Gli Assiri all’ombra del Vesuvio: Mostra al MANN di Napoli

Assiri-Bassorilievo.jpg

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli ospita la grande storia degli Assiri in Campania con reperti provenienti da straordinari musei internazionali

 

 

Dopo Canova e l’antico il MANN di Napoli ospiterà una nuova grande mostra.

Da mercoledì 3 luglio, infatti, verrà aperta al pubblico la mostra Gli Assiri all’ombra del Vesuvio, che porterà al Museo Archeologico Nazionale di Napoli altri straordinari capolavori.

La facciata anteriore del Museo Nazionale di Napoli

L’esposizione è organizzata in collaborazione con l’Università L’Orientale e porterà in mostra reperti provenienti da prestigiose istituzioni, come il British Museum, l’Ashmolean Museum, i Musei Vaticani ed i Musei Reali di Torino. Ci saranno inoltre dei particolarissimi calchi, che appartengono alle collezioni del MANN e che riproducono reperti ritrovati a Ninive, famosa città antica della Mesopotamia e capitale del regno assiro.

I tredici calchi di Ninive e Nimrud

Gli Assiri all’ombra del Vesuvio ci consentirà dunque di conoscere i tratti più significativi di una grande civiltà del passato grazie a tredici calchi in gesso custoditi al MANN.

Questi ultimi ritraggono rilievi neo assiri dal IX al VII secolo a. C., provenienti da Ninive e Nimrud, esposti nel cosiddetto Assyrian Basement e i cui originali appartengono alle collezioni del British Museum di Londra. I calchi fanno parte delle collezioni permanenti del Mann ma sono chiusi da tempo nei depositi e sono tratti da lastre che si trovavano sui palazzi dei monarchi assiri.

Gli Assiri all’ombra del Vesuvio, Locandina

La particolarità della mostra Gli Assiri all’ombra del Vesuvio sarà l’allestimento di una ricca sezione tecnologica, con un percorso divulgativo volto ad approfondire contenuti scientifici e che coinvolgerà il visitatore in un suggestivo viaggio a ritroso nel tempo.

Le nuove tecnologie di comunicazione tra le quali video – mapping , touch screen e diffusori di fragranze e odori renderanno l’ambiente espositivo il più vicino possibile al sito da dove le lastre provengono.

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend