Stazione San Paolo, metropolitana Linea 7: iniziano i lavori

Stazione-San-Paolo-Metro-Linea-7-iniziano-i-lavori.jpg

 

Sono iniziati in questi giorni i lavori per la realizzazione della Stazione San Paolo, metropolitana Linea 7  all’interno del Parco San Paolo a Fuorigrotta. Si procederà alla recinzione dell’area fra la chiesa e la clinica e probabilmente si abbatteranno alcuni alberi.

La stazione sarà realizzata a quaranta metri di profondità e in superficie ci sarà una piazza pedonale attrezzata e un parcheggio sotterraneo su tre livelli di circa 250 posti. La nuova stazione consentirà un collegamento migliore al Parco San Paolo attualmente raggiungibile solo con auto e con rari bus.

La Linea 7 da Soccavo a Monte Sant’Angelo

Tempo fa vi parlammo anche della nuova stazione di Monte Sant’Angelo della linea 7 all’interno dell’Università. La novità è che è quasi finito il montaggio della scultura di Anish Kapoor che fungerà da ingresso della stazione di Monte Sant’Angelo. L’opera è una specie di imbuto rovesciato ed è stata pensata come ingresso alla stazione dall’artista anglo-indiano e entro ottobre 2017 dovrebbe essere presentata al pubblico alla presenza dello stesso Kapoor. L’operatività da Soccavo verso l’università è prevista per marzo 2019.

La Linea 7 della Metro di Napoli

I lavori per la linea 7 della metro sono ripresi a settembre 2016 grazie alla Regione Campania e la nuova metro, nel suo complesso consentirà di unire Soccavo e Fuorigrotta attraverso un collegamento tra la Circumflegrea e la Cumana rompendo finalmente l’isolamento del Parco San Paolo e del complesso universitario di Monte Sant’Angelo in via Cinthia che potrà essere raggiunto con il metro da studenti e docenti.(l’immagine seguente serve solo per comprendere la nuova linea) 

Risultati immagini per stazione parco san paolo metro linea 7 napoli

La prima tratta dovrebbe essere operativa da marzo 2019 e consentirà di raggiungere l’Università dalla stazione, già pronta, di Soccavo che prevede anche una uscita in viale Traiano dove ci sarà un’altra scultura di Anish Kapoor. Per settembre 2021 dovrebbe essere completata la successiva tratta che arriverà al parco San Paolo e contemporaneamente anche quella  che collegherà il parco San Paolo a via Terracina. Il progetto globale prevede anche le stazioni a viale Giochi del Mediterraneo, a viale Kennedy e alla Mostra d’oltremare che però sono ancora da progettare e finanziare.

Foto © Michelangelo Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top