4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend dal 6 al 9 giugno 2024

Lucciole-jerry-zhang-lH40asdVljs-unsplash-scaled.jpg

© Foto di Jerry Zhang su Unsplash

Sempre tante visite guidate a Napoli e in tutta la Campania con eventi sempre interessanti, per scoprire, assieme ad esperti e guide, i luoghi più belli della nostra terra.

 

 Include contenuto sponsorizzato #adv

Anche per questo weekend, dal 6 al 9 giugno 2024, ci saranno delle belle visite guidate nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con passeggiate guidate che ci faranno conoscere i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni. Gli eventi sono proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra. Chiedete sempre informazioni sulle misure specifiche che verranno applicate per rispettare le normative per l’emergenza e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro proposto. Buon fine settimana a tutti

Sabato 8 e domenica 9 giugno 2024  – Lucciole e Sibilla al Lago d’Averno con degustazione

Contenuto sponsorizzato #adv

Nei giorni 8 e 9 giugno 2024 alle ore 20.15, in punta di piedi andremo ad esplorare le sponde del lago d’Averno alla ricerca delle lucciole. La visita guidata rientra nella XII edizione dell’appuntamento culturale “Lucciole e Sibilla” che si svolge all’interno dell’area protetta del Parco regionale dei Campi flegrei, immersi nello scenario mitico del lago “aornos”. Il lago senza uccelli nonché luogo della discesa agli inferi per gli antichi, è circondato da colline che evocano ancora oggi il ricordo dei racconti legati ad Ulisse e ad Enea. In questo periodo dell’anno si presenta al visitatore la “Danza delle lucciole” con un gioco di luci naturali ad alto tasso di emozioni che solo la natura incontaminata può regalare. Il percorso archeologico-naturalistico, guidato da guide turistiche regionali, ci condurrà lungo le sponde del lago e attraverso i sentieri si potrà godere lo spettacolo delle lucciole ricordando la presenza mitologica della Sibilla, sacerdotessa del dio Apollo dotata di poteri divinatori.  Il percorso prevede una sosta all’Incanto dell’Averno con degustazione di vino falanghina e bruschette.

La visita è a cura di Gruppo archeologico dei Campi flegrei a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento. 

  • Appuntamenti – 8 e 9 giugno 2024 ore 20.15 al Ristopub Caronte in via Lago d’Averno – si raccomanda di partire con anticipo poiché la zona potrebbe essere trafficata. Arrivati al ristorante Caronte (estraneui all’evento) chiedere di Raffaella. Si raccomanda la puntualità.
  • Costi, Adulti 15 euro a persona, Bambini dai 6 ai 17 anni 5 euro, Bambini gratuito fino ai 5 anni
  • Parcheggi– Parco dei laghi; Parcheggio 100 metri prima di arrivare da Caronte sulla destra in traversa Strigari; Nei pressi di Caronte se c’è spazio.
  • Attenzione– L’organizzazione non è responsabile di una mancata presenza delle lucciole. Il fenomeno potrebbe variare in base alle condizioni climatiche.- Suggerimenti – Consigliamo di impostare sul navigatore o google maps via Italia Pozzuoli (NA) –
  • Contatti e Informazioni – Prenotazione obbligatoria al 3888352036 con sms whatsapp indicando nominativo e numero di persone. Partner e info: Gruppo archeologico dei Campi flegrei  

Sabato 8 giugno 2024 – Visita guidata allo splendido Circolo Artistico Politecnico di Napoli

Ph Facebook Musap – Fondazione Circolo Artistico Politecnico Onlus

“Scopri il Musap con il Direttore”  è l’evento che propone due visite guidate al mese, fino a giugno 2024, a soli 7 euro per conoscere le straordinarie bellezze del Circolo Artistico Politecnico di Napoli in Piazza Trieste e Trento, nel cuore della città. Il Circolo Artistico Politecnico è uno straordinario museo nel centro di Napoli, a pochi passi da Piazza del Plebiscito ed è un antico sodalizio fondato alla fine dell’800 da illustri artisti napoletani: un luogo straordinario che si trova a Piazza Trieste e Trento nel Palazzo Zapata. Oggi è un bellissimo museo nel cuore di Napoli di fronte al San Carlo ed a Palazzo Reale, un luogo che conserva un importante e straordinario patrimonio artistico e culturale che la Fondazione ha raccolto e valorizzato nell’arco di tre secoli di storia dall’800 ad oggi. Una straordinaria e unica collezione, con 520 dipinti, 80 sculture, 5500 fotografie, 4700 volumi, documenti, strumenti musicali e arredi d’epoca, per conoscere la storia di Napoli,

La visita è a cura di MUSAP Museo Circolo Artistico Politecnico  a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento.

  • Appuntamento: – sabato 8 giugno 2024 ore 11.00 a Palazzo Zapata
  • Contributo: per partecipare ingresso di 7 euro a persona.
  • Organizzazione: MUSAP Museo Circolo Artistico Politecnico  – Prenotazione obbligatoria
  • Maggiori Informazioni:  Visite con il direttore al MUSAP

Sabato 8 giugno – San Giacomo degli Spagnoli: una Basilica chiesa nazionale di Spagna

Una mattinata culturale presso la stupenda Pontificia Basilica Reale degli Spagnoli riaperta dopo anni di chiusura La Basilica per le sue memorie storico – artistiche è tra le più importanti di Napoli. Riconosciuta anche come chiesa nazionale di Spagna fu voluta dal grande viceré don Pedro de Toledo ed è annoverata tra gli esempi più rilevanti da architettura del periodo vicereale spagnolo. La chiesa accoglie dietro l’altare maggiore di Domenico Antonio Vaccaro il grande mausoleo di don Pedro de Toledo in marmo di Carrara vero capolavoro della scultura del cinquecento  in Italia. Una mattinata suggestiva e storica da vivere nella bellezza ritrovata.

La visita è a cura di Megaride Art  a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento.

  • Appuntamento: – ore 10,30 ingresso Chiesa Piazza Municipio – inizio ore 10,45 termine ore 12,30 circa
  • Contributo: 14 euro a persona. Previsto contributo per manutenzione alla Chiesa di 4 euro adulti e 2 minori di 18 anni
  • OrganizzazioneMegaride Art – Prenotazione obbligatoria nella pagina dell’evento
  • Maggiori Informazioni:  Pagina ufficiale Megaride Art

Sabato 8 giugno  – Lux in Fundo tour tra le bellezze artistiche e i tesori da scoprire della Sanità

chiesa dei cristallini - Rione Sanità - NDV

© Napoli da Vivere -Chiesa dei Cristallini – Rione Sanità

LUX in Fundo è un nuovo itinerario guidato tra le bellezze artistiche e i tesori ancora da scoprire del Rione Sanità. Un vero e proprio faro di speranza che, attraverso l’arte del passato e quella del presente, illumina i vicoli più nascosti dello storico quartiere. Un’esperienza coinvolgente che mostra attraverso nuovi luoghi e nuove storie come l’arte può essere uno strumento capace di generare cambiamento e innovazione. Una chiesa blu ridipinta con venti tonalità di azzurro, una cappella barocca e un blocco di marmo che prende forma dando vita ai sogni dello scultore Jago, sono solo alcune delle meraviglie che visiterai partecipando al tour. Le Tappe del tour Lux in Fundo sono: Chiesa di Sant’Aspreno ai Crociferi – Jago Museum – Borgo dei Vergini – Palazzo dello Spagnuolo – Chiesa dei Cristallini – Basilica di San Severo fuori le mura – Figlio Velato di Jago – Cappella dei Bianchi – Piazza Sanità – Murales “Luce” Il tour è in programma ogni sabato pomeriggio.

La visita è a cura di Catacombe di Napoli a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento.

© Napoli da Vivere 2024 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

 

Powered by GetYourGuide
scroll to top
Send this to a friend