Bagnoli Jazz Festival 2018 a Napoli: Festival del Jazz Gratis ai Campi Flegrei

I-Venerdì-del-Jazz-nel-cuore-della-Riviera-di-Chiaia.jpg

 

Il 4, 5 e 6 maggio 2018 si terrà a Napoli, a Bagnoli, la  V edizione di Bagnoli Jazz Festival. Il festival gratuito che porta il jazz, ma non solo, nel cuore di Bagnoli in viale Campi Flegrei con 3 serate di ottima musica. Evento da anni autogestito sempre organizzato dal chitarrista Max Puglia che ne è anche il direttore artistico e che, quest’anno porterà a Bagnoli non solo jazz ma anche fusion e flamenco. 

Apertura a nuovi stili dunque per la V edizione di Bagnoli Jazz Festival che ha portato il buon jazz per le strade di Bagnoli e che quest’anno, assieme allo storico sponsor, “Vineapolis” aprirà il 4 maggio la V edizione con una notte dedicata al Flamenco, la «Flamenco night»,con la presenza della ballerina Andalusa Luisa Rojo Garcia ed il suo «Quadro Flamenco», che sarà poi seguita dal Flamenco Napuleno band che accosta la tradizione napoletana e il Flamenco. Ultimo artista a chiudere la serata di apertura del 4 maggio il chitarrista Lucano Mirko Gisonte presenterà il suo nuovo album «Anathema».

Il 5 maggio 2018 una serata «Around the world», tra altri suoni con il rock della Daysleepers Rem Tribute Band, cui seguiranno le particolari e straordinarie tammurriate di Zì Riccardo e le Donne della Tammorra, con ben 25 artisti sul palco tra musicisti e ballerini. Chiuderà la seconda serata il “Dubber” locale di Bagnoli Mc Mariotto con guest Mariano Caiano, vocalist dell’Orchestra Italiana di Arbore, e del giovane Marco Aletto. Tanto Jazz per la terza e ultima serata del 6 maggio 2018 con «Napolefusion», il chitarrista Andrea Aymone con il suo Jazz Trio che apre la serata ed a cui seguiranno due grandi band della Fusion di Napoli Est, Sasà Mendoza “Brasilian Jazz 4tet” ed il sestetto Popularia, con bravi artisti dellaOrchestra Italiana di Renzo Arbore, che unisce il JazzRock ai mandolini con musica straordinaria.

Tutte le tre serate saranno ad ingresso gratuito e si terranno a Viale Campi Flegrei a partire dalle ore 21. Da evidenziare che tutti i musicisti suoneranno in maniera gratuita. Presentano le serate Giuseppe Pepe e Gaia Moschetti. Vi vogliamo anche segnalare che il Bagnoli Jazz Festival dopo 4 edizioni è diventato anche BJF , una etichetta discografica che ha prodotto 2 CD nei primi mesi del 2018 e cioè quello di SASA’ MENDOZA “Piano Solo” e quello di MAX PUGLIA  in Nuevo Flamenco Napoletano.

Maggiori informazioni Bagnoli Jazz Festival

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend