Al Campania Teatro Festival la prima nazionale di Capri – The Island of Fugitives

CAPRI_wyspa_fot-NK-303-1.jpg

Capri - The Island of Fugitives

Per il Campania Teatro Festival fino al 9 luglio ben 93 spettacoli e 116 repliche in programmazione nei teatri napoletani ed al Teatro Politeama di Napoli arriva la prima nazionale di Capri – The Island of Fugitives, per la regia del celebre artista polacco Krystian Lupe. Al CTF tanti grandi spettacoli a soli 8 euro

 

 

Tra i tanti importanti appuntamenti della 16^ edizione del Campania Teatro Festival da non perdere nei giorni di sabato 1 e domenica 2 luglio 2023, al Teatro Politeama di Napoli, la prima nazionale di Capri – The Island of Fugitives, per la regia del celebre artista polacco Krystian Lupa.

Un testo importante tratto da Kaputt e La pelle di Curzio Malaparte, con un allestimento che vede oltre 30 attori in scena. Capri – The Island of Fugitives di Krystian Lupa presenta l’isola di Capri protagonista, approdo di esuli e fuggiaschi: porto sicuro in cui si incontrano l’imperatore Tiberio, Gesù Cristo, Jean Luc Godard, Fritz Lang, Brigitte Bardot. Una casa sull’isola come rifugio dallo Stato, la religione, la dittatura, la democrazia, la guerra. In entrambi i giorni lo spettacolo inizia alle ore 18.00 ed ha una durata di 5 ore e 50 minuti. Capri – The Island of Fugitives è una prima nazionale

I tanti straordinari spettacoli del Campania Teatro Festival

Al Campania Teatro Festival quest’anno ben 9 le Sezioni (Internazionale, Prosa nazionale, Danza, Osservatorio, SportOpera, Musica, Letteratura, Progetti Speciali, Mostre) per un totale di 93 eventi e 116 repliche, con 57 prime assolute e 5 nazionali in 31 giorni di programmazione.

Capri – The Island of Fugitives 2

Il Campania Teatro Festival si sta svolgendo nei teatri napoletani quali il Politeama, Mercadante, Trianon, Nuovo, Sala Assoli e TAN e al Colosseo di Baiano (Av), ma anche, per la prima volta, nel suggestivo scenario della Villa Floridiana di Napoli su due palchi allestiti in maniera permanente.

© Napoli da Vivere

I prezzi sono sempre popolari, con ticket da 8 a 5 euro e ingresso gratuito per le fasce sociali più deboli. I biglietti on line o al botteghino allestito ogni sera nei luoghi che ospiteranno gli eventi.

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend