Visite guidate ai Giardini Pensili di Palazzo Reale di Napoli

giardino-pensile-palazzo-reale-napoli.jpeg

Ha riaperto alle visite il grande Palazzo Reale di Napoli, ed ora al via anche le visite ai meravigliosi giardini pensili del 1842.  

 

Aperto alle visite lo splendido Palazzo Reale di Napoli, il capolavoro barocco di Domenico Fontana, con lo straordinario percorso di visita con le sale dell’Appartamento storico dalle ore 9.00 alle ore 20.00 con ultimo ingresso alle 19,00 e acquisto del biglietto intero al costo di 6 euro. All’interno del museo saranno adottate tutte le misure di sicurezza previste con rilevamento della temperatura, e i visitatori dovranno usare obbligatoriamente la mascherina e rispettare la distanza di sicurezza di 1,5 metri.

Napoli da Vivere

Riaperto anche al pubblico il Giardino pensile, che si potrà vedere solo con visite guidate, di circa 40 minuti, che prevedono un’introduzione alla storia del palazzo e l’accompagnamento diretto al Giardino. Li passeggiando sotto eleganti berceaux, tra profumi di agrumi, si raggiunge la fontana centrale da cui si gode un’incomparabile vista sul Golfo di Napoli, col Vesuvio sullo sfondo, fino alla penisola sorrentina e all’isola di Capri.

facebook Palazzo Reale Napoli

Le visite guidate al Giardino pensile si faranno ogni domenica in gruppi di massimo 15 persone (ore 11.00 – 11.45 – 12.30 ) con prenotazione obbligatoria sul sito di CoopCulture, con un costo di 5 euro a persona, che va ad aggiungersi al ticket d’ingresso.

Il Capolavoro barocco di Domenico Fontana

Il grandioso Palazzo Reale di Napoli fu costruito a partire dal 1600 da Domenico Fontana in quella che oggi è la grande Piazza del Plebiscito. e fu inizialmente la residenza dei viceré spagnoli per oltre centocinquanta anni e poi dei Re della Casa Reale borbonica dal 1734 al 1861 ad esclusione del decennio all’inizio del 1800 in cui furono ospitati i Re di Napoli francesi Giuseppe Bonaparte e Gioacchino Murat. Dal 1861 fu residenza dei Savoia, ed in particolare del Principe di Napoli erede al Trono. Oggi è ospita il Polo Museale di Palazzo Reale in particolare per gli Appartamenti Reali, ed è sede della biblioteca nazionale.

Palazzo Reale di Napoli al tramonto

© Barbara di Donato

Nei giardini del palazzo a piano terra, visitabili liberamente. si potrà ammirare liberamente nel Cortile d’onore anche l’installazione della casa di Rosa Parks “Almost Home , che fa parte del progetto “The Rosa Parks House Project” di Ryan Mendoza. Nella parte esterna del Palazzo Reale, lungo la facciata principale che dà su Piazza del Plebiscito sarà possibile comunque ammirare le grandi Statue dei Re di Napoli (leggi la loro storia).

Cortile d’Onore di Palazzo Reale.

Palazzo Reale © sezgiolgac

Durante la visita agli Appartamenti Reali, se si vuole e con altro ticket la domenica si potrà visitare Il Giardino Pensile, il cui primo nucleo risale all’epoca vicereale, verso la metà del XVII secolo; durante il regno di Carlo di Borbone il giardino si estese a tutto il fronte a Mezzogiorno. L’assetto attuale venne definito all’epoca di Ferdinando II, nell’ambito della ristrutturazione del palazzo progettata da Gaetano Genovese (1838-58). In tale occasione il giardino fu collegato con un ponticello in ghisa al nuovo vestibolo di snodo tra l’Appartamento di etichetta e quello privato; a ovest esso prosegue con un terrazzo che consente l’affaccio anche sulla piazza del Plebiscito.In tempi recenti il Giardino pensile è stato oggetto di un complesso intervento di restauro, concluso nel 2018.

Palazzo Reale di Napoli ed i suoi giardini: come arrivare, biglietti, orari

  • Come arrivare – Il Palazzo Reale di Napoli si trova nella bellissima Piazza del Plebiscito incastonato tra via Toledo e il lungomare di Napoli. Il Palazzo Reale è facilmente raggiungibile con la linea 1 (fermata Municipio) e la funicolare centrale (fermata Augusteo). Alternativamente è possibile arrivare con il bus prendendo le linee R1 o R3 fermata Via San Carlo o C4 fermata Piazza Trieste e Trento. Invece, dall’aeroporto con la linea Alibus fermata Municipio. Indicazioni stradali: Piazza del Plebiscito, 1, 80132 Napoli NA
  • Biglietti – L’ingresso ai cortili ed ai giardini del Palazzo è gratuito, invece l’ingresso alle dimore storiche prevede un biglietto del costo di € 6.00. È disponibile anche un biglietto ridotto di 2€ per cittadini di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Per i minori ed il personale docente l’ingresso invece è libero.  Acquista i biglietti online.
  • Orari – Fatte salve le disposizioni ministeriali, il Palazzo Reale è aperto dalle ore 9:00 alle ore 20:00 e la biglietteria chiude un’ora prima. I cortili e i giardini invece sono aperti dalle ore 9:00 alle ore 19:00.

Maggiori informazioni – Facebook Palazzo Reale di Napoli

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend