Giovedì Santo 2020: il Teatro San Carlo sui canali televisivi della Rai

concerto-di-natale-teatro-san-carlo.jpg

Su RAI 5 verrà trasmessa una versione di Carmina Burana di Carl Orff, andata in scena nel 2013 dal Teatro San Carlo di Napoli e firmato da Shen Wei

 

Sarà trasmessa da Rai 5, visibile sul canale 23 della TV, la splendida opera Carmina Burana di Carl Orff, andata in scena nel 2013 e firmata da Shen Wei, artista di origini cinesi ma newyorkese d’adozione, che ne ha curato coreografie, scene e costumi.

 

Una versione particolare che ebbe un grande successo anche perché per la prima volta, all’interno dell’opera di Carl Orff, furono eseguiti altri quattro brani tratti dal codice medievale “Cantiones Profanae” usato dal compositore tedesco, orchestrati sulle melodie originali dal direttore spagnolo Jordi Bernàcer diresse l’opera.

Al San Carlo parteciparono al progetto l’Orchestra del Teatro di San Carlo, il Coro e il Coro di Voci Bianche del San Carlo e il Corpo di Ballo, con trentadue danzatori del Lirico e sette della Shen Wei Dance Arts. Voci soliste furono il soprano Angela Nisi, il controtenore lham Nazarovil e baritono Valdis Jansons.

Carmina Burana si potrà vedere su Rai 5 giovedì 9 aprile 2020 alle 18.25. Per gli appassionati da non perdere sempre su RAI 5 ma alle 21:15 una speciale e suggestiva versione dell’opera Cavalleria rusticana dai Sassi di Matera

Tanti programmi ed opere trasmessi dalla RAI possono essere comodamente rivisti su RAI Play 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend