L’uovo di Pasqua gigante di Gay-Odin quest’anno è dedicato a Massimo Troisi

UOVO-GIGANTE-GAY-ODIN-2023-3-scaled.jpeg

Da quasi due lustri la storica fabbrica di cioccolata di Napoli, Gay-Odin, realizza in questo periodo un grandissimo uovo di Pasqua che molte volte supera i 300 kg: tutto ottimo cioccolato decorato a mano e dedicato all’avvenimento dell’anno. Quest’anno un omaggio all’attore e regista napoletano Massimo Troisi

 

 

Anche quest’anno, Gay-Odin, la storica fabbrica di cioccolata di Napoli, ha realizzato per Pasqua un uovo gigante di cioccolato ispirato ad un grande evento o personaggio che in qualche modo ha lasciato un segno del suo passaggio. La scelta dei maestri cioccolatai dei Gay-Odin per il 2023 è caduta su Massimo Troisi che avrebbe compiuto quest’anno 70 anni.   

L’uovo di Pasqua gigante 2023 di Gay Odin è dedicato a Massimo Troisi

Ed anche quest’anno l’uovo è bellissimo, alto più di 2 metri e realizzato con 350 chili di puro cioccolato fondente di Gay Odin e finemente decorato sulla superficie con le immagini dei film più celebri e la sua passione per il calcio, ed anche una speranza per un nuovo scudetto

Il maestro decoratore della Gay-Odin si è ispirato alla locandina del docufilm di Mario Martone “Laggiù qualcuno mi ama” con Troisi intento ad ammirare il golfo di Napoli attorniato dalle sue frasi più celebri con il Vesuvio sullo sfondo dal cui cratere emergono due scudetti, un cuore azzurro e la scritta “Ricomincio da tre”, un altro suo film.

Come ogni anno, l’opera sarà esposta negli spazi della Fabbrica di via Vetriera a Napoli nei giorni che precedono la Pasqua (con accesso libero).

I temi degli anni scorsi del tradizionale uovo di Pasqua di Gay- Odin

Ogni anno la storica fabbrica di cioccolata di Napoli si ispira ad un grande evento o personaggio. Nel 2022 l’uovo fu dedicato a Procida, capitale della Cultura, mentre nel 2021 l’uovo gigante fu dedicato a Dante Alighieri, per commemorare i 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta. Nel terribile anno 2020 il tema scelto da Gay-Odin per l’uovo di Pasqua gigante fu l’albero della vita, simbolo di forza ed energia mentre nel 2018 l’uovo fu dedicato alle “speranze” che i napoletani desiderano per la loro città, cioè una ‘città pulita’, “città senza buche” con ‘aria e cibo di qualità’.

Nel 2017 il bellissimo uovo gigante fu dedicato alla rinascita dei due grandi musei napoletani, il Mann, Museo Archeologico Nazionale e il museo di Capodimonte e nel 2014 il tradizionale uovo gigante fu dedicato al film la Grande bellezza del regista napoletano Sorrentino, che vinse il premio Oscar. Temi sempre ispirati all’attualità come quando nel 2013 l’uovo fu ispirato al bicentenario della nascita di Verdi o, negli anni prima, alla scomparsa di Pino Daniele o alla bellissima gara internazionale che si è svolta Napoli l’America’s Cup.

E ricordate che per quest’anno ci sarà anche un Uovo di Pasqua di Gay Odin in edizione limitata con la tessera Artecard con musei gratis per 1 anno

Antica Fabbrica di Cioccolato Gay-Odin, Via Vetriera, 12 – 80100, Napoli – Punti vendita a Napoli, Milano e Roma.

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend