L’ingresso del Parco Archeologico di Ercolano si illumina di rosa per Procida capitale della cultura

ercolano-4.jpg

Grande mobilitazione in Campania per sostenere la candidatura di Procida a capitale della cultura 2022 che si decide in questi giorni. Artisti, scrittori, grandi istituzioni culturali napoletane e campane e cittadine costiere stanno facendo “rete”  

 

 

Dall’11 al 18 gennaio 2021 la facciata dell’ingresso monumentale del Parco Archeologico di Ercolano si illumina di rosa per sostenere la candidatura di Procida a capitale della cultura 2022. Il 18 gennaio è il giorno in cui verrà scelta la candidata vincente e Procida è tra le 10 città finaliste che sono Ancona, Bari, Cerveteri (Roma), L’Aquila, Pieve di Soligo (Treviso), Taranto, Trapani, Verbania e Volterra (Pisa)

Una bella iniziativa del Parco di Ercolano che si muove nell’ottica della collaborazione territoriale per questa importante candidatura della più piccola, ma stupenda, delle isole del golfo di Napoli

procida tramonto Napoli da Vivere

© Napoli da Vivere

Procida si candida Capitale italiana della cultura 2022 con lo slogan “La cultura non isola” e sono tante le iniziative che in Campania si stanno attivando per sostenere questa candidatura.

La Corricella a Procida

Pinkines © – Instagram

E, il Parco Archeologico di Ercolano assieme al Comune di Ercolano offrono la loro collaborazione territoriale, per sostenere questa candidatura illuminando di rosa, fino al 18 gennaio, l’ingresso monumentale degli straordinari scavi di Ercolano su Corso Resina.

“La cultura non isola “ tante iniziative per Procida

Tante iniziative stanno accompagnando la candidatura di Procida tra cui il far “girare” il messaggio Procida capitale italiana della cultura in tutte le lingue del mondo. In collaborazione con l’università L’Orientale di Napoli il messaggio è stato tradotto in tutte le lingue del mondo dal giapponese all’ungherese, dall’hindi allo swahili, passando per l’ebraico e l’indonesiano e, naturalmente, per il francese, l’inglese e il tedesco e sta girando in tutto il mondo.

Poi ci sono i messaggi dei Testimonial per Procida che sono stati scritti da personalità di primo piano del mondo dello spettacolo e della cultura, che saranno veicolati attraverso i profili Facebook e Instagram del progetto di candidatura di Procida.

Hanno aderito in tantissimi tra cui Luisa Ranieri, Marco D’Amore, Gigi D’Alessio, Valeria Parrella, Andrea Renzi, Biagio Izzo, Cristina Donadio, Diego Guida, Elisa Del Genio, Fabio Balsamo e Gianluca Fru dei “The Jackal”, Francesco Di Leva, Francesco Paolantoni, Francesco Sirano, Gigi e Ross, Libero Di Rienzo, Ludovica Nasti, Luisa Amatucci, Maria Dragoni, Mariafelicia Carraturo, Maria Pia Calzone, Marina Confalone, Marisa Laurito, Massimiliano Gallo, Maurizio Casagrande, Paola Molfino, Paolo Giulierini, Patrizio Rispo, Peppe Servillo, Patrizio Oliva, Rosalia Porcaro, Stefano De Martino e Sylvain Bellenger.

“La cultura non isola “ –  Procida a capitale della cultura 2022 

Procida a capitale della cultura 2022  

Iniziativa Parco Archeologico Ercolano

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend