Metropolitana di Napoli: da gennaio 2020 arrivano i nuovi treni per la linea 1

nuovi-treni-metro-a-napoli.jpg

Cambia la mobilità a Napoli: tra gennaio e dicembre 2020 arriveranno 20 nuovi treni per la Metro 1, più lunghi e più moderni, che rivoluzioneranno il trasporto pubblico in città  

 

 

Novità interessanti per la mobilità in città. Da gennaio 2020 inizieranno ad arrivare i nuovi treni della linea 1 della metro di Napoli ed entro dicembre 2020 dovrebbero esserne consegnati ben 20.

Entro gennaio 2020 arriverà il primo dei nuovi convogli che stanno costruendo in Spagna nella città di San Sebastian presso la società CAF, Construcciones y Auxiliar de Ferrocarriles.

I treni saranno più lunghi dei vagoni gialli attuali e più confortevoli, con aria condizionata e wi-fi e con la consegna di tutti e 20 convogli cambieranno anche le attese. I treni passeranno ogni 5 minuti, per scendere poi, con la consegna di tutti e 20 nuovi convogli ad una frequenza di un treno ogni 4 minuti in stazione.

Al sindaco di Napoli è stato consegnato in questi giorni un modellino dei nuovi treni che saranno di un colore grigio e azzurro e non più gialli. La metropolitana di Napoli, già nota come la metro dell’arte più bella del mondo, diventerà così anche più efficiente.

La Metro linea 1 e la linea MetroCampania NordEst

Nel frattempo si continua lavorare per completare la linea 1 e terminare le ultime stazioni che consentiranno di arrivare in Metro all’Aeroporto di Capodichino. Le prossime stazioni saranno infatti quelle del Centro Direzionale, di Poggioreale, proprio di fronte al cimitero e dell’aeroporto di Capodichino.nuovi treni metro a napoli

In tale attesa si sta completando il tracciato da Capodichino da dove si potrà proseguire su altra linea della Metronord per Secondigliano, Regina Margherita a Miano e Piscinola ricongiungendosi alla Linea 1 della Metro a Piscinola o proseguire verso Mugnano, Giugliano e Aversa.

La realizzazione della linea1 della metro di Napoli ha rilevato grande sorprese a Napoli. Nello scavo nelle viscere della città sono uscite cose incredibili tra cui ben 5 navi di origine romane ritrovate sotto a Piazza Municipio. Ma non solo. La città ha svelato tutta la sua grande storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend