Cineforum gratuito a Procida a Palazzo d’Avalos, l’ex carcere borbonico

Sagra-del-Mare-e-la-scelta-della-Graziella-a-Procida.jpg

Anche quest’anno un interessante cineforum gratuito a Procida, a Palazzo d’Avalos, l’antico Carcere Borbonico, che si caratterizza per la partecipazione di attrici ed attori che hanno interpretato i film che verranno proiettati

 

 

Iniziato anche quest’anno il Cineforum gratuito nell’isola di Procida promosso dal Forum dei Giovani di Procida che si chiama “Tra Cinema e Realtà” iniziativa finanziata dalla Regione Campania.

L’evento si caratterizza per la partecipazione di attrici ed attori che hanno interpretato i film che verranno proiettati presso il Palazzo d’Avalos, l’antico Carcere Borbonico.

L’inizio dei film alle 20.30 e la partecipazione alle proiezioni è gratuita ma la prenotazione è obbligatoria ai numeri 366 4787596 e 338 684 7929.

Tra Cinema e Realtàprogramma 2020

La Corricella a Procida

Pinkines © – Instagram

  • Giovedì 23 Luglio 2020 – “La scelta – The choice” – film breve di Giuseppe Alessio Nuzzo. Una favola moderna, ispirata alla storia vera dell’attrice Cristina Donadio. Confronto/dibattito con l’artista Cristina Donadio. Reading a cura di Cristina Donadio
  • Giovedì 6 agosto 2020 – “Una vita tranquilla” di Claudio Cupellini – un film che parla la lingua dei sentimenti, il racconto si concentra sulle persone e sulla loro quotidiana fatica di vivere, di nascondersi, di essere al tempo stesso assassini ed esseri umani spaventati, fragili e tormentati. – Confronto/dibattito con l’artista Francesco Di Leva – Reading a cura di Francesco Di Leva
  • Giovedì 27 agosto 2020 – “Wash me” di Francesco Prisco. Il racconto di un uomo alle prese con la sua coscienza, più sporca, forse, della sua autovettura che lo implora di essere lavata. Confronto/dibattito con l’artista e il regista Massimiliano Gallo. Reading a cura di Massimiliano Gallo.
  • Venerdì 11 settembre 2020 – “Gramigna” di Sebastiano Rizzo . Un film di grande valore socio-culturale, nato con l’obiettivo di portarlo in tutte le scuole a scopo educativo. Confronto/dibattito con l’artista Gianluca Di Gennaro 

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook e prenotazione è obbligatoria ai numeri 366 4787596 e 338 684 7929.

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend