Notte a Pompei: visite notturne agli scavi di Pompei

Scavi-di-Pompei-ed-Ercolano-aperti-di-Notte-a-2-euro.jpg

Annunciate dal ministro Franceschini iniziano le visite notturne a Pompei grazie alla nuova illuminazione del sito. Il progetto si chiama “Una notte a pompei” percorsi di suoni e luci nella città antica e le visite inizieranno la sera del giorno 8 luglio e saranno svolte il martedì e il giovedì dalle 21,00 alle 23,00 fino al 24 agosto

Risultati immagini per pompei di notte 2017

“Una notte a Pompei” ci consentiranno di camminare di notte in alcuni dei luoghi più belli del sito come l’area del Foro, che era il cuore politico, religioso ed economico della città antica. Le visite percorsi inizieranno a partire da sabato 8 luglio e dureranno fino al 24 agosto e si terranno solo il martedì e il giovedì, secondo il seguente calendario

  • Luglio nei giorni 13, 18, 20, 25, 27
  • Agosto nei giorni 1, 3, 8, 10, 17, 22, 24

Le visite, che prevedono un accompagnamento didattico, inizieranno a partire dalle ore 21,00 in 6 turni di visita per gruppi di 50/60 persone che avrà una durata di 1 ora e un quarto e il costo della visita sarà di 11 € (riduzioni  per Campania>Artecard)

Il percorso possibile di “Una notte a Pompei”

Risultati immagini per pompei di notte 2017

Il percorso previsto ci consentirà di vedere templi e edifici illuminati, ma si potranno anche sentire anche voci, rumori e suoni della vita quotidiana di Pompei. L’itinerario andrà dall’antica Porta Marina per le Terme Suburbane, vedendo le botteghe di via marina (la bottega del panettiere e il negozio di Furius), poi la Domus di Trittolemo, il Capitolium (Tempio di Giove),il Mercato o Macellum, la domus di Eumachia, una lavanderia e infine la Basilica, l’antico Palazzo di giustizia. Maggiori informazioni e prenotazioni ai seguenti numeri: 800 600 601 (da fisso) e 081 19737256 (da mobile ed estero).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top