Suoni in Certosa: concerti di sera nella splendida Certosa di San Martino

ndv-certosa-di-san-martino-6.jpeg

© Napoli da Vivere

Due concerti speciali serali con apertura serale straordinaria di sabato e uno la domenica mattina nella splendida Certosa di San Martino, compresi nel prezzo d’ingresso del Museo

 

 

Si terrà da sabato 9 fino a domenica 24 settembre 2023 a Napoli presso la Certosa e Museo di San Martino la IV edizione di “Suoni in Certosa” la manifestazione musicale proposta dall’Associazione Dissonanzen in collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania.

© Napoli da Vivere

Previsti due concerti serali di sabato con apertura serale straordinaria della splendida Certosa di San Martino, nei giorni 9 e 16 settembre alle 20.30, e l’ultimo concerto di mattina, alle ore 11, domenica 24 settembre 2024.

Concerti speciali nella Certosa di San Martino

I concerti sono compresi nel prezzo d’ingresso del Museo, di 6 euro + 1 euro da donare per l’Emilia e Romagna. Quest’anno la rassegna è dedicata a un repertorio che si estende dalla fine del Quattrocento al Settecento su strumenti antichi, come viola da gamba, flauto dolce e flauto traversiere barocco, contestualizzati in un periodo in cui proliferava la letteratura musicale a loro dedicata.

© Napoli da Vivere

La IV edizione di Suoni in Certosa! presenta 3 eccezionali concerti interpretati rispettivamente dal duo formato da Marco e Amalia Ottone, per il concerto del 9 settembre, dai giovani talentuosi Alessandro De Carolis e Lorenza Maio e dall’affermato musicista Tommaso Rossi, che si esibiranno nel concerto intitolato “A tre voci” del giorno 16 ed infine, nel terzo concerto, dal titolo “Follie solitarie” da Laura Pontecorvo, una delle massime esperte del flauto traverso barocco.

Programma Suoni in Certosa 2023

© Napoli da Vivere

Sabato 9 settembre 2023 – ore 20.30 – A deux violes – La viola da gamba in Francia – Marco Ottone e Amalia Ottone, viole da gamba  Musiche di Monsieur de Sainte-Colombe, Marin Marais, Joseph Bodin de Boismortier, Antoine Forqueray

Sabato 16 settembre 2023 – ore 20.30 – A tre voci – Polifonie vocali-strumentali tra Medioevo e Rinascimento – Tinctoris Consort – Tommaso Rossi, Alessandro De Carolis e Lorenza Maio, flauti dolci – Musiche anonime dal manoscritto MS Q. 16, Johannes Ciconia, Johannes Tinctoris, Alessandro Agricola, Vincenzo Ruffo, Pomponio Nenna, Giovanni de Antiquis, Andrea Falconieri

Domenica 24 settembre 2023 – ore 11.00 – Follie solitarie – Viaggio a flauto solo tra Seicento e Settecento – Laura Pontecorvo, flauto traversiere Con la partecipazione di Tommaso Rossi, flauto traversiere – Musiche di Jacob Van Eyck, Marin Marais, Jean Daniel Braun, Pierre Philidor, Georg Philipp Telemann, Johann Sebastian Bach

La partecipazione ai concerti è compresa nel biglietto di ingresso al museo (ordinario 7€, ridotto 18-25 anni 3€, gratuito fino a 18 anni) – Maggiori informazioni 

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend