Terrazza del Duomo di Napoli: apertura al pubblico a Marzo 2016

Terrazza-del-Duomo-di-Napoli-apertura-al-pubblico-a-Marzo-2016.jpg

Si parla di marzo, probabilmente di Pasqua 2016 (27 marzo), per l’apertura al pubblico del nuovo percorso che consentirà di passeggiare sul tetto del Duomo di Napoli e godere di una vista stupenda sul centro storico delle città e sulla collina di San Martino.

Il percorso è stato inaugurato giovedì 7 gennaio 2016 in mattinata da SE il Cardinale Sepe e dal Sindaco de Magistris.

Tramite un ascensore dietro la sacrestia si potrà salire sui tetti del Duomo di Napoli dove si potrà passeggiare su un lungo corridoio che consentirà di scoprire un panorama stupendo. Il Vesuvio, Capri, Sorrento, le Colline di Capodimonte e di San Martino che circondano la città vecchia piena di guglie di chiese, monumenti e piazze che sono sotto la passeggiata che si svolge a 40 metri di altezza.

Ma gli interventi sul Duomo non hanno riguardato “solo” la terrazza ma hanno interessato anche gli spazi interni della Cattedrale restituendo alla città “pezzi importanti” della sua grande storia.

Ora la Curia sta cercando una Associazione o una società che possa gestire il bellissimo percorso che consentirà a napoletani e turisti di rivedere la cappella del “Tesoro Vecchio”, dove si custodivano le reliquie di San Gennaro, ma anche la cappella Seripando, il Succorpo del Malvito e la Cripta ipogea costruita dall’arcivescovo Luigi Ruffo Scilla per custodire le spoglie dei cardinali che si sono susseguiti a Napoli dal 1782 al 1930. Durante il restauro sono stati ritrovati anche degli affreschi trecenteschi della cattedrale angioina presistente

I lavori conclusi al Duomo di Napoli fanno parte delle opere realizzate grazie ai fondi del grande progetto Unesco per il Centro storico di Napoli che, solo al Duomo, hanno riguardato lavori per 4 milioni di euro proprio per migliorarne la fruizione turistica.

Ricordiamo infine che la Cattedrale è anche l’unica Chiesa Giubilare a Napoli. 

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend