Luoghi Segreti di Castel dell’Ovo: visite gratuite nei luoghi inaccessibili al pubblico

Castel_dellOvo_napoli.jpg

A Napoli aprono eccezionalmente al pubblico nel prossimo weekend alcuni luoghi solitamente inaccessibili del grande Castello napoletano sul mare. Visite guidate tutte gratuite per due giorni

 

Sabato 26 e domenica 27 settembre si terranno delle speciali visite guidate gratuite a Castel dell’Ovo a Napoli che ci permetteranno di scoprire le bellezze di questo storico castello cittadino.

lungomare caracciolo visto da Castel dell'Ovo

Eccezionalmente, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, i visitatori potranno accedere ad alcuni spazi che abitualmente sono chiusi al pubblico quali la Sala dell’Arco Maggiore e il Bastione del Principale.

Un evento voluto dal Ministero per i beni e le attività culturali con la collaborazione del Comune di Napoli e dell’Istituto Italiano dei Castelli. Le visite guidate straordinarie ci consentiranno di ripercorrere la lunga storia del castello e delle sue trasformazioni esplorandone gli spazi, la storia e la mitologia.

Castel dell'ovo Napoli

© Napoli da Vivere

A Castel dell’Ovo in questi giorni c’è anche una straordinaria mostra, a pagamento, Estasi di Marina Abramović allestita nella suggestiva Sala delle Carceri,

Il Castello sott e ‘ncoppa

Le visite saranno gratuite per entrambe le giornate e inizieranno alle ore 9.30 e 11.30 dall’ingresso principale del castello. I gruppi potranno essere composti da un massimo di 10 persone. Tutti i visitatori avranno l’obbligo di osservare le norme in vigore per l’emergenza con mascherine obbligatorie per tutta la durata della visita.

la leggenda del castel dell'ovo

Per partecipare è necessaria la prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti disponibili. Info: 0812464216 – email sr-cam.comunicazione@beniculturali.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend