 2023, perché ci sono alcuni eventi particolari che vogliamo già segnalarvi. Da tener presente che tra gli eventi che vi segnaliamo per questa settimana alcuni sono gratuiti.

Eventi gratuiti nella settimana da lunedì 11 a sabato 16 settembre 2023

A Napoli, a Piazza Municipio, la grande kermesse enogastronomica del Bufala Fest

Si terrà fino a lunedì 11 settembre 2023 la VII edizione del Bufala Fest 2023 a Napoli la grande festa che offrirà ai visitatori tanti stand di ottimo cibo con piatti realizzati esclusivamente con prodotti della filiera bufalina. Bufala Fest

Aperture serali al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, a soli 3 euro

Il MANN, di Napoli ripropone le aperture serali del giovedì per il mese di settembre 2023 con biglietto di soli 3 euro per i giorni di giovedì 14-21 e 28 settembre  2023 dalle 19:00 alle 22:30 con ultimo ingresso alle 22  Aperture serali al MANN

 Apre a Napoli il nuovo il Parco Urbano dell’ex Gasometro al Vomero

Venerdì 15 settembre 2023 alle ore 10 sarà inaugurato finalmente il nuovo Parco agricolo dell’Ex Gasometro in viale Raffaello al Vomero, dopo 20 anni di infiniti lavori. L’ingresso per l’inaugurazione sarà da Viale Raffaello. Apre a Napoli il Parco Urbano dell’ex Gasometro

A Napoli i tour letterari del giallo gratuiti in giro per la città

Continua il Festival del Giallo Città di Napoli che nei week end di settembre 2023 ci propone dei simpatici tour letterari del giallo, Tutti gratuiti che sono stati integrati nella rassegna degli eventi estivi del Comune di Napoli  “Vedi Napoli d’estate e poi torni”. Previsti dieci appuntamenti (il sabato e la domenica alle ore 10,30) per 5 itinerari. Prossimi 16 e 17 settembre 2023. Tour letterari del giallo

Concerti Gratis a Napoli in Campania fino  al 12 settembre 2023

Durante l’estate in tante cittadine della Campania si tengono molti concerti ed eventi musicali di sera quasi sempre in occasione delle varie sagre, feste patronali o di grandi eventi che si svolgono nei fine settimana. Di seguito alcuni per il prossimo weekend che va dal 7 al 12 settembre 2023  Concerti Gratis in Campania

Le Melodie di Parthenope: 111 spettacoli itineranti gratuiti di musica popolare a Napoli

Tanti eventi gratuiti a Napoli durante l’estate come “Le Melodie di Parthenope”, curata da Carlo Faiello, con 111 spettacoli itineranti di musica popolare dal 13 luglio al 30 settembre 2023 e poi anche 9 concerti in programma a Napoli Centro, Napoli Est, Napoli Ovest e a Barra (dal 31 agosto al 24 settembre). Le Melodie di Parthenope

Come prenotare l’ingresso alle Spiagge Libere a Posillipo

Tempo ancora piacevole per un bagno e c’è un sistema di prenotazione online per prenotare l’ingresso in alcuni tratti di spiaggia libera di Posillipo a Napoli. Disponibili quest’anno 450 posti sulla spiaggia delle (con accessi dal Bagno Sirena) e 50 posti sulla spiaggia di ‘ (con 25 accessi dal Bagno Elena e 25 dal Bagno Ideal) l’ingresso alle Spiagge Libere a Posillipo

Eventi a pagamento in settimana da lunedì 11 a sabato 16 settembre 2023

Gli spettacoli teatrali e musicali da non perdere a Napoli

3 concerti di Liberato a Napoli in Piazza Plebiscito

Tre date a Napoli, il 16, 17 e 18 settembre 2023 per i prossimi concerti del misterioso cantautore napoletano Liberato a Napoli in Piazza del Plebiscito. Un grande e atteso live di Liberato a Napoli, che chiude un tour che ha già toccato tre grandi capitali europee come Berlino, Parigi e Londra dove ci sono stati dei Sold Out per le date previste e ne sono state aggiunte una per cittàLiberato a Napoli in Piazza Plebiscito

Suoni in Certosa: concerti di sera nella splendida Certosa di San Martino

Si terrà da sabato 9 fino a domenica 24 settembre 2023 a Napoli presso la Certosa e Museo di San Martino la IV edizione di “Suoni in Certosa” Concerti nei giorni 9 e 16 settembre alle 20.30, e l’ultimo concerto di mattina, alle ore 11, domenica 24 settembre 2023 Prossimo 16 settembre  Suoni in Certosa

Ritorna a Napoli Unimusic il Festival della musica con la Nuova Orchestra Scarlatti

Ritornano a Napoli dal 10 al 29 settembre 2023  i concerti di Unimusic il festival della musica e della cultura ideato e realizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti in partnership con l’Università Federico II di Napoli. Prossimi giorno 11 e 13. . Unimusic Festival

“Napoli incontra il Mondo” con il Festival dell’Oriente, l’Holy festival e tanti altri

Nella Mostra d’Oltremare nei weekend del 16-17 settembre 2023 si terrà “Napoli incontra il Mondo” un grande viaggio itinerante tra cultura, arte, tradizioni, folklore, show, attività, musica e sapori di tutto il mondo. 90.000 metri quadrati in si potranno trovare almeno una ventina di festival, che si terranno in contemporanea tutti assieme “Napoli incontra il Mondo”

ANTRO, Il grande festival del Parco archeologico dei Campi Flegrei

Si terrà dal 25 agosto al 10 settembre 2023 il Festival ANTRO, “Il colore delle cose” Il Festival del Parco archeologico dei Campi Flegrei che proporrà, anche quest’anno interessanti appuntamenti con l’arte, la musica e la danza al Castello di Baia e al Parco Archeologico di Cuma. Previsti convenienti abbonamenti, da 10 o 20 euro, per vedere tutti gli spettacoli del festival e visitare gli splendidi siti del Parco archeologico dei Campi Flegrei per 4 mesi o 1 anno. O ogni spettacolo a 6 euro. ANTRO, Il grande festival dei Campi Flegrei

Eventi e concerti a Napoli per l’estate nella Ex base Nato a Bagnoli

Da giugno a settembre 2023 tantissimi appuntamenti da vivere all’area aperta a Napoli per l’estate nella Ex base Nato al Parco San Laise a Bagnoli. Ogni giorno attività ed eventi – Giovedì 3 agosto, Selecta Ex-Base – Summer Edition – aperitivo al Tramont; Eventi e concerti nella Ex base Nato

Visite guidate e eventi alla scoperta delle bellezze della città

Tramonti d’Estate: visite guidate serali al Parco Archeologico del Pausilypon a Napoli

Anche in tutti i sabato e domenica di settembre si terranno delle speciali aperture e visite guidate al tramonto tra le bellezze archeologiche e naturalistiche del Parco Archeologico Ambientale del Pausilypon, dalle 18,00 . Tramonti d’Estate

Visite al Teatro Antico di Ercolano con uno straordinario percorso sotterraneo attraverso i cunicoli settecenteschi

Lo straordinario Teatro Antico di Ercolano, che si trova a oltre 20 metri di profondità, verrà riaperto dal 5 settembre al 25 novembre 2023, ogni martedì, giovedì e sabato, dalle 9:30 alle 17:30 (ultimo ingresso alle 16:30)Ci saranno 6 turni di visita al giorno (3 antimeridiani e 3 pomeridiani con due di essi in lingua inglese) a partire dalle 9.30 fino alle ore 16.30. Le visite sono accompagnate e costano solo 5 euro (+prevendita). Visite al Teatro Antico di Ercolano

Altre cose da fare a Napoli in settimana

Ph Facebook Monteruscello Fest

Monteruscello Fest: 2 serate di beneficenza per Telethon con chef stellati e grandi artisti

Nei giorni di lunedì 11 e martedì 12 settembre 2023 si terrà la seconda edizione del Monteruscello Fest, un grande evento di beneficenza nato per raccogliere fondi da destinare alla Fondazione Telethon con 200 operatori professionisti del food, 10 chef stellati capitanati dal bistellato Gennaro Esposito, concerti e spettacoli con Gigi Finizio, Sal Da Vinci e tanto altro. Monteruscello Fest

BaccalàRe, la festa dedicata al baccalà al Maschio Angioino a Napoli: programma

Dal 14 al 19 settembre 2023 torna a Napoli BaccalàRe la grande festa culinaria del buon baccalà per una imperdibile sesta edizione che si svolgerà quest’anno nel Maschio Angioino nel centro della città. Un’occasione unica per chi ama il baccalà e una bella kermesse di alta cucina e ricette imperdibili che vedrà impegnati tanti Top Chef, Maestri Pizzaiuoli e Pastry Chef. BaccalàRe al baccalà al Maschio Angioino

Luce al Rione Sanità: riapre la Chiesa dei Cristallini con splendidi murales  

Dopo 40 anni ha riaperto al pubblico la chiesa di Santa Maria della Maddalena in via dei Cristallini a Napoli. Nella chiesa “azzurra”, piena di pitture murali, sono esposte altre opere realizzate ad hoc per il nuovo allestimento e la chiesa sarà aperta gratuitamente al pubblico tutti giorni dalle 10 alle 13. riapre la Chiesa dei Cristallini

Rione Sanità: riapre dopo 40 anni la Chiesa di Sant’Aspreno con lo Jago Museum

Ha riaperto apre a Napoli, dopo 40 anni, la Chiesa di Sant’Aspreno ai Crociferi, nel Rione Sanità e diventerà un nuovo grande spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea. La chiesa ospiterà infatti lo Jago Museum con al suo interno alcune delle opere più sensazionali dello scultore Jago. Apre Jago Museum

Le mostre da vedere e i luoghi da non perdere a Napoli  

A Napoli una mostra su Mario Schifano alle Gallerie d’Italia

Le Gallerie d’Italia di Napoli, il grande museo di Intesa Sanpaolo che si trova a Palazzo Piacentini, l’ex sede del Banco di Napoli a via Toledo, ospiteranno fino al 29 ottobre 2023 la mostra Mario Schifano: il nuovo immaginario. 1960 -1990”, a cura di Luca Massimo Barbero, con oltre 50 lavori della produzione dell’artista dagli anni Sessanta agli anni Novanta. A Napoli una mostra su Mario Schifano

I “Pulcinella” di Mimmo Paladino in mostra al Palazzo Reale di Napoli

 Una mostra dedicata ai “Pulcinella” di Mimmo Paladino si terrà nel Palazzo Reale di Napoli dal 6 luglio al 3 ottobre 2023 a cura di Flavio Arensi. In mostra i 104 disegni su Pulcinella, cui verrà aggiunta un’ulteriore opera inedita del grande artista campano. I “Pulcinella” di Mimmo Paladino

Apre il Museo Caruso, nel Palazzo Reale di Napoli

Aperto a Napoli il primo museo nazionale dedicato al grande tenore Enrico Caruso. Il Museo Caruso è ospitato nella grande sala Dorica del Palazzo Reale di Napoli, una stanza delle meraviglie di 500 metri quadrati, con animazioni in 3d e piattaforme multimediali, postazioni e installazioni musicali, video e oltre 3500 documenti digitalizzati, 110 i rari originali, 43 le postazioni audioil Museo Caruso

Picasso e l’antico: una grande mostra al MANN, il Museo Archeologico di Napoli

Prorogata al 2 ottobre al MANN di Napoli la mostra “Picasso e l’antico” per il cinquantenario della morte di Picasso. Una mostra importante per Napoli perché illustra l’influenza che il MANN e Pompei  visitati entrambi da Picasso nel 1917 ebbero sulla sua opera. Picasso e l’antico al MANN

Reggia di Portici: la “Materia. Il legno che non bruciò ad Ercolano”

Alla Reggia di Portici fino al 31 dicembre 2023, la mostra “Materia. Il legno che non bruciò ad Ercolano” una testimonianza straordinaria di vita quotidiana al tempo dei Romani. Esposti mobili armadi, casse, tabernacoli, letti e tavolini in legno sopravvissuti all’eruzione Materia. Il legno che non bruciò

Il percorso sotterraneo del Lapis Museum: un decumano sommerso nel Centro Storico

Aperto tutti i giorni lo straordinario percorso sotterraneo nel centro storico di Napoli a 40 metri di profondità. Un vero e proprio “decumano sotterraneo” che nasconde tante meraviglie e che sorprenderà i visitatori il Decumano Sommerso

Si può visitare l’Aquarium della Stazione Zoologica Anton Dohrn

E’ aperto tutti i giorni ma è chiuso il lunedì l’Aquarium della Stazione Zoologica Anton Dohrn,  l’acquario più antico d’Italia e fu aperto al pubblico nel gennaio del 1874: ad oggi è l’unico esempio italiano di acquario ottocentesco ed anche uno tra i più antichi al mondo, Il grande complesso nella Villa Comunale di Napoli ì L’Acquario di Napoli è il più antico d’Italia   

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend