Domenica 6 marzo 2016: Gratis nei luoghi più belli di Napoli

Domenica-6-marzo-2016-gratis-nei-luoghi-più-belli-di-Napoli.png

Domenica 6 marzo 2016 in concomitanza con la prima domenica del mese che prevede ingressi gratis nei musei statali, si potrà accedere gratuitamente anche in altri luoghi splendidi e particolari della nostra città.

Non solo musei statali e aree archeologiche gratuite domenica 6 marzo 2016 ma anche altri siti eccezionali.

In particolare parliamo di Palazzo Zevallos Stigliano in via Toledo 185 a Napoli, bellissima sede di Napoli della ‎Gallerie d’Italia del gruppo Intesa San Paolo che concederà eccezionalmente l’ingresso gratuito anche il sabato 5 marzo.

Poi domenica gratis a Castel Nuovo, o “Castrum Novum” in piazza Municipio, come venne subito chiamato per distinguerlo dai castelli più antichi già presenti in città e cioè quello dell’Ovo e il Capuano.

Ancora domenica gratis al Museo Madre il Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina ed anche in 16 importanti chiese monumentali di Napoli. Una domenica eccezionale da non perdere a Napoli.

Palazzo Zevallos Stigliano 

palazzo zevallos stigliano concerti musica classica

A palazzo Stigliano sarà possibile l’ingresso gratuito in occasione della prima giornata della nuova mostra “Intorno alla “Santa Caterina” di Giovanni Ricca. Ribera e la sua cerchia a Napoli”e cioè sabato 5 marzo 2016, ore 10.00 – 20.00 e poi la prima domenica del mese, cioè domenica 6 marzo 2016 sempre dalle 10 alle 20. La splendida sede museale di Palazzo Zevallos Stigliano è in via Toledo 185 a Napoli e sarà una buona occasione per visitare la bellissima sede di Napoli della ‎Gallerie d’Italia del gruppo Intesa San Paolo, un palazzo storico cittadino che è divenuta oramai un vero e proprio museo con un nuovo allestimento. Nel museo oltre 120 opere, con tanti capolavori riguardanti la città di Napoli dal Seicento sino ai primi anni del Novecento. A palazzo Stigliano si può ammirare anche lo splendido Martirio di Sant’Orsola di Caravaggio, anzi l’ultimo dipinto eseguito dal Caravaggio ma anche tanti altri capolavori. Palazzo Zevallos Stigliano in via Toledo 185 n. verde  800 454229 

Madre Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina

Settembre 2015 al MADRE gratis

Domenica 6 marzo 2016 in occasione della la seconda edizione dell’Educational Day, promosso in tutta Italia dall’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani (AMACI) il Madre concederà l’ingresso gratuito. Saranno organizzate anche dei laboratori e delle visite guidate performative cui si può partecipare effettuando la prenotazione obbligatoria al n. 081 193 13 016. In particolare ci sarà Inside/Outside domenica 6 marzo, ore 10.30, un laboratorio performativo ispirato ad Axer / Désaxer. Lavoro in situ, 2015, Madre, Napoli – #2, il secondo dei due interventi commissionati dal MADRE, nel corso del 2015, all’artista francese Daniel Buren. Poi ci svolgerà anche Look&Repeat: Per_formare una collezione domenica 6 marzo, ore 18.00, una visita performativa per conoscere più da vicino il progetto Per_formare una collezione, volto alla costituzione progressiva della collezione permanente del museo MADRE. Per entrambi gli eventi la partecipazione è gratuita ma la prenotazione è obbligatoria. l’Ingresso al museo è gratuito. Museo Madre via Settembrini 79 Napoli. Info e prenotazioni 081 193 13 016

Castel Nuovo a Piazza Municipio

maschio angioino nspoli

Domenica 6 marzo 2016, dalle ore 9,00 alle 14,00, con ultimo ingresso alle 13,30  è prevista l’apertura straordinaria ad ingresso gratuito di Castel Nuovo, il bellissimo castello napoletano di Piazza Municipio. conosciuto da tutti come Maschio Angioino. Al Maschio Angioino sarà visitabile il Cortile, la Sala dei Baroni, Sala dell’Armeria (percorso archeologico) e la Sala della Loggia con affaccio sugli arsenali, di Castel Nuovo.  Non sarà possibile visitare il Museo Civico che è aperto dal Lunedì al Sabato dalle ore 8,30 alle 19,00 a pagamento con biglietto di 6,00 euro. Maggiori dettagli sul Museo CivicoSe volete maggiori informazioni sul Maschio Angioino potete consultare i nostri precedenti articoli dove abbiamo già parlato della sala dei Baroni, della Armeria e della conformazione del Castello che, prima del 1900,era completamente circondato da edifici e non si ergeva da solo nella piazza.

16 chiese monumentali di Napoli

chiesa di san giovanni a carbonara

Domenica 6 marzo 2016 sarà possibile visitare anche 16 importanti chiese cittadine. Dalle 9,00 alle 13,00 queste chiese monumentali di Napoli si potranno visitare gratuitamente, ad esclusione del momento della celebrazione eucaristica:

  • San Pietro a Maiella – via San Pietro a Maiella 4
  • San Lorenzo Maggiore – Piazza san Lorenzo
  • Chiesa santa Maria della Pace – via dei Tribunali 228
  • Chiesa Santa Caterina a Formiello – P.zza E. De Nicola 49
  • Basilica di Santa Chiara -via Benedetto Croce/ via Santa Chiara 49/c
  • Chiesa di San Domenico Maggiore – Piazza San Domenico Maggiore 8/a
  • Chiesa Sant’ Angelo a Nilo – Piazzetta Nilo
  • Chiesa San Giorgio Maggiore – via Duomo, 237/a/ Piazzetta Crocella ai Mannesi
  • Chiesa di Santa Maria Coeli – largo Regina Coeli
  • Chiesa dei SS. Apostoli – largo Ss. Apostoli 9
  • Chiesa di San Giovanni a Carbonara – via San Giovanni a Carbonara 5
  • Santa Maria del Carmine Maggiore – Piazza del Carmine 2
  • Chiesa di Sant’ Eligio Maggiore – Piazza Sant’ Eligio 4
  • Chiesa di Santa Maria Egiziaca a Forcella – Corso Umberto I – 190
  • Chiesa dei Santi Cosma e Damiano – Piazza Nolana 18
  • Chiesa di San Pietro ad Aram – corso Umberto I – 292

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend