Resta con me, la serie tv Rai girata a Napoli: le anticipazioni della quarta puntata del 12 marzo 2023

resta-con-me-finction-8.jpg

Oltre 3,5 milioni di persone hanno visto la terza puntata di questa bella serie televisiva tutta girata a Napoli che viene trasmessa su RAI 1 in prima serata. E la quarta puntata andrà in onda domenica 12 marzo 2023 con la città sempre protagonista notturna tra vicoli e luoghi straordinari. Successo personale anche di Diego, il piccolo attore che è Mario Di Leva, e che ha avuto un grande successo a Sanremo in un duetto di battute con Amadeus

 

 

Grande successo e oltre 3,5 milioni di persone che hanno visto la terza puntata puntate di “Resta con me”, la nuova e avvincente serie TV tutta girata nel capoluogo partenopeo. E domenica 12 marzo 2023 su RAI 1 in prima serata, ci sarà la quarta ed attesa puntata.

“Resta con me” vede come protagonista Francesco Arca, il “vicequestore Scudieri” ed anche il piccolo Mario Di Leva, il simpaticissimo e spigliato bambino che ha scherzato con Amedeus, noto tifoso dell’Inter, al festival di Sanremo di quest’anno regalandogli la maglietta del Napoli, perché “la giù, in fondo alla classifica, faceva freddo”.

Mario Di Leva è figlio d’arte e suo padre è Francesco di Leva, bravo attore nato a Napoli, a San Giovanni a Teduccio, e protagonista di varie commedie rappresentate al teatro Nest e di film di successo come il sindaco del Rione Sanità di Mario Martoneinsieme a Massimiliano Gallo. Bravo interprete anche del grande successo di Nostalgia e di Qui rido io sempre per la regia di Martone, de il bambino nascosto di Roberto Andò e di tanti altri film e serie di successo come Vincenzo Malinconico sempre con Massimiliano Gallo.

Napoli è sempre più protagonista di set di produzioni di film importanti e di fiction per la Tv

Anche con “Resta con me” Napoli è sempre più protagonista di set di produzioni di film importanti e di fiction per la Tv che vedono le straordinarie bellezze della città a fare da sfondo, o a volte da protagonista, a film e serie di grande successo.

Per le Fiction basti pensare ai I Bastardi di Pizzofalcone, a Mare fuori, che in questi giorni ci propone la terza serie, al Commissario Ricciardi prima stagione e alle varie serie di Mina Settembre e dell’Amica geniale. solo per fare qualche esempio. E lunedì 6 marzo è iniziata in Tv su Rai 1 anche la seconda stagione del Commissario Ricciardi. Notizie e trama sul nostro post dedicato.

E poi i tanti film di successo girati a Napoli come il sindaco del Rione Sanità di Mario Martone, il film premio Oscar  “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentinoquello “Quel posto nel tempo’ di Giuseppe Alessio Nuzzo giovane regista campano, o Napoli velata” di Ferzan Ozpetek, oppure il film dedicato alla città “A Napoli non piove mai il bel film di Sergio Assisi, o “I Fratelli De Filippo” che ci racconta la vera storia di Eduardo, Peppino e Titina de Filippo, per la regia di Sergio Rubini fino a “Non ti pago” con Sergio Castellitto tratto dalla commedia di Eduardo, solo per citarne qualcuno.

La trama della quarta puntata di “Resta con me”

Alessandro Scudieri continua ad indagare sulla “banda della lancia termica” e l’UDIN scopre che la banda ha svaligiato una banca araba clandestina: una scoperta a cui si arriva mentre si indaga sull’omicidio di un giovane ragazzo pakistano. Ma la cosa che lascia perplessi gli investigatori è che la banda, per colpire la banca araba, ha utilizzato alcuni passaggi sotterranei le cui mappe e informazioni erano conservate solo negli archivi della Questura. Il Vicequestore Scudieri, ripensando a quanto accaduto nella sparatoria avvenuta al ristorante, in cui la moglie ha perso il bambino e il loro matrimonio è andato in crisi, inizia a sospettare che nella polizia ci sia un informatore e ne va a parlare con il capo della Mobile.

Nunzia avvia un’indagine segreta che riguarderà tutti gli agenti che possono aver avuto accesso a tali informazioni. Sul fronte familiare Diego non vuole andare in affidamento e si rifiuta di trasferirsi a vivere la famiglia affidataria individuata. Paola inizia a riflettere sull’atteggiamento del piccolo Diego e comprende quanto lei ed Alessandro siano diventati importanti per il bambino e dice al marito di volerlo adottare.

Resta con me, la fiction Rai tutta girata a Napoli con la musica di Pino Daniele

“Resta con me” è nata da un soggetto di Donatella Diamanti basato su un’idea di Maurizio De Giovanni  e vede la regia di Monica Vullo: tra i protagonisti ci saranno anche Laura Adriani, Antonio Milo, Arturo Muselli, Chiara Celotto, Amedeo Gullà, Raffaella Rea, Liliana Bottone, Angela Ciaburri, Claudia Tranchese, Maria Pia Calzone e tanti altri bravi attori che affiancheranno Francesco Arca e il piccolo, ma bravissimo, Mario Di LevaLa bella musica di Pino Daniele accompagnerà tutte le 8 puntate cominciando da “Resta cu me”.

Il calendario delle puntate di Resta con Me su Rai 1

Ogni puntata è composta da due episodi: le quattro puntate andranno in onda nei seguenti giorni:

  • Prima puntata: Domenica 19 febbraio 2023
  • Seconda puntata: Domenica 26 febbraio 2023
  • Terza puntata: Domenica 5 marzo 2023
  • Quarta puntata: Domenica 12 marzo 2023
  • Quinta puntata – Domenica 19 marzo 2023
  • Sesta puntata – Lunedì 27 marzo 2023
  • Settima puntata – Domenica 2 aprile 2023
  • Ottava e ultima puntata – Lunedì 3 aprile 2023

La trama della prima e della seconda puntata di “Resta con me”

La trama della terza puntata di “Resta con me”

Maggiori informazioni – Rai – Resta con me e come rivedere la prima e la seconda puntata 

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Powered by GetYourGuide
scroll to top