4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend dal 27 al 29 maggio 2022

Basilica-della-Pietrasanta-LAPIS-Museum-sagrato-fiorito-1.jpeg

Ph Lapis Museum

Sempre in sicurezza le visite guidate a Napoli e in tutta la Campania con tanti eventi interessanti, perlopiù all’aperto, per scoprire, con degli esperti, i luoghi più belli della nostra terra

 

 

Contenuto sponsorizzato

Anche per questo weekend dal 27 al 29 maggio 2022 ci saranno delle visite guidate in sicurezza nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con passeggiate guidate che ci faranno conoscere i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni. Gli eventi sono proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra.

Chiedete sempre informazioni sulle misure specifiche che verranno applicate per rispettare le normative per l’emergenza e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro proposto. Buon fine settimana a tutti

Aperto tutti i giorni – LAPIS Museum, fresca visita al LAPIS Museum

Con l’arrivo della bella stagione e l’aumento delle temperature, non c’è modo migliore di combattere la calura di questa estate in anticipo con il fresco naturale di cunicoli, cisterne e cavità sotterranee. Il percorso sotterraneo del LAPIS Museum è senza dubbio l’ambiente ideale per farlo, rigenerandosi naturalmente. Non solo perché in questi ambienti sotterranei la temperatura è costante e si aggira intorno ai 18 gradi, ma anche perché le cisterne greco-romane del Museo dell’Acqua, ritornate in funzione grazie ad un avveniristico progetto dell’ABC Napoli, offrono un suggestivo spettacolo alla vista e una piacevole sensazione di fresco. La storia, greca, romana e contemporanea si incrociano in questi luoghi: originariamente cave di tufo, utilizzate dai romani come parte dell’acquedotto, diventate con l’UNPA durante la Seconda guerra mondiale rifugi antiaerei. Un percorso sospeso tra storia e tecnologia, ulteriormente arricchito da installazioni multimediali: gli ologrammi di Gennaro e Michelina rievocano la vita negli anni ’40 e le condizioni all’interno nei ricoveri, alla Sala dei bombardamenti che restituisce l’immagine di cosa significava vivere quei momenti. Nel cuore del centro storico di Napoli, il percorso sotterraneo è aperto al pubblico tutti i giorni

L’evento è a cura di Lapis Museum a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: tutti i giorni – aperto dalle 10.00 alle 20.00 Visite guidate alle ore 10.30 – 12.30 – 16.30 – 18,30. – per il weekend, festivi e ponti è raccomandata la prenotazione.
  • Contributo: Ticket intero 10 euro x visita accompagnata in gruppo. Possibili sconti famiglia, gruppi e altre riduzioni
  • OrganizzazioneLapis Museum Prenotazione consigliata – Consigliate scarpe comode e un coprispalle per le cavità – info e prenotazioni +39 081 192 30 565 – dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14.00 (servizio WhatsApp sempre attivo) info@lapismuseum.com Lapis Museum
  • Maggiori InformazioniMuseo dell’Acqua e Decumano sotterraneo

Sabato 28 e domenica 29 Maggio – Walking With Fireflies: la danza delle lucciole

E’ tornato il tempo della magica danza delle lucciole ad illuminare le passeggiate serali di prima estate… Uno spettacolo da vivere assolutamente nella bellissima cornice dei Campi Flegrei. L’evento è particolarmente adatto ai bambini … di ogni età e si svolgerà di sera lungo la costa del Lago D’Averno Una bella passeggiata serale che ci porterà lungo le sponde del lago, verso il “Tempio di Apollo” e che ci consentirà, camminando tra i sentieri attorno al lago, di vedere lo spettacolo unico delle lucciole nel loro ambiente naturale.

L’evento è a cura di Morea a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: ore 19,30 (luogo comunicato in fase di prenotazione) (La passeggiata serale si terrà nei giorni 26 – 27 – 28 – 29 Maggio / 4 – 5 – 11 – 12 Giugno 2022)
  • Contributo: Costo: 10 euro adulti / 5 euro bambini da 6 a 13 anni
  • OrganizzazioneMorea – Prenotazione obbligatoria e informazioni 3281917307 – moreaoutdoor@gmail.com
  • Maggiori Informazioni:  Pagina ufficiale  Morea 

Sabato 28 maggio – aperi-trekking nella Vigna di San Martino

Eco-escursione alla Vigna di San Martino, Centro per la Cultura Ecologica. Ai piedi della Certosa vi è il secondo Vigneto Urbano più grande d’Europa, una bellissima passeggiata con panorama su tutta la città di Napoli, un’oasi verde da percorrere a passo lento per rivivere la quiete dei Certosini. All’interno, da circa 10 anni, l’ A.P.S. “Piedi per la terra” ha costituito il Centro per la Cultura Ecologica, un nuovo punto di vista per passare alla consapevolezza di sentirsi parte della Natura e del Pianeta. Concluderemo la nostra visita con un aperitivo organizzato dalla Vigna. – L’escursione finirà presso la Vigna di San Martino dove sarà poi possibile rientrare presso Largo San Martino percorrendo la Pedamentina a ritroso oppure prendendo la Funicolare di Montesanto dal Corso Vittorio Emanuele- Abbigliamento: scarpe da trekking o da ginnastica con suola scolpita – Il tour viene condotto da una guida AIGAE

L’evento è a cura di Associazione Trentaremi a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza. 

  • Appuntamento: – ore 17.45 (partenza ore 18.00)corso Vittorio Emanuele 340, Napoli Durata: circa 3 ore
  • Contributo: 20€ ; 10-17 anni: 10€ ; minori di 9 anni: gratis
  • OrganizzazioneAssociazione Trentaremi, Prenotazione obbligatoria campania@trentaremi.it
  • Maggiori Informazioni:  Pagina ufficiale Associazione Trentaremi

Sabato 28 maggio – Villa Campolieto e la Casina dei Mosaici nel Parco sul Mare

villa campolieto napoli

Un Itinerario alla scoperta della meravigliosa Villa Campolieto e della splendida Casina dei Mosaici nel Parco sul Mare di Villa Favorita. Il Tour guidato prenderà avvio dalla splendida Villa Campolieto.Sorta in una posizione strategica, non lontano dalla Reggia di Portici e contigua alla Villa Favorita, Villa Campolieto venne edificata per volontà del Principe Luzio De Sangro, Duca di Casacalenda che nel 1755 affidò il progetto e l’esecuzione dei lavori a Mario Gioffredo. L’edificio è impostato su una pianta quadrata, articolando i quattro blocchi di una galleria centrale a croce greca, e si sviluppa su cinque livelli. Con lo scalone alle spalle si ammira il fondale ideato dal Vanvitelli, che con dei giochi d’acqua dilettava la vista dei nobili che scendevano lo scalone per avviarsi nell’Esedra. La facciata posteriore della Villa si apre con un portico ellittico a colonne toscane che forma un belvedere coperto di forma ellittica. Uscendo sul terrazzo si può ammirare una delle più suggestive e panoramiche vedute sul Golfo di Napoli, da Posillipo a Ischia, per giungere a Capri e alla Penisola Sorrentina. Si proseguirà poi in direzione del Parco sul Mare. Qui, al centro del Parco regna la Casina dei Mosaici o Zezza. Così chiamata per la presenza al pian terreno di stanze ricoperte di minuscoli tasselli colorati che risplendono con la luce. Si tratta di materiale misto, porcellana, vetro e mattonelle. Nel salone principale si può assistere ad una vera magia. Questa stanza ampia, ricoperta da mosaici e con un bellissimo affresco al soffitto, ha delle ampie vetrate colorate che danno direttamente sul mare.La luce che entra si riflette sui tasselli regalando dei bellissimi colori.La vista sul mare è spettacolare ma anche passeggiare all’interno del Parco ha un fascino unico.

L’evento è a cura di InsolitArt Tour a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: alle ore 11.00 davanti all’ingresso di Villa Campolieto Ercolano Durata: 2h circa
  • Contributo: 13€ adulti – 10 € per i ragazzi dagli 6 ai 18 anni – fino ai 5 anni gratis – La Quota di partecipazione comprende:- Guida Autorizzata, L’assistenza e Ticket d’Ingresso a Villa Campolieto e Casina dei Mosaici.
  • OrganizzazioneInsolitArt Tour – Necessaria Mascherina – Visita a Numero chiuso – Prenotazione obbligatoria  e informazioni   telefono o WhatsApp – 329 2625153 – 349 3090636 – o scrivendo all’indirizzo mail insolitartour@gmail.com specificando numero di prenotati e rilasciando un recapito telefonico. In caso abbiate difficoltà a raggiungerci telefonicamente inviateci un sms e sarete ricontattati.
  • Maggiori Informazioni:  Pagina ufficiale   InsolitArt Tour

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend