Open House Napoli 2020: visite guidate gratuite in 130 edifici e luoghi solitamente non accessibili

Thomas-Dane-Gallery-Naples.jpg

Torna a Napoli Open House il Festival Internazionale dell’Architettura e del Design che organizza visite guidate gratuite per far conoscere oltre 130 edifici e luoghi di straordinario valore architettonico solitamente non accessibili

 

 

Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020 si terrà in città Open House Napoli 2020, il Festival Internazionale dell’Architettura e del Design che organizzerà visite guidate gratuite in 130 edifici e luoghi di straordinario valore architettonico in un unico weekend.

E quest’anno, dopo il successo della edizione dello scorso anno con circa 16.000 visite guidate gratuite, OHN propone una nuova edizione con ancora più luoghi “da vivere in maniera condivisa per stimolare una riflessione sulle nuove forme dell’abitare, sugli spazi urbani e sulla centralità dell’architettura nella progettazione di una città policentrica e diffusa.”

Per l’edizione 2020 ci saranno infatti oltre 130 siti e percorsi nell’architettura, itinerari nel verde e nella creatività urbana da scoprire, Non mancheranno inoltre eventi, urban cycling e la nuova sezione OHN KidS con visite e laboratori dedicati ai più piccoli.

Cosa si potrà visitare con  Open House Napoli 2020

Tanti saranno i luoghi visitabili dalla Mostra d’Oltremare al Molo San Vincenzo o il gioiello liberty di Villa Pappone a Posillipo alla possibilità di ammirare disegni e stampe.

Non mancheranno nelle visite luoghi stupendi e particolari come il Complesso Museale S. Maria Delle Anime Del Purgatorio Ad Arco, la Chiesa Di Sant’Aniello a Caponapoli e il Palazzo Marigliano e poi lo straordinario Museo Hermann Nitsch.  

Tanti itinerari tra le bellezze difficilmente visitabili della città come la straordinaria chiesa di Chiesa di San Giovanni a Carbonara con il vicino Parco di Re Ladislao, o, nella vicinanze di Porta Capuana alla Fondazione Made In Cloister ospitata nel chiostro di Santa Caterina a Formiello e poi la famosa chiesa di Santa Maria alla Sanità.

E poi posti particolari come la Thomas Dane Gallery  o al Cantiere per il nuovo braccio del MANN il Museo Archeologico Nazionale Di Napoli o alle Scuderie San Severo studio dell’artista Lello Esposito a Piazza San Domenico Maggiore o allo straordinario Monte Manso di Scala nel cuore di NApoli ,

Non mancheranno visite alle grandi infrastrutture cittadine come il  Cantiere Bretella di Monte Sant’Angelo in via Cintia che porta finalmente la metropolitana a Monte Sant’Angelo e poi al Parco San Paolo. O al Centro Direzionale si potrà visitare il cantiere della nuova fermata della Linea 1 il più grande cantiere in legno d’Europa .

Un’altra apertura straordinaria sarà a Miano per visitare il cantiere della Stazione Miano, Regina Margherita  che permetterà di chiudere l’anello di collegamento della Metro tra Piscinola e la stazione della linea 1 in costruzione dell’Aeroporto di Capodichino. Non mancherànno visite alla rinnovata stazione di Scampia che è diventata una stazione dell’Arte.

Stazione capodichino

Naturalmente ci saranno anche visite straordinarie alla Stazione della Metropolitana di Piazza Muncipio ed anche al cantiere dove è stato ritrovato l’antico porto di Napoli ed alcune eccezionali navi romane.

Non mancheranno gli appuntamenti di Open House Kids interamente dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie con laboratori di architettura, incontri di lettura e tanto altro.

Un viaggio in tutta la città da Est a Ovest: come partecipare

Nel weekend del 3 e 4 ottobre gli oltre 400 volontari guideranno i cittadini in un viaggio nella città attraverso la sua architettura ed in particolare sul centro della città, pieno di luoghi e, soprattutto, di nuove suggestioni. Il programma completo è consultabile on line sul sito ufficiale e sulle pagine social dell’evento anche con il link alla fine del post.

Partecipare è semplicissimo: basterà visitare il sito ufficiale open house napoli, registrarsi e costruire il proprio tour per il weekend del 3 e 4 ottobre. Le prenotazioni, per i siti che dove richiesto, saranno attive a partire da venerdì 25 settembre ufficiale sul sito open house napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend