Riapre il Museo di Capodimonte e chi va in coppia paga un solo biglietto

museo-di-capodimonte-1.jpg

Riapre lunedì 18 gennaio 2021 il Museo e Real Bosco di Capodimonte con una bella offerta per la prima settimana: se si va in due al museo, si pagherà solo un solo biglietto. E riprendono anche le grandi mostre del museo che sono state prorogate fino a Pasqua 2021

 

Lunedì 18 gennaio 2021 riapre al pubblico in sicurezza il Museo di Capodimonte e, per la prima settimana ci sarà una speciale promozione da non perdere: per chi andrà in coppia si pagherà un solo biglietto.

Ci sarà dunque un biglietto omaggio per chi visita in compagnia lo splendido museo napoletano per tutta la prima settimana di riapertura dei musei, da lunedì 18 a venerdì 22 gennaio 2021.

museo di capodimonte

Un segnale importante per i visitatori per “ripartire insieme all’arte e alla cultura” e per poter apprezzare le mostre in corso che sono state tutte prorogate.

Le regole per la visita in sicurezza

Per visitare il museo si dovrà prenotare l’ingresso utilizzando l’app Capodimonte, liberamente scaricabile su Google store e App Store, oppure utilizzare il sito web di Coopculture.

Naturalmente saranno applicate tutte le misure di prevenzione in vigore come l’ingresso scaglionato e a numero ridotto, con misurazione della temperatura all’ingresso, mascherina obbligatoria ecc.

Una bella occasione per vedere in coppia dal vivo le opere straordinarie opere d’arte della collezione e le mostre in corso.

Le grandi mostre a Capodimonte prorogate fino all’11 aprile 2021, il giorno di Pasqua   

Luca Giordano, dalla Natura alla Pittura: una grande mostra su Luca Giordano

Presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli c’è la grande mostra dal titolo “Luca Giordano, dalla Natura alla Pittura”. In esposizione 90 straordinarie opere che arrivano dai musei e istituzioni napoletane, italiane e estere. Luca Giordano a Capodimonte

Napoli Napoli… di lava, porcellana e musica: in mostra la grande Napoli Borbonica

Una bella mostra Napoli Napoli… di lava, porcellana e musica, che racconterà la storia di Napoli capitale del Regno dal 700 all’800. Oltre 1000 oggetti nelle 18 stanze dell’Appartamento Reale Napoli Napoli… di lava, porcellana e musica.

Santiago Calatrava: Nella luce di Napoli: un grande artista e architetto con le sue opere

Ben quattrocento opere, tra sculture, disegni e maquette di Santiago Calatrava, una fra le menti creative più brillanti dei nostri giorni e grande artista contemporaneo, saranno fino al 10 maggio al Museo di Capodimonte. Lo spagnolo Santiago Calatrava è architetto, ingegnere, pittore, scultore, disegnatore e vero artista contemporaneo. Santiago Calatrava: Nella luce di Napoli

Gemito. Dalla scultura al disegno: una grande mostra con tante opere

La mostra Gemito. Dalla scultura al disegno un progetto di Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte e di Christophe Leribault, direttore del Petit Palais di Parigi, dove si è svolta una prima esposizione dal titolo “Gemito. Le sculpteur de l’âme napolitaine” Gemito. Dalla scultura al disegno

Alcune delle iniziative del Museo e Real Bosco di Capodimonte durante la chiusura  

Il grande Museo e Real Bosco di Capodimonte non è mai stato inattivo durante le chiusure ed ha proposto, online, tante cose:

pistole del re capodimonte

 © Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend