Festival della Musica Popolare del Sud Italia gratuito a Capodimonte

luglio-musicale-capodimonte.jpg

foto di repertorio - scattata nel 2019

Tre giorni di festa a Capodimonte con anche più concerti in contemporanea con la grande musica popolare napoletana e del sud Italia con un evento speciale per la “Notte di San Lorenzo”.

 

Si terrà dal 8 al 10 agosto 2020 nel Real Bosco di Capodimonte la terza edizione del Festival della musica popolare del Sud Italia, un evento interessante che presenta sonorità e ritmi antichi dal Salento alla Calabria, da Paternopoli a Pomigliano d’Arco e che ospiterà anche un evento speciale sul Belvedere per la Notte di San Lorenzo.

Organizzato dal Museo e Real Bosco di Capodimonte in collaborazione con varie Associazioni il Festival sarà ad ingresso gratuito, ma contingentato, con obbligo di prenotazione e verranno applicate le normative vigenti per l’emergenza.

Da segnalare Sabato 8 e domenica 9 agosto, dalle ore 21.00, doppio concerto serale, in contemporanea a Porta di Mezzo e sul Belvedere per riempire di sonorità e ritmi arcaici il Real Bosco di Capodimonte. Dalla pizzica salentina agli organetti calabresi, dalla Tarantella di Paternopoli ai Canti della Terra di Pomigliano d’Arco.

luglio musicale capodimonte

Poi Lunedì 10 agosto, alle ore 21.00 gran finale sul Belvedere con una speciale “Notte di San Lorenzo” con il repertorio ‘popolaresco’ proposto dal Petit Ensemble MusiCapodimonte.

Festival della musica popolare del Sud Italiaprogramma nel dettaglio

  • Sabato 8 Agosto 2020 – Belvedere, ore 21 – Core de Villani (Salento/Puglia) – Canti di donne terra e sale di e con Anna Cinzia Villani, voce, organetto, percussioni domestiche e la partecipazione straordinaria di Zaira Giangreco, tamburello
  • Sabato 8 Agosto 2020 – Porta di Mezzo, ore 21 – Le Muse del Mediterraneo (Calabria) – Tradizione e innovazione condita di “rosa”- Antonio Grosso, organetto – Ciccio Nucera, organetto e tamburello
  • Domenica 9 Agosto 2020 – Belvedere, ore 21 – Rareca Antica (Pomigliano d’Arco/Campania) – Canto alla terra – Dario Mogavero, voce e tamburi a cornice – Raffaele de Luca Picione, organetti diatonici, Peppe Copia, chitarra classica, chitarra battente e chitarra barocca, Fabio Soriano, flauto dolce, flauto traverso, ciaramella, tarota, flauto di canna, voce
  • Domenica 9 Agosto 2020 – Porta di Mezzo, ore 21 – I virtuosi della Tarantella (Paternopoli/Campania). Cristiano Giuseppe, fisarmonica, Claudio, Moschella, tamburello, Nicola Meluzo, clarinetto, Angelina Biancardo e Antonio Boccella (detto ‘Fuoco’), danze
  • Lunedì 10 Agosto 2020 – Belvedere, ore 21 – Petit Ensemble MusiCapodimonte (Napoli/Campania) Notte di San Lorenzo a Capodimonte – Aurora Giglio, voce – Gianni Migliaccio, chitarra – Paolino Coppeto, mandolino – Vittorio Cataldi, fisarmonica e violino. Un tradizionale concerto a lume di candela nella “Notte di San Lorenzo” sul Belvedere di Capodimonte da non perdere. Nella sera del 10 Agosto il pubblico è invitato a portarsi un telo da casa per sedersi sull’erba, mantenendo il distanziamento fisico almeno di 1 metro. E’ consigliato munirsi di un repellente antizanzare.

Ingresso gratuito ma contingentato e prenotazione obbligatoria come misura di prevenzione del rischio contagio Info e prenotazioni: 342 11 16 937info@gabbianellaclub.it – Ingresso da Porta Piccola, via Miano 2, Napoli

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend