4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend dal 17 al 19 luglio 2020

fuori-teatro-teatro-san-carlo-2019.jpg

Sono ripartite in sicurezza le visite guidate a Napoli e in tutta la Campania con passeggiate sempre interessanti per scoprire, con degli esperti, i luoghi più belli della nostra terra

 

 

Ripartite in sicurezza le visite guidate nel weekend nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con visite guidate che ci faranno scoprire i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni.

Gli eventi sono proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra.

Chiedete sempre informazioni sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro proposto. Buon fine settimana a tutti

Domenica 19 luglio – Munastero ‘e Santa Chiara: chiesa, chiostro, terme, museo

Una visita che ci porterà in uno dei più grandi complessi monastici della città di Napoli, che si snoda all’interno della cittadella francescana. Dal XIV sec. la sua imponenza e la sua bellezza affascinano tutti coloro che vi entrano. Il Complesso Monumentale di S. Chiara fu costruito dal 1310 al 1328 per volere del re Roberto D’Angiò e di sua moglie Sancia di Maiorca entrambi devoti a San Francesco di Assisi e a Santa Chiara per accogliere nel monastero le Clarisse e nel convento adiacente i Frati Minori.

Oggi si ammira la magnifica basilica, dove Giotto operò con la sua maestria, attraversarne la storia con il Museo dell’Opera e l’Area Archeologica, restare stupiti dal bellissimo Chiostro Maiolicato e soffermarsi nella contemplazione della Sala del Presepe del ‘700.  Compreso all’interno del monastero è anche il complesso termale costituito da diversi ambienti termali e rappresenta tuttora il più completo esempio di thermae documentato a Neapolis.

  • Appuntamento:  ore 10:00 presso l’ingresso della Chiesa di Santa Chiara – Napoli
  • Contributo:  Contributo organizzativo: € 10,00 (comprensivo di radioguide) (ESCLUSO biglietto d’ingresso al Complesso Monumentale: € 6 / over 65: € 4,50
  • Organizzazione: Associazione Sirecoop – Obbligatori mascherine e previste misure di sicurezza e numero limitato di partecipanti – Prenotazione obbligatoria 3922863436
  • Maggiori Informazioni  Visita a santa Chiara 

Domenica 19 luglio – Magico tramonto sul Lago d’Averno

Una particolare passeggiata pomeridiana sul Lago d’Averno. È la magica porta che secondo gli antichi conduceva nel mondo degli Inferi, qui la Sibilla profetizza posseduta dal dio Apollo, il guardiano del lago, di cui rimangono maestose le rovine del suo tempio.

Qui l’antico popolo sotterraneo dei Cimmeri adorava un dio capace di svelare i segreti dell’universo, e sempre queste sponde videro il tentativo del folle Nerone di collegare Pozzuoli direttamente con Roma. Faremo il giro completo del lago in una visita che intreccerà natura, esoterismo, mitologia e storia.

  • Appuntamento:  18,15 davanti la stazione della Cumana di Lucrino
  • Contributo: € 10 Si raccomanda un abbigliamento e soprattutto scarpe comode, nonché una bottiglietta d’acqua.
  • Organizzazione: Associazione L’Arte nel Tempo – previste misure di sicurezza ed è obbligatorio l’uso della mascherina; numero max 15 partecipanti – Prenotazione obbligatoria  3409543337 oppure per mail a larteneltempo1@gmail.com
  • Maggiori Informazioni

Sabato 18 e Domenica 19 luglio – Il Complesso Monumentale Donnaregina a Napoli

Sia Sabato che Domenica pagando il solo biglietto d’ingresso di 6 euro, si potrà partecipare ad una visita guidata con un esperto che ci farà conoscere così tutte le grandi bellezze che ci sono a Donneregina tra la chiesa trecentesca di Donnaregina Vecchia, rara testimonianza dello stile gotico napoletano, e la chiesa di Donnaregina Nuova in stile Barocco. Nel complesso troveremo esposti anche molti dipinti provenienti dalle tante chiese napoletane e dalla Cattedrale.

Tra i tanti capolavori non mancano opere di Luca Giordano, Aniello Falcone, Andrea Vaccaro, Francesco Solimena, Massimo Stanzione, Charles Mellin, Mattia Preti, Paolo De Matteis.E poi preziosi oggetti liturgici in oro e argento.

  • Appuntamento: Complesso Monumentale Donnaregina Largo Donnaregina, Napoli Sabato 18 e Domenica 19 luglio alle ore 10, alle 11 e alle 12
  • Contributo: 6,00€ adulti comprensive di visite guidate agli orari previsti
  • Organizzazione: Museo Diocesano Napoli – Le visite guidate saranno effettuate nel rispetto delle misure di prevenzione previste dall’emergenza. – Consigliabile la prenotazione: 081 5571365
  • Maggiori Informazioni– Il complesso monumentale Donnaregina

Sabato 17 e Domenica 18 luglio – Visite guidate al Teatro San Carlo a Napoli

teatro san carlo

Ripreso il servizio di Visite Guidate allo splendido Teatro di San Carlo a Napoli uno dei teatri lirici più belli al mondo. ll Teatro di San Carlo fu costruito accanto al bellissimo Palazzo Reale nel 1737 per volontà del Re Carlo III di Borbone che voleva dare alla città un teatro all’altezza del Regno e fu completato in soli otto mesi giusto per l’onomastico del sovrano. Un Teatro molto bello e sontuoso, con interni elegantissimi e tante decorazioni in oro, con una bellissima volta del soffitto con una grande scena dipinta che rappresenta Apollo che indica ad Atena le arti. Il San Carlo durante il regno dei Borbone fu anche distrutto completamente da un incendio nel 1816 ma il Re Ferdinando di Borbone lo fece ricostruire in soli 10 mesi nelle forme che conosciamo oggi. Il San Carlo è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00 e le visite guidate verranno organizzate in sette turni giornalieri e prevedono la visita della Sala storica e un palco di primo ordine. Le visite sono in Italiano e in Inglese e solo il sabato ci sarà una visita in Francese alle ore 17.00.

Ogni visita dura circa 30 minuti e gli orari sono i seguenti In caso di prove tecniche e/o artistiche le visite guidate potrebbero subire variazioni di percorso, di orario o essere cancellate. Si consiglia, quindi, la prenotazione.  Tutte le visite guidate seguiranno scrupolosamente tutte le norme di sicurezza vigenti e ogni turno di visita potrà accogliere fino ad un massimo di 30 visitatori. Nella visita è obbligatorio indossare la mascherina e all’ingresso verrà misurata la temperatura. Saranno a disposizione distributori di gel sanificante.

  • Appuntamento: sabato e domenica 10:30, 12:30, 14:30, 16:30 (visite in Italiano), 11:30, 15:30 (visita in Italiano  e Inglese) 17:00 (visita in Francese – solo il sabato) in via San Carlo a Napoli
  • Contributo:  7 euro a persona per il biglietto intero e di 5 euro per il ridotto under30 o over 60
  • Organizzazione: Teatro Di San Carlo – previste misure di sicurezza e numero limitato di partecipanti –  informazioni e prenotazioni: tel. 081 7972412
  • Maggiori Informazioni: Visite guidate al Teatro di San Carlo

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend