L’Amica Geniale 2: la trama della quarta e ultima puntata

amica-geniale-storia-nuovo-cognome-11.jpg

Sempre più ascoltatori per la nuova serie televisiva tratta da Storia del nuovo cognome di Elena Ferrante e, lunedì 2 marzo 2020 su RAI 1, c’è la quarta e ultima puntata di questa serie.

 

 

Lunedì 2 marzo 2020 sarà trasmessa su RAI 1 la quarta e ultima puntata de L’Amica Geniale 2 -Storia di un nuovo cognome.

Una puntata con tanti colpi di scena che continuano nella scia di quanto successo nella terza che ci lascia quando Lila Cerullo è tornata a casa dopo la fuga con Nino Sarratore annunciando al marito Stefano che avrà un figlio dal suo amante.

Nei due episodi di questa quarta puntata, Il Ritorno e La Fata Blu, si delineano le nuove vite delle due protagoniste perché entrambe faranno delle scelte che le separeranno ma, tra loro, ci sarà sempre un filo indissolubile che continuerà a tenerle unite.

Lila è tornata a casa e chiude la relazione con Nino dedicandosi solo al bambino ma vive nell’angoscia e nella paura che il marito, Stefano Carraci, possa scoprire i suoi diari segreti. Oramai è una donna spenta e rassegnata che vive solo il suo ruolo di madre.

Lenù, vive invece la sua vita felice all’Università di Pisa dove studia alla prestigiosa Normale e diventerà molto più sicura di sé uscendo fuori dagli schemi dei rione. Poi tornerà a Napoli per le vacanze di Pasqua, ma oramai è una donna elegante, intelligente e spigliata e troverà il rione cambiato così come la sua amica Lila. Questa si ravviva alla presenza dell’amica e appena può le consegna i suoi famosi diari segreti per paura che il marito Stefano li scopra.

Lenù promette di conservarli senza guardarli ma la tentazione è troppo forte e legge i diari di Lila scoprendo molte cose che le fanno comprendere le scelte che la sua amica aveva fatto nel corso degli anni. E, leggendo i diari Elena inizierà a ricordare tutte le cose che sono successe negli anni capendo improvvisamente le scelte della sua amica.

Rientrando a Pisa, presa dai ricordi e dall’adolescenza trascorsa nel rione con la sua amica, Elena decide di scrivere il suo primo romanzo ispirandosi a tutto quello che le è successo. Nel frattempo conoscerà Pietro Airota, il figlio di un professore universitario, un ragazzo molto fine e diverso da quelli che aveva conosciuto fino a quel momento nel suo rione. E, colpo di scena finale, alla presentazione del suo libro, che nel frattempo viene stampato dalla casa editrice della mamma di Airota, compare Nino Sarratore.

2 Replies to “L’Amica Geniale 2: la trama della quarta e ultima puntata”

  1. L’amica geniale, è un romanzo ed uno sceneggiato molto vero xche rispecchia alla perfezione ciò che era la società di quei tempi che poi non sono così lontani, ma che sembrano due secoli fa da quanto sono corse le tecnologie.
    Le interpreti sono perfette, ma tutti i protagonisti anche che non sono dei professionisti sono bravissimi ed è proprio xche non sono attori professionisti che hanno una marcia in più bravi bravissimi tutti avranno se lo vorranno una carriera davanti anche xche sono giovani, pronti a studiare e imparare molte cose un cambio generazionale ci vuole tutti noi ce li aspettiamo.
    Complimenti x tutto non scrivo i nomi xche sarebbero troppi da Solaro a Stefano che in realtà è un bravo ragazzo che a fatica ha interpretato un ruolo così violento che in realtà non fa parte della sua vera natura bravo bravissimo

  2. Antonietta ha detto:

    Bellissima serie gon ansia aspetto la quarta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend