Sagre e Feste in Campania: cosa fare nel weekend dal 9 al 12 maggio 2024

Ph-Facebook-International-Street-Food-ad-Eboli-3.jpg

Ph Facebook International Street Food

Alcune idee per passare delle giornate in allegria gustando il buon cibo della nostra terra e conoscendo tanti particolari paesi dell’entroterra della Campania o seguire eventi particolari anche nelle nostre città

 

 

Sagre e feste in Campania dal 9 al 12 maggio 2024in tanti luoghi splendidi della nostra regione per stare di nuovo insieme ed assaporare i prodotti della nostra terra. Gli eventi nel weekend sono nelle varie province della Campania, sempre piacevoli occasioni per raggiungere i posti più belli della regione e per partecipare a eventi che ci propongono anche tante bontà culinarie, consentendoci di conoscere luoghi, prodotti e tradizioni particolari della nostra terra.

Prima di partecipare, vi consigliamo di verificare sempre eventuali cambiamenti ai programmi diffusi in anticipo. Buon fine settimana a tutti.

A Pimonte, sui Monti Lattari, la Festa dell’Olio, del Vino e del Cannellino: 2 giorni tra le eccellenze enogastronomiche

Si terrà a Pimonte, sui Monti Lattari, sabato 11 e domenica 12 maggio 2024 la 1° edizione della Festa dell’Olio, del Vino e del Cannellino, una fantastica esperienza di 2 giorni da vivere tra le Eccellenze dei Monti Lattari. Un bell’evento organizzato per far conoscere a tutti le bellezze storico naturalistiche e le prelibatezze dello stupendo territorio di Pimonte e dei Monti Lattari. un’esperienza indimenticabile per gli amanti del buon cibo e del buon vino locale. Due giornate da non perdere all’insegna del gusto e della tradizione. Eccellenze enogastronomiche a Pimonte

Festa della Fragola a Parete nella Villa Comunale con Gigi e Ross e gli Arteteca

Festa della fragola Parete Ph Facebook Associazione la Tenda

tre giorni di festa a Parete, nel casertano, il 10, 11 e 12 maggio per la grande Festa della Fragola, con Stand enogastronomici, Mercato della Fragola, dolci e prodotti alla Fragola e poi un menù tutto a base di fragole. Nei tre giorni anche eventi con Dj set e gli artisti di strada e due serate da non perdere e gratuite con Gigi e Ross e gli Arteteca. Festa della Fragola a Parete

“Malatia. Grazie Napoli”: grande festa con concerto gratuito di Ciccio Merolla in piazza del Gesù

ciccio merolla malatia napoli

Venerdì 10 maggio 2024 alle ore 21 a Napoli, a Piazza del Gesù, ci sarà un grande concerto gratuito di Ciccio Merolla dal titolo “Malatia. Grazie Napoli”. Una bella occasione per ballare tutti insieme in uno dei luoghi più belli del Centro Storico con Ciccio Merolla e la sua band. Ciccio Merolla “Malatia”.

A Calvizzano lo Street Food Festival: tre giorni dedicati allo street food e ai prodotti tipici

Ph Facebook International Street Food Italia

Da venerdì 10 a domenica 12 maggio 2024 a Villa Calvisia a Calvizzano si terrà la seconda edizione dello Street Food Festival il Festival dedicato al buon cibo: tre giorni tutti dedicati allo street food e agli alimenti tipici locali e nazionali. Previsto tanto buon cibo di strada proposto dai vari truck all’interno della struttura di Viale Pietro Nenni, in cui si potranno trovare tante specialità. Nei tre giorni di festa a Calvizzano previsti vari eventi musicali e di intrattenimento ad ingresso gratuito tra cui venerdì 10 maggio ore 21.00- appuntamento con la Vocal Band – anni 70/80/90 e oltre – sabato 11 maggio ore 21 – live show di Paola Pezone e domenica 12 maggio ore 21 – tribute band di Pino Mango . Tre giorni dedicati allo street food e agli alimenti tipici locali e nazionali da non perdere a Villa Calvisia a Calvizzano. L’ingresso è sempre gratuito da venerdì dalle ore 18 alle 24, sabato e domenica dalle ore 12 alle ore 24. E per i bambini animazione tutti i giorni con l’imperdibile novità del simulatore di guida della Ferrari di Formula 1.Maggiori informazioni – Street Food Festival Calvizzano

A Napoli i Mercatini Agroalimentari di Coldiretti Campagna Amica: date e piazze

mercato alimentare

Anche per tutto il mese di maggio 2024 in alcune piazze di Napoli i mercatini agroalimentari di Campagna Amica della Coldiretti con tanti ottimi prodotti della nostra terra a Km 0 Mercatini Agroalimentari di Coldiretti

Il Mese delle Oasi: Festa della natura all’Oasi degli Astroni a Napoli con un mese di eventi

© Napoli da Vivere

Dal 21 aprile al 26 maggio 2024 nella grande e bellissima Riserva Naturale Oasi WWF Cratere degli Astroni di Napoli si festeggia la primavera e la natura con il ”Mese delle Oasi WWF” un mese di eventi per grandi e bambini a contatto con le bellezze naturali dell’Oasi WWFNell’Oasi degli Astroni ci si immerge in un bellissimo e fitto bosco di 250 ettari, vecchio centinaia di anni, cresciuto da un antico cratere vulcanico. Non mancano tre incantevoli specchi d’acqua tra cui il Lago Grande, alimentato dalle acque della stessa falda che gli diede vita. Prossime 4 maggio: Benessere in natura, un bagno nella foresta degli Astroni per ritrovare pace e serenità. Il Mese delle Oasi

“Borghi Divini” Eventi gratuiti nei luoghi più belli della provincia di Caserta

Foto di Vincenzo Izzo.

Fino al 26 Maggio 2024 si terranno 12 appuntamenti gratuiti in sei comuni vicino Caserta che ci consentiranno di effettuare un bel viaggio all’insegna del gusto, dell’arte e della cultura tra i gioielli della Provincia di Caserta. Eventi itineranti che ci faranno scoprire il patrimonio materiale ed immateriale che caratterizza il cuore del casertano, tra musica, visite e degustazioni enogastronomiche, e che ci porteranno alla scoperta dei comuni di Formicola, Castel di Sasso, Dragoni, Pontelatone, Giano Vetusto e Calvi Risorta, organizzati con il patrocinio della Regione Campania.  19 Maggio, ore 20, Castello Aragonese, Calvi Risorta, Spettacolo teatrale “La notte dell’antica Cales” Spettacolo teatrale di Gabriella Casali accompagnati dal pianoforte e dalla voce di Alessandra della Croce. Borghi divini nel Casertano

Destination Vesuvio: arriva il bus (scoperto) per andare sul Vesuvio

ph Green Line Tours sightseeing

Grande novità a Napoli per visitare il “Vesuvio”, il vulcano più famoso del mondo. E’ stato attivato un servizio di bus, scoperto, per raggiungere comodamente la vetta del famoso vulcano in un bus turistico di medie dimensioni godendo della magia del Golfo di Napoli, dell’isola di Capri, Ischia e Procida. Il nuovo servizio è effettuato dalla Green Line Tours sightseeing un azienda che garantisce un collegamento quotidiano, disponibile in prenotazione, al momento, fino a fine ottobre 2024arriva il bus (scoperto) per andare sul Vesuvio

La “Mostra mercato dell’antiquariato” a Napoli all’Ippodromo di Agnano

Ph facebook Mostra mercato antiquariato Ippodromo di Agnano

Ogni domenica mattina si tiene a Napoli una interessante Mostra mercato dell’Antiquariato negli ampi spazi all’interno e ai lati dell’Ippodromo di Agnano. Un appuntamento domenicale, pressochè fisso, organizzato dall’Associazione Il Mercante in Fiera nata da quella che era la Fiera Antiquaria Napoletana che si svolgeva per anni fra la Villa Comunale e Via Caracciolo, sul lungomare di Napoli. Oggi, la domenica mattina, dalle ore 07:00 alle ore 14:00, tutti i collezionisti, gli artigiani, gli amanti del genere e gli espositori di merce propria più in generale, potranno trovare oggetti antichi e dal fascino particolare ma anche esibire prodotti vintage, antiquariato e modernariato. Il mercato del vintage che si svolge ad Agnano è una bella occasione per trovare oggetti di una volta, dagli oggetti di antiquariato a quelli di modernariato e poi artigianato, usato, collezionismo, curiosità di ogni epoca e paese. Mostra mercato dell’antiquariato

A Forio d’Ischia riaprono gli straordinari Giardini la Mortella

Riaperti alle visite del pubblico, dopo la pausa invernale, gli splendidi Giardini La Mortella di Forio d’Ischia tra lo splendore della natura primaverile con Camelie tardive e le prime fioriture delle Ninfee nei vari specchi d’acqua del giardino. Giardini la Mortella

Campania da Scoprire: il ponte tibetano di Laviano. Un’emozione straordinaria a soli 3 euro

Ph Facebook Ponte Tibetano Pro Loco Laviano

A 1 ora e 40 da Napoli nella provincia di Salerno, a Laviano, esiste un posto stupendo ed unico da conoscere assolutamente: un ponte tibetano che è diventato negli anni un luogo di richiamo. Una bellezza dell’alta valle del Sele da vedere assolutamente assieme ai luoghi splendidi delle vicinanze come l’antico Castello e poi i tanti sentieri e i buoni sapori proposti dai locali della zona il ponte tibetano di Laviano

Ripartono le corse della funivia del Monte Faito: in 8 minuti dal mare alla montagna

Funivia del Faito foto ufficiale EAV

Ph EAV

Ricominciano le corse della bellissima Funivia del Faito, che ci consentono in soli 8 minuti, di raggiungere gli splendidi boschi del Monte Faito dal mare di Castellammare di Stabia. funivia del Monte Faito

© Napoli da Vivere 2024 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Powered by GetYourGuide
scroll to top
Send this to a friend