La tradizione del Torrone nel periodo dei defunti: dove comprare il dolce tipico napoletano

Torrone-napoli.jpg

Ogni anno, nei primi giorni di novembre, a Napoli tante pasticcerie e cioccolaterie preparano e vendono torrone, il torrone dei morti, un dolce di questo periodo. 

 

 

 

Una delle antiche, e gustose tradizioni gastronomiche partenopee, prevede di acquistare o preparare ad inizio novembre il “torrone dei morti”.

Quest’anno, vista la particolare situazione di emergenza che stiamo vivendo, non si sono viste le tradizionali bancarelle con torroni e dolci di ogni tipo ma le pasticcerie e i negozi di dolci hanno riempito sempre le vetrine di ottimo torrone, fatto nella tradizionale forma che si prepara a Napoli. Un bauletto scuro di buon cioccolato fondente, e tagliato all’inizio per far vedere le tante bontà che le varie forme contengono.

In particolare la forma usata in Campania ed anche il colore delle confezioni tipiche dei torroni ricordano proprio le sagome delle bare e per questo le forme di torrone da qualche anziano, vengono ancora chiamate e murticielli.

Il buon torrone di cioccolato napoletano del periodo dei morti

Ma indipendentemente dalle “caratteristiche leggende”, che ci sono in tutto il mondo, il torrone è uno dei tipici dolci della tradizione napoletana di questo periodo e non è croccante come il vero torrone ma è morbido ed è un dolce con l’esterno di cioccolato fondente un po più spesso.  All’interno l’involucro di cioccolato contiene tantissime bontà e varietà di gusti, dalle nocciole alla gianduia, al caffè, al pistacchio ed ai gusti più svariati.

Un dolce semplice che si può fare anche in casa o da comprar in grandi e rinomate pasticcerie e cioccolaterie che lo producono da anni in tantissimi e golosi assortimenti.

Il torrone napoletano è un dolce morbido a base di cacao, che viene “arricchito” da varie componenti che ne rendono il gusto unico e particolare. La parte esterna è un po più consistente ed è di cioccolato fondente mentre all’interno ci possono essere tantissime bontà e gusti come nocciole, mandorle, pistacchi, cioccolato fondente, pistacchio, bianco o color cioccolato, cassata, miele, vario tipi di frutta secca ecc.. ed è sempre buonissimo.

Ed a Napoli e in tutta la Campania ci sono tante ottime pasticcerie e cioccolaterie che preparano questo buon dolce tipico per gli inizi di novembre: di seguito vi diamo giusto qualche indirizzo perché non possiamo inserire tutte.  Da tener presente che molti di questi hanno quasi tutti più sedi in città e a volte anche in altre città: l’indirizzo presentato è di una delle varie sedi o della sede storica

Dove comprare il buon Torrone dei ”morti” Napoli

  • Gay Odin – Fabbrica storica del cioccolato a Napoli Gay Odin prepara da sempre tipi diversi di torroni a vari gusti come nocciola, gianduia, caffè, pistacchio con fuori un guscio sottile e croccante di cacao, dentro una cremosa farcitura impreziosita da frutta secca e canditi. Indirizzo:  via Toledo, 427 Napoli
  • Scaturchio – dal 1905 e produce tanti gustosi  Torroni al cioccolato fondente con nocciole, con cioccolato a latte e tanti altri tra cui un particolare torrone alla fragola fatto di marzapane alla fragola nel cioccolato bianco.  Indirizzo: Piazza San Domenico Maggiore, 19 Napoli
  • Chalet Ciro – A Mergellina e in altre sedi a Napoli tanto buon torrone con vari tipi di cacao olandese ed altre materie prime con tanti gusti come gianduia, cassata, mandorle, nocciole, bianco d’uovo e miele, stracciatella, pistacchio, kinder cereali, cioccolato fondente e molti altri ancora, preparati secondo la tradizione napoletana. Indirizzo:Via Caracciolo, lato Mergellina, Napoli
  • Dolce Idea – Bravo maestro cioccolataio di Napoli Gennaro Bottone prepara per i suoi tanti negozi anche dei buoni torroni classici  con cioccolato al latte o fondente e nocciole e poi tanti altri gusti cabosside, bacio, castagna, mandorla, roccia, cremino, pistacchio, cassata, caffè, gianduja . Indirizzo Via Pietro Castellino 132 Napoli
  • Pasticceria Poppella – Poppella è nel cuore della Sanità ed anche in altre zone di Napoli e oltre a tanta ottima pasticceria tra cui i famosi fiocchi di neve in questo periodo prepara anche ottimi torroni classici al cioccolato con nocciole, al caffè, al gusto cassata oppure con gusti particolari come quelli con i Mars, con il Galak o con il Kinder Cereali. Indirizzo:  via Arena della Sanità, 24 Napoli
  • Carraturo – Altra storica pasticceria a Porta Capuana dal 1837 che propone un buon torrone dai gusti tradizionali come cassata, stracciatella, gianduia. A volte troviamo anche qualche novità come un particolare torrone al pepe croccante con miele mandorle e con l’aggiunta di un pizzico di pepe nero. Indirizzo: via Casanova, 97 Napoli
  • Gallucci – Antica cioccolateria nel centro storio è in città dal 1890 e a Novembre propone tanti buoni torroni classici e con gusti particolari come quelli al gusto pastiera, il fondente con la frutta secca salata, con uvetta al rhum, pan di spagna torrone morbido e strega e tanti altri. Indirizzo:  via Cisterna dell’Olio, 6/c Napoli
  • Vincenzo Bellavia – Apprezzata pasticceria da Bellavia si trova anche tantissimo torrone nel periodo di fine ottobre. Torrone tradizionale con i tanti e ottimi gusti classici e poi altro come quello con cioccolato bianco e nocciole, al marron glacé o al pistacchio. Indirizzo: piazza Arenella, 27/28 Napoli

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend