Riapre ai visitatori il Parco Archeologico di Pompei: le zone visitabili

pompei-1.jpg

Ripartono le visite al complesso archeologico più famoso al mondo con ingresso dal varco di Piazza Anfiteatro seguendo un percorso segnalato ma con tante domus e bellissimi monumenti da vedere

 

 

Da lunedì 18 gennaio 2021 hanno riaperto in Campania anche gli scavi di Pompei che, come da disposizione ministeriale, rimarranno aperti alle visite dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 17,00 con ultimo ingresso alle 15,30. Il sabato e la domenica il complesso archeologico più famoso al mondo rimarrà chiuso.

Per questa fase iniziale l’accesso e l’uscita per l’area archeologica di Pompei saranno consentiti solo dal varco di Piazza Anfiteatro e la visita dovrà seguire un percorso segnalato all’interno del sito e sull’app di supporto My Pompeii per motivi di sicurezza.

Le zone di Pompei visitabili

Nel Parco Archeologico si dovrà seguire un percorso obbligato ma si potrà accedere a molte delle domus e dei monumenti. In particolare al momento sono visitabili i seguenti monumenti lungo il  percorso di visita che comprende anche la mostraVenustas. Grazia e Bellezza a Pompei”.  

L’elenco completo degli edifici visitabili è consultabile al seguente link 

Scavi di Pompei: biglietti per le visite, prezzi, orari e date

In sintesi di seguito tutte le informazioni necessarie per visitare il Parco Archeologico di Pompei, in particolare come acquistare i tickets online e gli orari di visita.

Pompei presenta sempre tante novità dopo tanti secoli

Gli scavi di Pompei presentano sempre tante novità: di seguito le ultime scoperte e le notizie da conoscere dal sito più bello del mondo.

Leggi la nostra Guida: Parco Archeologico di Pompei – tutto quello che c’è da sapere 

scoperto termopolio pompei 2020

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend