Il lago dei cigni e la bella addormentata: il balletto del Teatro San Carlo a piazza Plebiscito

piazza-plebiscito-notte.jpg

Da Petipa a Nureyev è il nuovo spettacolo che vedrà protagonista il Balletto del Teatro di San Carlo in Piazza del Plebiscito. Un evento con l’esecuzione di alcuni estratti da La Bella Addormentata di Pëtr Il’ič Čajkovskij con la coreografia di Marius Petipa e del II Atto da Il Lago dei Cigni di Pëtr Il’ič Čajkovskij con la coreografia di Rudolf Nureyev.

 

Dopo il grande successo della Carmen di Georges Bizet continua all’aperto di sera in Piazza del Plebiscito la seconda edizione di Regione Lirica, la stagione estiva del San Carlo  che si terrà nella grande piazza napoletana dal 25 giugno al 17 luglio 2021.

foto Sergio Valentino –

Grandi spettacoli in piazza a pochi passi dallo storico teatro, per un grande festival vedrà coinvolti tutti gli artisti e le compagnie del Teatro San Carlo, dall’Orchestra, al Coro e al Corpo di Ballo che si alterneranno nella piazza proponendo grandi spettacoli.

Lo spettacolo di balletto Da Petipa a Nureyev

Unica rappresentazione Domenica 4 luglio 2021, ore 20.15, in Piazza del Plebiscito per lo  spettacolo di balletto Da Petipa a Nureyev a cura di Clotilde Vayer, nuovo direttore del Balletto del Teatro di San Carlo

Ph. Francesco Squeglia

Previsti estratti da La Bella Addormentata di Pëtr Il’ič Čajkovskij, coreografia di Marius Petipa Atto II e dal Lago dei Cigni di Pëtr Il’ič Čajkovskij, coreografia di Rudolf Nureyev ripresa da Clotilde Vayer

In scena il Corpo di ballo del Teatro di San Carlo con le musiche preregistrate eseguite dall’Orchestra del Teatro di San Carlo diretta da Maurizio Agostini. Il Teatro San Carlo dedica questo spettacolo alla memoria di Carla Fracci e l’evento durerà 1 ora e 30 minuti circa, con intervallo.

I biglietti costano da 19 a 65 euro a seconda del settore.

I prossimi spettacoli in Piazza del Plebiscito

Da non perdere anche i prossimi spettacoli in Piazza del Plebiscito il 7 luglio con Juraj Valčuha che dirigerà l’Orchestra e il Coro del Teatro di San Carlo nella Suite n. 2 da Spartacus di Aram Khachaturian. Il quarto e ultimo spettacolo in piazza ci sarà Giovedì 15 luglio con il Trovatore di Giuseppe Verdi con Luca Salsi.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend