L’Antica pizzeria da Michele apre una nuova sede a Palermo

pizza-da-michele-pizzeria.jpg

L’antica pizzeria da Michele, della famiglia Condurro, ha aperto in questi giorni una nuova sede a Palermo, la prima loro pizzeria in Italia più a sud di Napoli.

 

La famiglia Condurro, che da 150 anni gestisce l’antica pizzeria da Michele a Napoli, nella sua unica e storica sede cittadina di via Sersale, ha aperto una nuova pizzeria a Palermo in via della Libertà 34: sarà la prima pizzeria del gruppo a sud di Napoli.

Ed è questa la novità perché le storiche pizzerie napoletane ci hanno oramai abituato al fatto che aprono nuove sedi all’estero, nei posti più lontani da Napoli, da Dubai a Tokio, da Los Angeles a Berlino.

pizzeria da michele di Al Khobar

Invece la famiglia Condurro, con la società da Michele in the world, ha deciso di aprire una nuova sede dell’antica pizzeria da Michele a sud di Napoli, a Palermo, sede che si andrà ad aggiungere alle altre in Italia, come Roma Flaminio, Roma Trevi, Bologna, Firenze, Verona, Milano, Napoli e all’estero come Londra Baker Street, Londra Soho, Barcellona, Los Angeles, Dubai, Tokyo, Fukuoka, Yokohama e quella recente ad Al Khobar in Arabia Saudita.

L’antica pizzeria da Michele a Napoli è solo in via Sersale, vicino Castel Capuano

L’antica pizzeria da Michele fu aperta a Napoli nel lontano 1870 e i suoi  “primi” 150 anni, passati un po sotto silenzio per la recente emergenza, sono stati anche raccontati alla CNN con un servizio specifico.

Ciò perché oggi L’Antica pizzeria da Michele è oramai una grande realtà internazionale con locali in tutto il mondo ma con la sede storica sempre a Napoli in via Cesare Sersale, unica in città.

Un vero tempio della pizza gestito dalla famiglia Condurro che ha anche ospitato clienti come Julia Roberts, Jude Law e Maradona e tanti altri.

Ed ora l’avventura palermitana dell’Antica Pizzeria da Michele, un luogo del sud e di grandi tradizioni gastronomiche di qualità dove la buona pizza dei Condurro sarà senza dubbio ben accettata.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend