Dove fare il bagno in Campania: le 20 spiagge Bandiera Blu per l’Estate 2024

ndv-bagni-della-regina-giovanna-alto-.jpeg

© Napoli da Vivere

Anche quest’anno alla Campania viene riconosciuta la bellezza e la qualità delle sue acque con ben 20 località che hanno conquistato l’ambito riconoscimento basato sulla qualità delle acque e sul rispetto dell’ambiente 

 

Anche per il 2024 la Campania è sempre al terzo posto in Italia per l’assegnazione delle Bandiere Blu, gli ambiti riconoscimenti che si basano su ben 33 criteri internazionali di valutazione e danno un vero a proprio “sigillo di qualità” ai nostri mari e alle belle località costiere italiane.

© Napoli da Vivere

Dopo la Liguria, prima, e la Puglia seconda in Italia, in terza posizione troviamo quest’anno la Campania, con 20 Bandiere a pari merito con la Calabria.

La situazione in Campania, la terza Regione italiana premiata 2024

Quest’anno la Campania ha mantenuto il terzo posto che deteneva lo scorso anno in classifica, ma ha aumentato le sue bandiere blu raggiungendo la quota 20 con una importante novità: c’è  la new entry del litorale casertano con la spiaggia di Cellole, a Baia Domizia nel Casertano.

Una bella novità dopo che per anni le spiagge e le località che hanno conquistano le Bandiere Blu erano solo in Provincia di Napoli e in Provincia di Salerno sempre con ottimi risultati per qualità delle acque che come organizzazione dei servizi.

Le spiagge Bandiera Blu 2024 della Campania

© Roxana – wanderlust_voyager (Instagram)

Provincia di Caserta
  • Cellole – Baia Felice, Baia Domizia sud
Provincia di Napoli
  • Anacapri – Gradola (Grotta Azzurra), Faro Punta Carena
  • Massa Lubrense – Recommone/Marina del Cantone, Marina di Puolo, Baia delle Sirene
  • Piano di Sorrento – Marina di Cassano
  • Vico Equense – Scoglio Tre Fratelli – Bikini, Scrajo Mare, Capo la Gala, Marina di Seiano Ovest Porto, Marina di Vico
  • Sorrento – Puolo, Riviera di Massa, San Francesco, Tonnarella
Provincia di Salerno
  • San Mauro Cilento – Mezzatorre
  • Casal Velino – Lungomare-Isola, Torre Dominella
  • Vibonati – Santa Maria Le Piane, Torre Villammare, Oliveto
  • Montecorice – Baia Arena, Spiaggia Capitello, Spiaggia Agnone, San Nicola
  • Capaccio Paestum – Villaggio Merola/Varolato/La Laura, Casina d’Amato/Ponte di Ferro/Licinella, Foce Acqua dei Ranci
  • Agropoli – Lungomare San Marco, Spiaggia Libera Porto, Trentova, Torre San Marco, Licina
  • Ascea – Torre del Telegrafo, Piana di Velia, Marina di Ascea
  • Pisciotta – Ficaiola/Torraca/Gabella, Pietracciaio/Fosso della Marina/Marina Acquabianca
  • Ispani – Capitello
  • Camerota – Cala finocchiara, San Domenico-Lentiscelle
  • Centola – Palinuro (Porto/Dune e Saline), Marinella/Baia del Buon Dormire
  • Positano – Spiaggia Fornillo, Spiaggia Arienzo, Spiaggia Grande, Spiaggia Laurito
  • Pollica – Acciaroli, Pioppi
  • Castellabate – Baia Ogliastro, Punta Inferno, Pozzillo – San Marco, Marina Piccola, Lago Tresino

 Gli approdi in Campania che hanno avuto la “Bandiera Blu”

procida tramonto Napoli da Vivere

© Napoli da Vivere

  • Sudcantieri (Pozzuoli);
  • Yachting Santa Margherita (Procida);
  • porto turistico di Capri (Capri);
  • Marina D’Arechi (Salerno);
  • Porto turistico di Agropoli (Agropoli);
  • Marina di Acciaroli (Pollica);
  • Porto turistico di Palinuro (Centola)
  • San Domenico – Porto di Camerota (Marina di Camerota).

Maggiori informazioni – Sito Ufficiale Bandiere Blu 2024

Elenco di Tutte le 485 spiagge Italiane che hanno avuto la Bandiera blu 2024

Le Spiagge più belle di Napoli e della Campania che trovi su Napoli da Vivere

© Napoli da Vivere

Di seguito alcuni nostri post già pubblicati sulle belle spiagge di Napoli e della Campania  

© Napoli da Vivere 2024 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Powered by GetYourGuide
scroll to top