Creator Vesevo: il progetto della Regione Campania per la valorizzazione del Centro Storico

Notte-Europea-dei-ricercatori-2018-a-Napoli.jpg

Piazza Plebiscito fotografata da © ggltth

Al via Creator Vesevo: In cammino tra le gemme Unesco da Napoli a Pompei. 

 

Creator Vesevo. In cammino tra le gemme Unesco da Napoli a Pompei è un percorso per la valorizzazione culturale e turistica dei principali itinerari del centro storico UNESCO di Napoli e delle aree archeologiche di Ercolano, Pompei e Torre Annunziata.

Il progetto è realizzato con fondi POC della Regione Campania, cui è affidato un ruolo di coordinamento e promozione delle attività dell’Itinerario, realizzate anche attraverso la società Scabec.

Il progetto prevederà interventi di restauro e conservazione su Castel Nuovo, San Domenico Maggiore, S.S. Annunziata, PAN e Museo di Totò. Importanti interventi sono previsti anche nelle altre tre città di Ercolano, Pompei e Torre Annunziata.

Creator Vesevo parte da Napoli con un grande evento gratuito

Il progetto parte da Napoli con la rassegna di eventi gratuiti “rEstate a Napoli“, dal 9 al 16 agosto 2020, una manifestazione che si terrà in piena estate nel luogo simbolo della città, piazza del Plebiscito.

rEstate a Napoli presenterà ben 24 spettacoli gratuiti, suddivisi in 3 show al giorno per ognuno degli 8 giorni della rassegna a partire dalle ore 19 alle ore 24.

Tra i grandi eventi concerti e spettacoli gratuiti con Samuel, Paolo Caiazzo e Federico Salvatore, Arturo Brachetti, Arteteca, Giovanni Allevi, Enzo Avitabile, Sal Da Vinci, Peppe Barra. 

Come location dell’evento è stata scelta Piazza Plebiscito, simbolo della città, e luogo adatto al distanziamento sociale e alle misure di prevenzione in corso.

Sul palcoscenico si alterneranno infatti numerosi artisti della scena partenopea; giovani e big di fama mondiale. Le serate saranno condotte da Lello Arena e Fatima Trotta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend