Festival di Sanremo 2021: Serena Rossi e Luisa Ranieri con Amadeus nella conduzione

Serena-Rossi-e-luisa-Ranieri-sanremo-2021.jpg

Novità napoletane per la conduzione del 71° Festival di Sanremo al Teatro Ariston. Confermata Serena Rossi affianco ad Amadeus nella conduzione del festival per la serata finale. Non si sa ancora se parteciperà la Ranieri

 

 

Dal 2 al 6 marzo 2021 su RAI Uno andrà in onda il 71° Festival di Sanremo. E sul palcoscenico del Teatro Ariston, probabilmente in diversi momenti della serata finale di sabato 6 marzo, affianco ad Amedeus ci saranno sul palco le due brave attrici napoletane Serena Rossi e Luisa Ranieri, reduci entrambe da un grande successo di pubblico per le loro fiction. Con loro, per Sanremo 2021, anche Simona Ventura.

Luisa Ranieri, insieme con la cantante Elodie, potrebbe esserci anche Mercoledì 3 marzo ma la sua presenza non è stata ancora confermata anche per la finale di sabato, La Ranieri sta avendo un grande successo in queste settimane con la serie tv Le indagini di Lolita Lobosco‘, diretta dal regista napoletano di Benvenuti al Sud Luca Miniero, in cui interpreta un vicequestore di Polizia impegnata in indagini sui tacchi a spillo e sarà su RAI 1 tutte le domeniche fino al 14 marzo.

La brava e bella attrice napoletana ha 47 anni e tanti ruoli di successo in Tv, con la fiction Luisa Spagnoli e al cinema con tanti grandi film diretti da grandi registi come “Napoli velata” di Ferzan Ozpetek, “Veleno” di Diego Olivares, “La musica del silenzio” di Michael Radford e tanti altri.

Nella serata finale confermata sul palco di Sanremo Serena Rossi, reduce dal grande successo della serieMina Settembre, diretta da Tiziana Aristarco, in cui ha interpretato un’affaccendata assistente sociale. Anche la 35 enne bella attrice napoletana Serena Rossi è passata per altri grandi successi televisivi, tra cui la mini serie dedicata a Mia Martini “Io sono Mia” dove, proprio sul palco dell’Ariston, cantò “Almeno tu nell’universo”, grande successo della Martini.

Serena Rossi è anche una brava cantante perché esordì proprio come cantante nel musical di Claudio Mattone “C’era una volta…Scugnizzi” cantando poi al cinema in “Ammore e malavita” dei Manetti Bros e anche a Sanremo nel Festival condotto da Claudio Baglioni. Poi tanti altri successi come nel film di Marco Mario De Notaris “La tristezza ha il sonno leggero” e in tante altre produzioni. I fan la potranno ancora vedere su Rai1 da venerdì 12 marzo dove condurrà “La canzone segreta” e presto al cinema in “Diabolik”, diretto dai Manetti Bros.

Maggiori informazioni – Festival di Sanremo 2021   

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend