Invito a Palazzo: visite gratuite alle sedi storiche delle banche

invito-a-palazzo-banco-di-napoli.jpg

Sabato 5 ottobre 2013 dalle 10 alle 19 si svolgerà anche a Napoli, così come in tutta Italia, la dodicesima edizione di Invito a Palazzo. Per tutta la giornata verranno aperte le porte dei più bei palazzi delle banche Italiane e sarà possibile l’accesso libero ed effettuare visite guidate.

In tutta Italia ci saranno ben 93 palazzi visitabili in oltre 50 città ed a Napoli ci saranno 2 edifici storici che apriranno le loro sedi alla cittadinanza. In particolare in città partecipa il gruppo Intesa Sanpaolo che rende disponibile entrambe le sedi di via Toledo. In ciascun palazzo saranno organizzati eventi (incontri musicali, conferenze, mostre) e/o visite guidate e per una intera giornata sarà possibile visitare i palazzi storici e le loro collezioni d’arte.

Napoli, Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano, via Toledo 185

Palazzo Zevallos Stigliano

“L’imponente architettura si articola intorno al grande cortile interno, trasformato in salone del pubblico, a cui si accede attraverso il sontuoso portale sormontato dallo stemma dei Colonna principi di Stigliano.”

Il palazzo seicentesco si trova sulla centralissima via Toledo e per questo autunno sono ospitate due mostre :

  • “Ogni universo è un possibile linguaggio”. Gastone Novelli: dipinti e disegni 1957-1964 (salone, piano terra);
  • “Giuditta decapita Oloferne. Louis Finson interprete di Caravaggio” (salone, piano ammezzato).

In occasione di Piano City Napoli, al centro del salone, si alterneranno pianisti per un non stop di musica dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e, dopo la pausa pranzo, sino alla chiusura delle Gallerie. Maggiori informazioni: Palazzo Zevallos Stigliano.

Napoli, Sede di via Toledo, 177 – Banco di Napoli

banco di napoli via toledo

“Lo stile del palazzo riconduce al classicismo romano e rinascimentale, rivisitato in chiave moderna. L’interno è incentrato intorno ad un grande salone a tripla altezza chiuso da un lucernario che illumina l’intero ambiente.”

L’edificio è stato costruito tra il 1936 e il 1939 da Marcello Piacentini. Al secondo piano della Direzione Generale è ubicata la zona di rappresentanza con la Sala delle Assemblee rivestita interamente con marmi pregiati.
Si effettuano visite guidate. In occasione di Piano City Napoli si alterneranno pianisti per un non stop di musica dalle ore 10,30 alle ore 12,30.

Foto 3: (CC) ell brown

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend