Ricetta Sanguinaccio, la doppia crema al cioccolato – Cucina napoletana

Chiacchiere-sanguinaccio.jpg

Il sanguinaccio tanti anni fa si faceva con il sangue di Maiale ma da anni è una ottima crema al doppio cioccolato e non deve mancare mai nel periodo di carnevale a Napoli

 

 

Dopo avervi proposto la ricetta delle chiacchiere, non possiamo far altro che presentavi quella del sanguinaccio, immancabile dessert per il vostro carnevale.

Una piccola annotazione va fatta: questa ricetta è quella del sanguinaccio più “moderno”, chiamato da chi si occupa di cucina “doppia crema la cioccolato”, per distinguerlo dal sanguinaccio autentico, preparato col sangue suino.

Ingredienti:

  • farina: 100 grammi
  • cacao amaro in polvere: 150 grammi
  • zucchero: 400 grammi
  • cannella
  • vanillina: 1 bustina
  • latte: 750 cl
  • acqua: 250 cl
  • cioccolato fondente
  • una noce di burro

Preparazione:

In una pentola grande e alta ponete la farina, il cacao in polvere, lo zucchero, un po’ di cannella, la vanillina, il latte e l’acqua e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno. Ponete la pentola sul fuoco e aggiungete la noce di burro.

Durante la cottura, mescolate di volta in volta il contenuto col cucchiaio di legno e fate arrivare il composto ad ebollizione. Mettete la vostra pentola in frigorifero e lasciatela raffreddare per qualche ora. Tagliate in pezzetti una barretta di cioccolato fondente e aggiungeteli al sanguinaccio. Servite e accompagnate con le chiacchiere!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend