Musei aperti di sera a 1,00 € per le Giornate Europee del Patrimonio 2020 a Napoli

Musica-di-notte-nei-Templi-di-Paestum.jpg

Due giorni di eventi, iniziative, laboratori in tanti musei, parchi archeologici e luoghi della cultura in Campania e sabato 26 apertura straordinaria serale a un euro. Comunicate nuove iniziative. 

 

 

Sabato 26 e domenica 27 settembre si festeggia anche a Napoli le Giornate Europee del Patrimonio 2020 dedicate al tema dell’educazione.

Nella giornata di sabato 26 settembre 2020 ci sarà una apertura serale con il biglietto d’ingresso al costo simbolico di 1,00 euro in alcuni musei, parchi archeologici e luoghi della cultura anche a Napoli e in Campania per una visita straordinaria sempre nel rispetto delle normative vigenti.

Non mancheranno anche tante interessanti iniziative nel weekend. 

Aperture speciali a 1 euro sabato 26 settembre

foto di repertorio – 2019

  • Il Parco Archeologico di Ercolano il 26 settembre effettua un’apertura straordinaria dalle ore 20.00 alle 24.00 con ingresso al costo di 1 euro (con commissione di prevendita pari a 0,50 cent.) con turni di visita dalle 20 alle 24 con partenze ogni 10 minuti, ultima partenza alle ore 23 (percorso di un’ora), per un massimo di 19 visite per ciascuna serata. I biglietti sono disponibili online su Ticketone. Maggiori informazioni
  • Il Museo Duca di Martina in Villa Floridiana rimarrà aperto Sabato 26 settembre 2020 dalle ore 19.00-22.00 In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, e sarà possibile visitare le collezioni del Museo, che conserva dal 1931 una delle maggiori collezioni italiane di arti decorative. Oltre seimila opere di manifattura occidentale ed orientale, Info: 081 5788418 
  • Il Madre, Museo d’arte contemporanea della Regione Campania, Sabato 26 settembre il Museo osserverà un’apertura straordinaria serale dalle 19.30 alle 22.30, con ultimo ingresso alle ore 22.00, durante la quale il costo del biglietto sarà di 1 euro. L’accesso al Madre sarà consentito solo con prenotazione ad un massimo di 20 persone ogni ora. Informazioni e prenotazioni  
  • Il Museo di Villa Pignatelli a Napoli organizza una visita guidata speciale alla scoperta degli appartamenti storici abitati dalla Principessa Rosina Pignatelli che nel 1952 la Principessa lasciò allo Stato. Si potrà vedere la Sala da ballo, la Veranda neoclassica e i salotti della Principessa: verde, azzurro, rosso e stile impero, accompagnati dalle note musicali di un violino, che farà rivivere le antiche atmosfere della Villa.Apertura speciale dalle 19,30 alle 22.30. Informazioni e prenotazioni 0817612356
  • Il Parco Archeologico di Paestum e Velia effettuerà sabato 26 settembre 2020 l’apertura straordinaria delle due aree archeologiche e del Museo di Paestum dalle ore 19:30 alle ore 22:30 con biglietto di ingresso a € 1 acquistabile presso le biglietterie del Parco dalle ore 19:00 alle ore 22:00. Informazioni e prenotazioni 
  • Palazzo Zevallos Napoli via Toledo  Sabato 26 settembre il museo resterà aperto fino alle 22:00 (ultimo ingresso alle 21:30) e l’ingresso costerà simbolicamente 1,00 € dalle 18:00 fino alla chiusura in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.Per informazioni e prenotazioni: numero verde: 800.454229

Villa Pignatelli a Napoli

  • Aperta anche la Reggia di Caserta per gli Appartamenti Reali – Sabato 26 settembre ci sarà un’apertura straordinaria serale con biglietto di ingresso di 1 euro (acquistabile esclusivamente in biglietteria) degli Appartamenti Reali della Reggia. Si inizia dalle 19.40 alle 22.30 con ultimo ingresso alle 21.40. In particolare si potranno anche visitare il  Vestibolo, Cappella Palatina, Sala di Alessandro, Sala del Trono, Biblioteca Palatina e Sala dei Fasti Farnesiani. Si accede dal cancello centrale all’ingresso di piazza di Borbone, a partire dalle 19.30. Non è prevista prenotazione online. Il numero di visitatori consentito è di 50 persone ogni 15 minuti. Raggiunto il contingentamento previsto, non saranno permessi ulteriori ingressi. Obbligatorio uso della mascherina lungo tutti i percorsi di visita e misurazione temperatura all’ingresso. Reggia di Caserta  
  • Aperto anche il Museo e Real Bosco di Capodimonte – Sabato 26 settembre il Museo di Capodimonte sarà aperto dalle 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso alle ore 21.30) con biglietto a 1 euro e con la possibilità di visitare tutte le mostre, le collezioni e l’Ottocento privato, e tanti imperdibili appuntamenti. Le mostre in corso sono: Vincenzo Gemito. Dalla scultura al disegno, con 150 opere tra sculture, dipinti e disegni suddivisi in  nove sezioni. Poi la mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica con le bellezze della Napoli Borbonica e Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli,sul grande architetto spagnolo e le sue opere.  il Museo e Real Bosco di Capodimonte 

museo di capodimonte notte

  • Giornate Europee del Patrimonio alla Certosa di San Martino – La Certosa e Museo di San Martino partecipa alle GEP proponendo un programma che spazia da visite tematiche a concerti. ci sarà un’ . . . Inoltre sarà organizzato l’evento , … Sabato 26 ore 19.30 – 20.30 – 21.30 una visita illustrata tra immagini e suoni.  Un percorso nella Sezione Immagini e memorie accompagnata dal racconto “in musica” a cura del gruppo di musica antica e popolare Hyes Attis. La visita si svolgerà per gruppi contingentati in tre orari ripetuti alle 19.30, 20.30 e 21.30 ( .@. ) Certosa di San Martino 
  • Visite e Concerti al MANN di Napoli – Sabato 26 anche il Museo Archeologico Nazionale di Napoli effettuerà l’apertura serale dalle ore 20 alle 23. (l’ultima emissione di ticket sarà alle 22) Ci sarà con la possibilità di visitare collezioni permanenti ed esposizioni al prezzo simbolico di 1 euro. Sabato sera (ore 20.30, sala del Toro Farnese) sarà proposto anche un concerto della rassegna “Festival Barocco Napoletano”. L’Ensemble Barocco Accademia Reale (soprano: Erin Wakerman; direttore e violino barocco di concerto: Giovanni Borrelli) eseguirà musiche di Pergolesi, Haendel, Bach, Mascitti e Purcell, all’ombra del gruppo scultoreo più imponente pervenutoci dall’antichità (anche per questo evento, prenotazione obbligatoria sino ad esaurimento posti, scrivendo a info.fbn@libero.it). Visite e Concerti al MANN di Napoli
  • Parco Archeologico di Pompei Sabato 26 settembre dalle ore 20 alle 23, con ultimo ingresso alle ore 22 e al costo simbolico di 1€, sono in programma passeggiate notturne a Pompei, con il percorso di suoni e luci Enel Sole che consentirà di ammirare l’area monumentale del Foro con i suoi principali edifici, Gli ingressi sono scaglionati ogni mezz’ora con i seguenti turni: 20.00; 20.30; 21.00; 21.30; 22.00. A Pompei sarà consentito ingresso per massimo 300 persone per turno. Nei siti esterni si seguono i contingentamenti già previsti durante le fasce diurne. Ingresso da Porta Marina Superiore, uscita da piazza Esedra; Acquisto biglietti: on-line su www.ticketone.it e presso la biglietteria di Porta Marina Superiore.Ingresso e uscita per persone con difficoltà motoria, garantiti con ascensore dell’Antiquarium.

napoli Certosa di San Martino

Altri appuntamenti sul sito ufficiale del Ministero dei Beni Culturali scegliendo la Campania tra le Regioni disponibili. Gli appuntamenti verranno aggiornati in tempo reale dai vari Musei e potrebbero sussistere variazioni dell’ultimo minuto: si consiglia sempre di contattare i recapiti indicati nelle relative schede di dettaglio. Ministero dei Beni Culturali

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend