Segreti e misteri di Napoli e della Campania a Voyager su Rai 2

Segreti-e-misteri-di-Napoli-e-della-Campania-a-Voyager-su-Rai-2.jpg

Venerdì 11 dicembre 2015 alle 21,15 su RAI 2 sarà trasmessa una puntata speciale di Voyager tutta dedicata ai segreti ed ai misteri di Napoli e della Campania. Il noto conduttore Roberto Giacobbo sarà per le strade di Napoli per una puntata di “Voyager – ai confini della conoscenza” in prima serata su Rai Due per mostrare un volto insolito e particolare di Napoli.

Lo vedremo scendere nelle grotte sotterranee di Napoli o percorrere la bellissima grotta romana di Seiano che dalla fine della discesa di Posillipo porta sul mare di Trentaremi e della Gaiola tra incredibili rovine di un teatro romano ed affacciarsi tra Nisida e Trentaremi guardando le rovine della villa romana oramai sotto l’acqua del mare.

Ma Roberto Giacobbo ci racconterà anche cosa era il terribile Vesuvio al tempo degli antichi Romani, una montagna sottovalutata che al posto della vetta che oggi si raggiunge salendo per 1300 metri aveva una caldera, una depressione vulcanica. Con il suo modo tipico dell’investigazione scientifica il programma ci parlerà anche di un affresco pompeiano che racconta una storia diversa da quella che conosciamo.

Ed ancora per le strade di Napoli Giacobbo ci parlerà anche del mistero legato alla Chiesa di San Giorgio Maggiore, a via Duomo, facendoci probabilmente vedere l’affresco nascosto di Aniello Falcone che per oltre tre secoli è rimasto sotto altre vecchie opere settecentesche. E naturalmente non potrà non parlarci del conte Dracula che sembra sia sepolto a Santa Maria la Nova.

Il viaggio di Voyager si concluderà maestosa abbazia di Montevergine vicino Avellino dove ci parlerà di una misteriosa cassa di legno nascosta per sette anni sotto un altare, affannosamente cercata anche ai nazisti. E solo nel dopoguerra nel 1946 si conoscerà il suo contenuto.

Questo e tanto altro su Rai 2 nella puntata speciale di Voyager sui segreti e misteri di Napoli e della Campania venerdì 11 dicembre alle 21,15. 

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend