Aperture serali a soli 3 euro al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli

ndv-museo-nazionale-archeologico-mann-.jpeg

Ritornano le aperture serali a luglio del grande Museo Archeologico Nazionale di Napoli, occasioni straordinarie per visitare con il fresco i grandi capolavori delle collezioni permanenti e le grandi mostre in corso. Ad ogni apertura anche un programma di interessanti eventi compresi nell’ingresso

 

 

Il MANN, il grande Museo Archeologico Nazionale di Napoli prevede tre aperture serali da non perdere per il mese di luglio 2023 con biglietto di soli 3 euro per i giorni di giovedì 6-13-20 luglio 2023.

© Napoli da Vivere

Le tre aperture serali del giovedì, dalle 19:00 alle 22:30 con ultimo ingresso alle 22, prevedono un biglietto speciale al costo di 3 euro (1 euro sarà devoluto per l’Emilia Romagna colpita dall’alluvione) che consentirà l’accesso alle grandi collezioni del Museo, con l’opportunità di scoprire la nuova sezione Campania Romana e alle mostre attive nel periodo su Alessandro Magno e su Picasso. Le aperture serali straordinarie saranno poi ripetute per tutti i giovedì di settembre 2023.

Anche eventi speciali nei giovedì sera al MANN

  • 6 luglio – appuntamento nell’Atrio del MANN alle ore 21:00 – visita guidata su prenotazione alla mostra “Alessandro Magno e l’Oriente”, a cura del Direttore Paolo Giulierini.
  • 13 luglio – alle ore 20:00 nel Giardino delle Fontane – presentazione del volume di Gastone Breccia “Il demone della battaglia. Alessandro a Isso”, Edizioni Il Mulino. L’autore ne parlerà con Paolo Giulierini e Gennaro Carillo.
  • 20 luglio – alle ore 20:00 nel Giardino delle Fontane – presentazione della guida “Alessandro Magno e l’Oriente”, Edizioni Electa Mondadori, a cura di Paolo Giulierini e Laura Forte.

Le due mostre da non perdere aperte fino ad agosto 

Durante le aperture serali saranno anche visitabili le seguenti mostre

  • Alessandro Magno e l’Oriente – con 170 opere da tutto il mondo, dall’antica Persia al Gandhara, che incontrano i capolavori del MANN in una grande mostra dedicata alla straordinaria figura di Alessandro (356-323 a.C.), l’eroe macedone che in poco più di dieci anni divenne re dell’Asia e dell’Europa. Una grande esposizione su due piani. Alessandro Magno e l’Oriente 

  • Picasso e l’antico – ben 43 i lavori di Picasso messi a confronto con le sculture Farnese e i dipinti da Pompei in una mostra che vuole illustrare la profonda influenza di uno dei più grandi musei di arte classica sull’opera di uno dei più importanti artisti moderni. In mostra anche 37 delle 100 tavole che compongono la Suite Vollard, eccezionale prestito del British Museum di Londra. A queste si aggiungono i rilevanti prestiti del Musée national Picasso-Paris e del Museo Gagosian di New York.  Picasso e l’antico

Maggiori informazioni – MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli 

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend