Boom dell’arte a Napoli: prorogano le mostre di Escher e di Mapplethorpe

mostre-a-Napoli-2019.jpg

Musei e mostre d’arte piene di turisti a Napoli in questo periodo che si avvicina alla Pasqua 2019. Tanti i visitatori che fanno prorogare le date di due grandi mostre in città

 

 

Oltre alla grande offerta di siti d’arte e museali a Napoli in questo periodo ci sono tante grandi mostre che meritano una visita.

Sono arrivate in città le straordinarie opere di Canova, tra cui le famosissime Tre grazie e Amore e Psiche direttamente dal Museo di San Pietroburgo, l’Ermitage e poi in questi giorni a Capodimonte ci sono le opere di Jan Fabre in attesa della grande mostra su Caravaggio che sarà inaugurata il 12 aprile sempre a Capodimonte.

E poi i grandi pittori napoletani che si ispirarono al Caravaggio, i Caravaggisti con le loro straordinarie opere della Scuola napoletana del Seicento e del primo Settecento, maestri come Andrea Vaccaro, Battistello Caracciolo, Micco Spadaro e Mattia Preti e poi Ribera, Stommer, Solimena che potremo ammirare al Museo Filangieri.

Marc Chagall Napoli

E che dire delle belle opere di Marc Chagall alla Basilica della Pietrasanta nel centro storico di Napoli, o di quelle di Rubens, Van Dyck e Ribera, che hanno ricomposto “La collezione di un Principe” nello splendido Palazzo Zevallos Stigliano.

Ma, non dimentichiamo, che a Napoli in questo periodo ci sono anche delle particolari opere di Ernest Pignon-Ernest, il “padre della street Art in mostra nel complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco nel centro di Napoli in Via dei Tribunali.

mostra EXTASES napoli

Maggiori informazioni sulle più importanti mostre di Aprile a Napoli potrete leggerle sul nostro post dedicato a questi eventi da non perdere: Mostre di Aprile 2019 a Napoli.

Prorogano la scadenza le mostre di Escher e di Mapplethorpe

Visto il grande successo di pubblico ottenuto finora ci sono due grandi e belle mostre in città che hanno prolungato l’apertura rimandandola di alcune settimane.

Parliamo della mostra retrospettiva su Escher al PAN che finiva a metà aprile è stata prorogata fino al 5 maggio (i biglietti sono disponibili su Ticketone) e di quella sul grande maestro della fotografia Robert Mapplethorpe al Museo Madre che è stata prorogata fino al 22 aprile.

Escher al Pan: retrospettiva

Mostra retrospettiva su Escher al PAN di Napoli

Al PAN il Palazzo delle Arti di Napoli una grande retrospettiva del  grafico olandese Leeuwarden Maurits Cornelis Escher con oltre 200 opere del maestro delle incredibili geometrie e delle costruzioni impossibili. La mostra su Escher è organizzata dal Gruppo Arthemisia in collaborazione della M.C. Foundation ed il Comune di Napoli. Prorogata fino al 5 maggio 2019. Mostra su Escher al Pan

Le straordinarie foto di Robert Mapplethorpe in mostra al Madre

Al Madre, il Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina di Napoli, si terrà un’imperdibile mostra su Robert Mapplethorpe, uno dei più grandi fotografi del XX secolo. La mostra “Robert Mapplethorpe. Coreografia per una mostra” è stata prorogata fino al 22 aprile 2019.  Robert Mapplethorpe. Coreografia per una mostra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend