La mostra “Aniello Falcone, il Velásquez di Napoli” nel Complesso Monumentale Donnaregina a Napoli

aniello-falcone-museo-diocesano-napoli.jpeg

Il Museo Diocesano di Napoli, che si trova nello splendido Complesso Monumentale Donnaregina ospiterà fino a gennaio una bella mostra su Aniello Falcone, uno dei più grandi pittori napoletani della prima metà del Seicento dal titolo “Aniello Falcone, il Velásquez di Napoli”. Nella sua bottega si formarono tanti altri grandi artisti tra cui Micco Spadaro e Salvator Rosa

 

 

Il Museo Diocesano Napoli ospiterà la mostra dal titolo “Aniello Falcone, il Velásquez di Napoli” dal 27 ottobre 2021 fino a gennaio 2022.

Una mostra straordinaria e da non perdere che ci consente di ammirare, per la prima volta a Napoli, e nel bellissimo Complesso Monumentale di Donnaregina, le gradi opere di Aniello Falcone (1607-1656) che fu uno dei più grandi pittori napoletani della prima metà del Seicento.

Aniello Falcone, un grande artista nella Napoli del Seicento, il “Velázquez di Napoli”

Falcone fu uno degli artisti più originali della Napoli del Seicento, il vero “Velázquez di Napoli” e le sue grandi opere, come il Riposo dalla fuga in Egitto dipinto per Gaspare Roomer (1641) e gli altri affreschi realizzati per lo stesso Roomer nella villa poi Bisignano a Barra (1640-43) c’è lo dimostrano. In Aniello Falcone si trova infatti uno straordinario equilibrio e capacità di sintesi tra naturalismo, classicismo e aperture pittoriche. Tantissime sue opere sono oggi nei più grandi musei e in collezioni private d’Europa e d’America.

Al Museo Diocesano di Napoli potremo ammirare oltre venti opere di questo grande artista napoletano che nella sua bottega formò altri grandi artisti come Micco Spadaro, Salvator Rosa, Luca Forte, Andrea de Leone, Paolo Porpora ed altri. A Donnaregina in mostra stupende tele a soggetto sacro e poi le grandi battagli e le nature morte e un suggerimento per vedere le altre opere di Aniello Falcone nelle grandi chiese di Napoli come l’affresco segreto di Falcone a San Giorgio Maggiore o quelle conservate a San Paolo Maggiore o al Gesù Nuovo.

L’affresco nascosto di Aniello Falcone Scoprire Napoli

© Napoli da Vivere

La mostra prende spunto dal restauro appena concluso del suo capolavoro, il Riposo dalla fuga in Egitto, conservato al Museo Diocesano di Napoli ed è curata da Pierluigi Leone de Castris.

Aniello Falcone, il Velásquez di Napoli: prezzi, orari e date

  • Quando: dal 27 ottobre 2021 fino a gennaio 2022
  • Orari: da Lunedì a Sabato: 9:30 – 16:30/ Martedì: Chiuso /Domenica: 9:30 – 14:30
  • Dove: Museo Diocesano Largo Donnaregina – 80138 Napoli
  • Prezzo biglietto: ingresso museo 6 euro e mostra – fino al 24 gennaio 2022
  • Contatti e informazioni:  Tel. 081 557 13 65 info@museodiocesanonapoli.it

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend