Il Comicon 2022 continua a Napoli con il COMICON OFF: ecco le mostre e le iniziative sul territorio

comicon-off-mann.jpeg

Manga Heroes gli eroi e i miti alle pendici del vulcano - ph MANN su Facebook

Il 25 aprile termina la XXII edizione di Comicon, il grande festival del fumetto e dell’intrattenimento. Un enorme successo con migliaia e migliaia di visitatori ogni giorno alla Mostra d’Oltremare e, anche quest’anno, il grande Salone internazionale del Fumetto continua con il Comicon Off, gli eventi fuori dal salone, fino a settembre con un fitto programma di mostre e iniziative sul territorio

Il 25 aprile 2022 termina a Napoli la XXII edizione del Comicon, il Salone Internazionale del Fumetto, il grande evento dedicato al mondo dell’intrattenimento che ha visto, in ognuno dei 4 giorni di festival, migliaia e migliaia di visitatori nelle grandi sale della Mostra d’Oltremare di Napoli.

comicon

Ed anche quest’anno il grande festival continua con tanti eventi e mostre attraverso il COMICON OFF, gli eventi fuori dal Salone. Da tempo, infatti, la grande rassegna dedicata alla “nona arte” presenta oltre a 4 giorni di festa tra i padiglioni della Mostra d’Oltremare anche un ricco programma di eventi che si svolgeranno a Napoli e nei dintorni con il COMICON OFF.

Di seguito il programma delle mostre e degli eventi di COMICON OFF, a Napoli e dintorni che si svolgeranno in collaborazione con il MANN Museo Archeologico di Napoli, l’Archivio di Stato gli istituti culturali di Francia, Germania e Spagna e molti altri partner.

PROGRAMMA MOSTRE COMIC(ON) OFF – Napoli e dintorni

  • MANGA HEROES – Gli eroi e i miti alle pendici del vulcano – 21 aprile – 19 settembre, MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli – COMICON accompagna i visitatori in un vasto percorso espositivo dedicato all’arte dei Manga, ai suoi eroi e alla sua evoluzione dagli anni ‘50 fino ad oggi, composta da una ricca selezione di tavole, oggetti, giocattoli, animation cels
  • FUTURI VUOTI – LA DISTOPIA DI LÉA MURAWIEC  – 28 marzo – 30 aprile, Institut Français Napoli – In mostra l’opera di debutto di Léa Murawiec, Le Grand Vide, che racconta una società del futuro in cui la fama è questione di vita o di morte.
  • UNIVERSO! – LA FANTASCIENZA DI ALBERT MONTEYS – 21 Aprile – 31 maggio,  Instituto Cervantes – Napoli – Mostra dedicata al volume Universo! di Albert Monteys. Un tuffo all’interno della fantascienza classica dell’autore spagnolo, nominato agli “Eisner Award” per questa sorprendente antologia di racconti. Albert Monteys incontra il pubblico alle ore 12.00 del giorno dell’inaugurazione. In collaborazione con l’Istituto Cervantes di Napoli e Tunuè.
  • ANNA PICCOLAGRANDE E ALTRI EQUIVOCI – I FUMETTI DI MIA OBERLÄNDER – in corso fino al 30 giugno, Goethe – Institut Napoli – COMICON e Goethe-Institut riprendono la collaborazione nel 2022 non limitandosi alla promozione della cultura tedesca attraverso il fumetto, ma anche promuovendo giovani talenti come quello di Mia Oberländer, nata del 1995 e che nel 2021 ha ricevuto il premio per il fumetto della Fondazione Berthold Leibinger.
  • TRESSETTE COL TOPO – LA CITTÀ DI NAPOLI ATTRAVERSO GLI OCCHI DI BLASCO PISAPIA – dal 25 marzo, Ordine dei Giornalisti della Campania – Napoli
    In mostra immagini dell’autore Disney Blasco Pisapia. Un viaggio che lega il celebre Topolino e la città di Napoli, attraverso illustrazioni, studi, bozzetti e “carte” dell’autore napoletano. In collaborazione con Ordine dei Giornalisti della Campania e Associazione Papersera

  • QUELLI CHE A LIVORNO – CRONACA DI UNA SCISSIONE – 2 maggio – 3 giugno, Archivio di Stato di Napoli – In mostra il graphic novel che, tra fiction e documentario, racconta lo storico Congresso del Partito Socialista del 1921, con uno speciale focus sulla figura di Amadeo Bordiga, con documenti d’epoca conservati presso l’Archivio di Stato di Napoli. Gli autori Silvano Mezzavilla e Luca Salvagno incontrano il pubblico alle ore 12.00 del giorno dell’inaugurazione.  –
  • PREMIO SPACCANAPOLI IN MOSTRA 2021 – 15 aprile – 15 maggio, Slash+ – Napoli
    Mostra antologica dedicata al vincitore dell’edizione 2021 del premio dedicato alle eccellenze partenopee nel fumetto. Inaugurazione il 15 aprile alle 20.00 in presenza dell’autore. Orario di apertura: tutti i giorni dalle 18.00 alle 00.00. In collaborazione con Spaccanapoli Online e Slash+
  • GABONZO ROBOT NIGHT feat. Dr. Pira + guests – 22 aprile, ore 22.00, Mamamu – Napoli – Mostra-evento dedicata al nuovissimo fumetto, pubblicato da Feltrinelli Comics, di Dr. Pira, già vincitore del Premio Micheluzzi 2019 al Miglior fumetto italiano, con dj set e ospiti musicali segreti. Presente l’autore, con performance dal vivo e firmacopie. Dalle 22.00. In collaborazione con Mamamu e Feltrinelli Comics
  • NO COLOR SKETCH – LIVE – 2 Aprile, ore 18.00, Il Fuori Orario – Napoli – Un appuntamento con il mondo dei graffiti e non solo. Una mostra con tavole originali e un writer che disegna live. Tutto questo è No Color Sketch-Live. Organizzato da il Fuori Orario
  • MACONDO – Tre anni di solitudine… a fumetti. – 8 Aprile -17 Aprile, Ex Asilo Filangieri – Napoli – Le autrici e gli autori del collettivo Macondo festeggiano con una mostra i primi tre anni di vita, tra fiere, collaborazioni e autoproduzioni. Organizzato dal collettivo Macondo, con la collaborazione dell’ex Asilo Filangieri. –
  • PER SEMPRE Mostra e presentazione del graphic novel Per sempre (Edizioni Tunué) – 29 Aprile, ore 17.30, Libreria Il Mattoncino – Napoli – La libraia Cinzia Boggia dialogherà con gli autori, Assia Petricelli e Sergio Riccardi. Attraverso le tavole in esposizione sarà possibile scoprire il dietro le quinte della lavorazione di un fumetto: dalla sceneggiatura alla tavola finita, attraverso lo storyboard e le diverse fasi di realizzazione dei disegni.
  • SENSUABILITY – RELOAD III – 31 marzo – 9 maggio, Multisala Corallo, Torre del Greco – Selezione delle opere del concorso nazionale dedicato al rapporto fra cinema e disabilità, con omaggi d’autore. Il tema di questa edizione è “Sessualità, disabilità e pubblicità”. In collaborazione con Nessunotocchimario, Casa del Cinema di Roma e Multisala Corallo.

Maggiori informazioni – Comicon Off

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend