I Murales nelle facoltà dell’Università Federico II a Napoli | Street Art a Napoli

rosk-montesant-angelo.jpg

Oltre che sui muri dei palazzi del centro e delle periferie di Napoli dei bei Murales si trovano anche nelle tante stazioni ferroviarie dell’EAV e nei complessi universitari della Università Federico II di Napoli. Ve ne riportiamo qualcuno di quelli nell’università in attesa di scoprirne altri

 

 

Da qualche tempo le moderne strutture dell’Università Federico II di Napoli, come ad esempio il complesso universitario di Monte Sant’Angelo, si stanno riempiendo di straordinarie opere di Street Art grazie all’intervento di bravi artisti di fama nazionale e internazionale. Ma altre opere ci sono anche in altre strutture della Federico II nel centro storico.

Di seguito vi presentiamo alcune di queste belle opere dislocate tra Monte Sant’Angelo e il centro storico ma aspettiamo contributi e segnalazioni per parlarne, eventualmente, di altre.

Interventi di Street Art nei vari complessi universitari della Federico II

“Terra Madre”  – Rosk – Monte Sant’Angelo

Terra Madre di Rosk è il quarto e ultimo intervento di street Art realizzato nel complesso di Monte Sant’Angelo ed è opera dell’artista siciliano Rosk che ha lavorato in sinergia con il Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e delle Risorse. L’opera rappresenta la nostra Terra spaccata con le sue componenti interne in bella vista, dall’acqua, alla terra e fino al nucleo. E’ stato completato nel mese di luglio 2020

“Accumulo” – Gig – Monte Sant’Angelo

Accumulo è stato realizzato da Gig che è il nome d’arte di Luigi Loquarto sempre per il Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e delle Risorse, ed è stato realizzato su due monconi di colonne che lasciano pensare a campioni estratti dalle profondità tramite carotaggio. Il lavoro di Gig fa pensare ad una immaginaria stratigrafia del terreno, ed infatti nel primo, il colore ascende dal grigio scuro al giallo chiaro delle varietà del tufo, mentre nel secondo compare, assieme alle sagome nere delle pietre porose che Gig ama molto, l’energia del rosso della lava della Terra.

“Naturalevoluzione”  – Biodpì e Raro – Monte Sant’Angelo

Un omaggio a Darwin l’opera di Biodpì e Raro dal titolo “Naturalevoluzione” che si trova all’ingresso del Dipartimento di Biologia del complesso di Monte Sant’Angelo. L’opera realizzata dai due street artisti campani Fabio Biodpì Della Ratta e Gianluca Raro in arte Biodpì e Raro è diventata un po il nuovo simbolo di Biologia  e presenta, oltre al volto di Darwin, ritratto a mo di stampa antica anche tre elementi biologici a lui comunemente riportati: tartaruga, fringuello ed orchidea. Completa il lavoro un fogliame verde molto denso quasi tridimensionale. Da sapere che c’è anche una targa informativa dell’intervento con un QRCode della pagina di Wikipedia dedicata a Darwin.L’opera è disponibile da giugno 2019 in occasione del compleanno dell’Ateneo federiciano.

Fidel Castro – Mono Gonzalez e Tono Cruz – Complesso di Mezzocannone

Nel cuore di Napoli due street artist di fama internazionale, Mono Gonzalez e Tono Cruz il primo cileno il secondo delle Canarie hanno realizzato in via Mezzocannone 12 un murales per commemorare Fidel Castro, nel giorno dei suoi funerali nel 2016.  L’opera si trova sulla facciata della ex mensa universitaria di Mezzocannone dove da tempo c’è il centro sociale Mezzocannone Occupato. Da citare un’altra loro bellissima opera sulla chiesa di Santa Maria Santissima del Carmine, vicina al Cimitero delle Fontanelle.

Murale del compasso – Facoltà di Lettere e Filosofia – via Porta di Massa

Un altro bel murales si trova nell’Università Federico II di Napoli all’interno della Facoltà di Lettere e Filosofia di via Porta di Massa, in quello che era l’antico monastero di San Pietro martire. Li esiste un altro bel Murales che però non sappiamo chi sia l’autore. E’ molto suggestivo e ci vuole comunicare qualcosa attraverso i simboli ma non abbiamo trovato tracce dell’autore e chiediamo aiuto ai nostri lettori.  Sul murale si vede un compasso ma che può essere anche associato ad altro. Aspettiamo graditi contributi.

Gli artisti e le opere della Street Art a Napoli

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend