3 giorni di festa con il fantastico mondo di Gianni Rodari al Bosco di Capodimonte

ndv-bosco-capodimonte-scaled.jpg

© Napoli da Vivere

Appuntamento con la fantasia per tre giorni per piccoli e grandi nel bosco di Capodimonte con autori, artisti, educatori con laboratori di disegno e di scrittura, presentazioni di libri, attività di animazione, spettacoli di burattini, stornelli e filastrocche di cantastorie

 

Tre giorni di vera festa per piccoli e grandi da venerdì 24 a domenica 26 settembre 2021 tra il verde del Real Bosco di Capodimonte a Napoli, per un appuntamento con la fantasia ricordando Gianni Rodari il grande scrittore e pedagogista che ci ha lasciato tanti libri per bambini e ragazzi.

Tante attività previste, solo su prenotazione e fino a esaurimento posti, nei tre giorni a Capodimonte  con tanti appuntamenti con autori, artisti e educatori che incontreranno piccoli e grandi ospiti tra  laboratori di disegno e di scrittura, presentazioni di libri, attività di animazione e spettacoli di burattini, stornelli e filastrocche di cantastorie.

Tre giorni a Capodimonte con l’universo fantastico di Gianni Rodari

Ai tanti eventi previsti nei tre giorni di festa, da venerdì 24 a domenica 26 settembre 2021, si potrà accedere solo su prenotazione e fino a esaurimento posti da effettuare sul sito di CoopCulture

Si potrà così partecipare a questa grande festa, organizzata nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio, che ci permetterà di ri-scoprire i testi di Rodari, ascoltare e applaudire le sue storie, giocare con le parole ed entrare nel suo stupendo universo. Un vasto programma di eventi destinato a bambini dai 4 anni in su tra letture, laboratori di illustrazione, presentazioni di libri, attività di animazione e spettacoli di burattini, stornelli e filastrocche di cantastorie ecc.

Nei prati di Capodimonte per scoprire l’Universo di Rodari

Tutti gli eventi si terranno sui grandi prati antistanti il Cellaio, nel Real Bosco di Capodimonte, con ingresso da Porta Piccola, davanti all’edificio che attualmente ospita la mostra Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli, ma, in caso di pioggia i laboratori si svolgeranno all’interno del Museo: in Sala Burri gli spettacoli teatrali e le presentazioni e in Sala Mele i laboratori.

Come partecipare all’evento

  • La partecipazione agli eventi è gratuita fino a esaurimento posti per i bambini e i ragazzi;
  • Gli adulti accompagnatori saranno tenuti al pagamento di un biglietto d’ingresso di soli 2 € che consentirà anche la visita alle collezioni del Museo: ogni bambino potrà essere accompagnato da massimo due adulti.
  • Prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti sul sito CoopCulture  
  • Per l’ingresso va esibito il green pass, digitale o cartaceo, con un valido documento di identità.
  • Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
  • Programma completo dell’evento 
  • Maggiori informazioni – evento ufficiale Museo e Real Bosco di Capodimonte

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend