Al cinema Modernissimo di Napoli ritorna Montagskino, i film tedeschi del lunedì

Cinema-estivo-gratis-con-aperitivo-al-Goethe-Institut.jpg

Una rassegna che presenta, oramai da anni, i migliori film in tedesco sottotitolati in italiano: ritorna Montagskino, i tedeschi del lunedì al cinema Modernissimo a soli 5 euro a persona

 

 

A Napoli dal 7 marzo al 9 maggio 2022 ritorna Montagskino la storica rassegna organizzata dal Goethe-Institut di Napoli e dal cinema Modernissimo che presenta ogni lunedì i migliori film in tedesco sottotitolati in italiano.

Ben 9 proiezioni presso il Multicinema Modernissimo di Napoli in via Cisterna dell’Olio al costo di 5 euro a persona, che si riduce a 4 euro per gli studenti e ad ingresso gratuito per gli iscritti del Goethe-Institut.

Si inizia il 7 marzo 2022 alle ore 17.00 con la proiezione di “Gundermann” di Andreas Dresen per una rassegna che prevede anche molti incontri con registi e attori.

Programma Montagskino 2022 – Cinema Modernissimo

  • 7 marzo 2022, “Gundermann” del regista Andreas Dresen del 2018. Il film è ambientato nel periodo storico in cui la Germania era divisa ed è racconta la storia di un uomo che compone le sue canzoni mentre sta lavorando nelle miniere.
  • 14 marzo 2022, “Ökozid” (Ecocidio) di Andres Veiel (sarà presente in sala) del 2020. In questo film l’autore esplora la questione di se uno stato industrializzato possa essere ritenuto responsabile degli effetti della crisi climatica sugli stati del sud del mondo.
  • 21 marzo 2022, “Sommerhäuser” (Case d’estate) di Sonja Maria Kröner del 2017. Il film è ambientato nell’estate del 1976 dove il giardino comune di una famiglia diventa lo scenario di drammi familiari.
  • 28 marzo 2022, “Albträumer” (Degli incubi) di Philipp Klinger (sarà presente in sala) del 2021. Si tratta di un dramma coming-of-age raccontato con immagini, in cui una giovane donna cerca delle risposte al suicidio del fratello.
  • 4 aprile 2022, “Curveball – Wir machen die Wahrheit) di Johannes Naber del 2020. È una tragicommedia che racconta come i servizi segreti della Germania hanno fornito agli Stati Uniti il pretesto per invadere l’Iraq.
  • 11 aprile 2022, “The Case You” di Alison Kuhn (sarà presente in sala) del 2021. È un documentario che vede come protagoniste cinque donne che hanno una cosa in comune: sono state tutte vittime di abusi di potere e di violenza sessuale durante un casting.
  • 25 aprile 2022, “Futur Drei” (Futuro Tre) di Faraz Shariat del 2020. È un’autobiografia nella quale viene raccontata l’adolescenza queer di un figlio di immigrati in Germania.
  • 2 maggio 2022, “Berlin Alexanderplatz”di Buran Qurbani del 2020. La storia è ambientata ai giorni nostri e l’autore racconta una storia di lotta per la dignità, il riscatto e il riconoscimento. Si tratta di un riadattamento cinematografico del romanzo di Alfred Döblin.
  • 9 maggio 2022, “Die Besteigung des Chimborazo” (L’ascesa del Chimboraz) di Rainer Simon del 1989. È la storia dell’ascesa di Alexander von Humboldt sulla ‘vetta più alta del mondo’ ed evoca anche la svolta della fine degli anni ’80.

Per maggiori informazioni sulla trama dei film è possibile consultare la pagina facebook del Goethe-Institut di Napoli sulla quale ogni settimana gli studenti e i docenti di Pigrecoemme Scuola di Cinema e Fotografia introdurranno il film con una breve video presentazione.

Maggiori informazioni Montagskino 2022

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend