RivelAzioni a Napoli: Un Viaggio Musicale Gratuito nelle Chiese Storiche

SS-Damiano-e-Cosma-secondigliano-Ph-Extra-Moenia.-La-Citta-esplosa.jpg

Ph “Extra Moenia. La Città esplosa”

Anche concerti gratuiti nelle chiese nel vasto programma per il Natale a Napoli del Comune di Napoli con l’evento RivelAzioni che propone di coniugare la narrazione di luoghi intrisi di storia e mistero, come le chiese, con il piacevole della musica

 

 

Dal 10 al 20 dicembre 2023 a Napoli ci saranno cinque itinerari musicali gratuiti che inaugureranno un nuovo approccio narrativo all’Arte. Attori e comparse racconteranno i fatti accaduti nel passato proiettandoli, attraverso la musica, verso il futuro, accompagnati da un gruppo musicale. L’iniziativa rientra nel vasto programma di RivelAzioni con 78 visite guidate gratuite per scoprire la città di Napoli.

Grande successo di Sanitansamble nella Basilica di San Giovanni Maggiore per il primo incontro e dell’Orchestra ragazzi Conservatorio del secondo, nella Chiesa di Santa Maria dell’Aiuto, cui seguiranno altri tre eventi da non perdere.

Musica Narrata: i prossimi eventi

Ph Alessia della Ragione

  • 17 dicembre – Domenica – Coccia & Friends – ore 20:00 – Chiesa dei Santi Cosma e Damiano
  • 18 dicembre – Lunedì – Ensamble Margherita di Savoia – ore 18:00 – Chiesa di Donnalbina
  • 20 dicembre – Mercoledì – Scarlatti per tutti – ore 20:00 – Basilica San Giacomo degli Spagnoli

Tutti gli eventi sono gratuiti e la prenotazione dovrà essere effettuata sulla piattaforma online Eventbrite, con un link dedicato per ogni concerto di “Musica Narrata” 

Maggiori informazioni sull’iniziativa RivelAzioni – Comune di Napoli 

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend