La nuova opera di Jorit all’Arenella dedicata ad Ilaria Cucchi guerriera | Street art a Napoli

jorit-napoli-foto-ilaria-cucchi.jpg

Grazie a Jorit, Napoli ha una nuova opera di street-art. Ecco il volto di Ilaria Cucchi e la frase nascosta sotto la pittura

Un altro bel lavoro di Agoch Jorit a Napoli stavolta all’Arenella in via Guido Mensinger, a due passi da Piazza Medaglie d’Oro, sui muri di una ex sottostazione elettrica dell’ANM abbandonata e recentemente ristrutturata per scopi sociali.

Jorit è un bravo artista napoletano con origini olandesi ed è un grande esponente della Street Art partenopea. Stavolta all’Arenella ha dipinto un bel ritratto di Ilaria Cucchi disegnata come una guerriera, con le strisce rosse sul volto. E proprio in questi giorni si annunciano drammatiche novità sulla morte del fratello di Ilaria, Stefano.

Jorit ha ricoperto con il volto della “Cucchi guerriera” una scritta che è rimasta sotto il murale e che è visibile sulla pagina dell’artista. “Per non dimenticare, per far comprendere a tutti che anche la vita degli ultimi conta! Perché potrebbe accadere a chiunque, anche a te. Perché chi sbaglia non può essere chiamato a rispondere con la vita“.

Un altro bel ritratto di Jorit in città si trova nella periferia di Napoli. Si tratta degli ormai famosissimi grandi ritratti di Diego Armando Maradona e Che Guevara, con due strisce rosse sulle guance, che dovrebbero rimandare a rituali magici/curativi africani di iniziazione. Jorit a Napoli ha regalato anche il grande e bellissimo San Gennaro di via Duomo, che va aggiungersi alle tante altre esistenti nella nostra città.

Leggi anche: Jorit Agoch da vedere a Napoli: informazioni 

Foto 1 @fan_club_jorit_agoch; foto 2 La gente di Napoli e foto 3 @jorit

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top